Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
20 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
63 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
76 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
97 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
111 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
139 giorni
05 set
Gara in
146 giorni
12 set
Gara in
153 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
167 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
181 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
196 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
244 giorni

Budkowski: "Con le nuove regole i team rischieranno di meno"

Martin Budkowksi ritene che i team potrebbero essere meno propensi a cercare soluzioni al limite dato che la FIA potrebbe bocciarle a breve termine senza l'unanimità delle squadre.

Budkowski: "Con le nuove regole i team rischieranno di meno"

Il direttore esecutivo della Renault Marcin Budkowski ritiene che le squadre di Formula 1 potrebbero essere avverse al rischio nel perseguire le scappatoie regolamentari in futuro, perché le innovazioni potrebbero essere bloccate dai rivali.

Una parte fondamentale della struttura di governance in corso di formulazione per il 2021 e gli anni successivi nell'ambito del nuovo patto della concordia ha annullato il requisito dell'unanimità tra i team sulle modifiche tecniche immediate delle regole, con la richiesta di soli otto voti sui dieci richiesti.

Di conseguenza un'innovazione realizzata solo da una o due squadre che si ritiene sfrutti un buco regolamentare e vada contro lo spirito del regolamento potrebbe essere vietata con breve preavviso.

Ross Brawn ha affermato recentemente come le squadre potrebbero pensarci due volte prima di perseguire tali innovazioni senza prima sottoporle alla FIA, permettendo così alla Federazione di esplorarne le conseguenze.

Budkowski ha ammesso che il cambiamento di governance - se concordato nell'ambito del nuovo patto della concordia - potrebbe rendere meno probabile che un team investa risorse in un'innovazione che teme possa essere vietata.

“Bisogna prestare molta attenzione a questi aspetti perché da una parte proteggono le squadre da cambiamenti improvvisi e regalano una certa stabilità. Dall’altra, in passato, si è assistito all’atteggiamento di alcuni team che hanno bloccato un cambiamento”.

“Dal mio punto di vista la F1 è sempre stata basata sulle buone idee, sulle innovazioni e sullo spingersi al limite del regolamento. Penso che sia positivo il fatto che i team non possano bloccare l’evoluzione regolamentare solamente per interessi personali. Lo sport deve andare avanti e noi dobbiamo collaborare”.

“Penso che se le persone che hanno buone idee dovrebbero poterne trarre beneficio. Come cambierà il nostro approccio? È davvero una bella domanda”.

“Se sai già in partenza che una nuova idea rischia di essere bocciata perché al limite del regolamento, allora il nostro approccio con la FIA cambierà così come verrà modificata la propensione al rischio”.

Il direttore del team McLaren, Andreas Seidl, ha detto che è giusto che la FIA corregga qualsiasi scappatoia regolamentare.

“Se qualcuno trova un buco che vada contro lo spirito regolamentare è giusto che  si intervenga in tempi brevi, specie considerando la rivoluzione che ci attende nel 2021”.

“Fino a quando avremo la possibilità di esplorare il regolamento, rispettarne lo spirito e trovare qualcosa di nuovo allora credo che debba essere consentito ai team di fare la differenza e mantenere questo vantaggio”.

Infografica della F1 del 2021

Infografica della F1 del 2021
1/22

Foto di: Autosport

Regole F1 2021

Regole F1 2021
2/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
3/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
4/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
5/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
6/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
7/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
8/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
9/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
10/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
11/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
12/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
13/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
14/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
15/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
16/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
17/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
18/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
19/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
20/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
21/22

Foto di: Formula 1

Regole F1 2021

Regole F1 2021
22/22

Foto di: Formula 1

condivisioni
commenti
Sainz: "Con McLaren abbiamo iniziato a parlare del rinnovo"

Articolo precedente

Sainz: "Con McLaren abbiamo iniziato a parlare del rinnovo"

Prossimo Articolo

Williams FW43: per cercare di non essere più ultima

Williams FW43: per cercare di non essere più ultima
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Team McLaren , Renault F1 Team
Autore Adam Cooper
Come la rapida ascesa di Kimi influì sulla carriera di Heidfeld Prime

Come la rapida ascesa di Kimi influì sulla carriera di Heidfeld

L'ascesa di Kimi Raikkonen come stella della Formula 1 fin dagli albori rimane una delle leggendarie storie del 2001, ma le sue imprese hanno avuto un impatto indesiderato sulle prospettive del suo compagno di squadra in Sauber. Vent'anni dopo il suo primo podio in F1 al GP del Brasile, ecco come Iceman ha influito sulla carriera di Nick Heidfeld.

F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar? Prime

F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar?

Siamo abituati a considerare la Formula 1 come la categoria regina dell'automobilismo, quella capace di raggiungere le velocità più elevate in assoluto. Ma sarà davvero così? Andiamo a scoprirlo in questa classifica...

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo Prime

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo

La Mercedes è andata via dal Bahrain con la consapevolezza di non avere tra le mani la monoposto di riferimento in griglia, e i limiti allo sviluppo potrebbero trasformare questa stagione in un incubo.

Formula 1
10 apr 2021
Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali Prime

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali

Il 9 aprile del 1971 nasce Jacques Villeneuve, Campione del Mondo di Formula 1 1997. Andiamo a rivivere i suoi primi due anni nella massima serie, quelli che lo hanno accompagnato ad entrare nell'elenco delle leggende del Motorsport...

Formula 1
9 apr 2021
Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12 Prime

Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12

Andiamo a scoprire ed analizzare come le modifiche regolamentari al fondo ed al pavimento delle monoposto abbiano influito negativamente sulle performance della Mercedes W12, nonostante la vettura abbia vinto con Lewis Hamilton la gara di apertura in Bahrain

Formula 1
8 apr 2021
Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo? Prime

Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?

La squadra campione del mondo ha vinto con Hamilton il primo GP 2021, ma è indubbio che la W12 non ha dato l'impressione di essere stata la monoposto più competitiva in Bahrain. Anche l'Aston Martin è parsa sotto tono dopo il cambio delle norme aerodinamiche: i tecnici hanno parlato di particolari difficoltà con l'assetto Rake, mentre la sensazione è che i problemi stiano altrove.

Formula 1
7 apr 2021
Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione” Prime

Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione”

Torna la rubrica del mercoledì mattina di Motorsport.com. In compagnia del Direttore Franco Nugnes e del Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo a conoscere i segreti dietro la preparazione atletica richiesta a ciascun pilota di Formula 1

Formula 1
7 apr 2021
Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona" Prime

Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona"

Ancora un po' di pazienza e la F1 torna in pista. Nell'attesa del weekend di Imola, andiamo ad analizzare i possibili scenari futuri al netto di quanto visto al GP del Bahrain, in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola

Formula 1
5 apr 2021