Briatore: "La Ferrari non ha battuto Mercedes a causa dei suoi piloti!"

L'ex team principal di Benetton e Renault ha puntato il dito contro Vettel e Raikkonen: "Inutile dare la colpa a Verstappen, a Singapore si sono buttati fuori da soli".

A poco più di 24 ore dalla quinta vittoria stagionale della Ferrari nel Mondiale 2017 di Formula 1 arrivata sul tracciato brasiliano di Interlagos, Flavio Briatore ha commentato il successo del Cavallino Rampante tramite un intervento radiofonico su Radio Rai, al programma Politica nel Pallone.

Insomma, il manager cuneese si è complimentato sì con la Rossa per la vittoria ottenuta ieri pomeriggio da Sebastian Vettel, ma poi ha voluto ricordare che il tedesco non avrebbe avuto chance di vincere se Hamilton fosse scattato davanti a tutti.

“Siamo tutti contenti della vittoria Ferrari, ma non scordiamo che mancava l’attore principale perché Lewis Hamilton partiva dai box… e abbiamo visto la rimonta che poi ha fatto”.

Briatore ha poi proseguito continuando a parlare della Ferrari e della grande opportunità persa in questa stagione. Opportunità che, tra l'altro, sarebbe stata gettata al vento proprio dal team italiano.

“La Ferrari ha avuto la possibilità di dare botta al sistema Mercedes, non c’è riuscita. La colpa è dei piloti, di chi altro? Si sono buttati fuori da soli a Singapore. Inutile dare la colpa a Verstappen, dovevano lasciarlo passare… potevi tentare di sorpassarlo dopo e al massimo accontentarti di un secondo posto… Prendere zero punti è un problema. E lo è anche per il morale del team”.

La Ferrari doveva gestire meglio i piloti - ha continuato Briatore - ai miei tempi quando Fernando lottava per il titolo ci sono state gare in cui gli ho consigliato di non ingarellarsi con le McLaren... Prenditi i punti del terzo posto… lasciali andare, non rischiare di farti buttare fuori".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Brasile
Sub-evento Domenica, post-gara
Circuito Interlagos
Piloti Kimi Raikkonen , Sebastian Vettel
Team Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie