Button perde 15 posizioni in griglia per un problema al motore

condivisioni
commenti
Button perde 15 posizioni in griglia per un problema al motore
Di: Matt Beer
Tradotto da: Matteo Nugnes
27 mag 2017, 10:34

Jenson Button dovrà fare i conti con una penalità di 15 posizioni in griglia nel GP di Monaco, a causa di un problema rilevato sul motore della sua McLaren-Honda.

Jenson Button, McLaren MCL32
Jenson Button, McLaren MCL32
Jenson Button, McLaren MCL32
Jenson Button, McLaren MCL32
Jenson Button, McLaren

Questo vuol dire che quasi certamente il pilota britannico, chiamato a sostituire l'indisponibile Fernando Alonso, contemporaneamente impegnato alla 500 Miglia di Indianapolis, dovrà prendere il via dal fondo dello schieramento.

La Honda ha annunciato questa mattina che è stato scoperto un problema sulla MGU-H di Button dopo le prove libere di giovedì e che questo ha imposto la sostituzione di questa componente, ma anche del turbo.

Trattandosi delle quinte unità per entrambi gli elementi (per il conteggio si tiene conto della monoposto, non del pilota), è scattata la penalità, visto che il limite consentito per la stagione è di quattro.

La McLaren ha sostituito anche il motore, la MGU-K, la MGU-H ed il turbo sulla monoposto di Stoffel Vandoorne, ma questi erano cambiamenti programmati, legati al chilometraggio.

Solo la MGU-K era nuova, ma si tratta della terza della stagione per Vandoorne, mentre le altre parti erano già state utilizzate nelle gare precedenti, quindi il pilota belga non dovrà scontare alcuna penalità.

Informazioni aggiuntive di Lawrence Barretto

Prossimo Articolo
Monaco, Libere 3: due Ferrari davanti e le Mercedes fanno fatica

Articolo precedente

Monaco, Libere 3: due Ferrari davanti e le Mercedes fanno fatica

Prossimo Articolo

GP di Monaco: Raikkonen in pole, prima fila tutta Ferrari!

GP di Monaco: Raikkonen in pole, prima fila tutta Ferrari!
Carica commenti