Così Buemi e la Red Bull hanno sfidato il... Passo del Gottardo!

Il forte driver di Aigle ha sfrecciato con una monoposto di Formula 1 lungo i 24 storici tornanti che portano dalla strada della Tremola al confine tra Svizzera italiana e tedesca. “È stato tutt’altro che facile, ma che onore pazzesco!”.

Così Buemi e la Red Bull hanno sfidato il... Passo del Gottardo!
Sébastien Buemi, Red Bull F1
Sébastien Buemi, Red Bull F1
Sébastien Buemi, Red Bull F1
Sébastien Buemi, Red Bull F1
Sébastien Buemi
Sébastien Buemi
Sébastien Buemi, Red Bull F1
Red Bull F1 sul Passo del Gottardo
Sébastien Buemi, Red Bull F1
Passo del Gottardo

Non c’è trucco e non c’è inganno. Sébastien Buemi ha portato una monoposto di Formula 1 lungo la storica strada della Tremola fino al Passo del Gottardo, spartiacque tra la Svizzera italiana e tedesca.

Il campione di Formula E nel 2016 nonché test driver della Red Bull Racing ha percorso i 24 tornanti dell’ardua strada acciottolata realizzata tra il 1827 e il 1832.

 

Un’esperienza completamente diversa per l’elvetico, abituato a sfrecciare a 300 km orari sui principali tracciati al mondo.

“La strada era molto stretta, affrontare le curve è stato tutt’altro che facile”, ha dichiarato il driver di Aigle una volta giunto al traguardo.

 

“Il percorso era molto accidentato, ovviamente non ho potuto dare gas come avrei fatto su una strada asfaltata, ma in compenso il panorama era fantastico”, continua Buemi.

Aver potuto pilotare una vettura di Formula 1 sul Passo del Gottardo è grande motivo d’orgoglio per il pilota elvetico.

“Sono cittadino sia svizzero che italiano. Diciamo che il Passo unisce, per così dire, le mie due patrie. Poter percorrere un tragitto del genere è un’occasione che capita una sola volta nella vita. Per me è stato davvero un onore immenso”.

 

In Svizzera è raro vedere un'auto di Formula 1. Le gare di velocità su circuito sono infatti vietate e per compiere singoli spostamenti occorre un permesso speciale. Le riprese sono state rese possibili grazie alla stretta collaborazione con la Ticino Film Commission.

 

condivisioni
commenti
GP di Abu Dhabi: la Ferrari avrà più Ultrasoft rispetto alla Mercedes
Articolo precedente

GP di Abu Dhabi: la Ferrari avrà più Ultrasoft rispetto alla Mercedes

Prossimo Articolo

Hamilton: "Fa schifo avere solo tre motori per la stagione 2018!"

Hamilton: "Fa schifo avere solo tre motori per la stagione 2018!"
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022