Button: "Nel 2017 potrei correre nel RallyCross o in Super GT"

Alla vigilia del Gran Premio di Singapore Jenson Button ha affermato di voler correre anche nel 2017, nonostante il momentaneo stop in F.1. Il mondiale RallyCross e il Super GT sono serie che interessano al pilota di Frome.

Jenson Button ha annunciato due settimane fa che nel 2017 non sarà al via del Mondiale di Formula 1 dopo 17 anni passati da pilota titolare nel Circus iridato.

Il britannico ha però aggiunto che non sarà un vero e roprio ritiro, perché nel 2018 potrebbe tornare a correre per la McLaren coma pilota titolare. E questa è molto più di una semplice supposizione, ma un'opportunità reale.

Nel 2017, però, con tutta probabilità non rimarrà fermo. Anzi. Jenson ha posto il suo sguardo su due categorie in particolare: il RallyCross e il Super GT, in modo tale da mantenersi in allenamento ed essere pronto per un eventuale rientro in Formula 1 tra poco più di 12 mesi.

"Voglio passare più tempo con gli amici e con la famiglia, facendo altre cose. Mi piace il triathlon e fose correrò in altre categorie come il RallyCross o SuperGT in Giappone", ha dichiarato Jenson alla Reuters nel corso di un evento promozionale in vista del Gran Premio di Singapore.

"Ho molte opzioni per la prossima stagione, ecco perché credo che sia una situazione particolarmente interessante. Posso indirizzare la mia vita nel modo che voglio. Ho un contratto per correre nel team nel 2018 se il team vorrà che io corra e se sentirò ancora la voglia di correre".

"Ho corso in Formula 1 per 17 anni, dunque da quando sono diventato adulto. Ora voglio vivere un anno della mia vita senza pianificazioni", ha concluso il pilota di Frome.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1 , Super GT , World Rallycross
Evento GP di Singapore
Circuito Singapore Street Circuit
Piloti Jenson Button
Team McLaren
Articolo di tipo Ultime notizie