Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
61 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
89 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
103 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
110 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
124 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
138 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
145 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
159 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
166 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
222 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
229 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
243 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
250 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
264 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
278 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
285 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
299 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
313 giorni

Bottas: "Posizione scomoda? E' uguale da quando sono in F.1"

condivisioni
commenti
Bottas: "Posizione scomoda? E' uguale da quando sono in F.1"
Di:
22 giu 2017, 12:10

Valtteri risponde alle parole di Wolff, affermando di non avvertire la pressione date le sue precedenti esperienze nel Circus iridato con la Williams. A Baku il finnico si aspetta di lottare ancora con le Ferrari.

Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08
Bottas in visita presso Petronas Lubricants International a Villastellone
Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08
Bottas al nuovo Centro Ricerche Petronas a Villastellone
L'arrivo di Valtteri Bottas
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 celebrates on the podium
Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08, Sebastian Vettel, Ferrari SF70H

Valtteri Bottas ha ammesso ai microfoni di Motorsport.com di puntare alla vittoria in questo fine settimana, che ospiterà il Gran premio dell'Azerbaijan sul tracciato cittadino di Baku.

Il pilota finlandese della Mercedes pensa di poter fare bene sulla pista azera, ma per il team tedesco sarà fondamentale trovare un buon assetto della W08 Hybrid per poter sfruttare al meglio la finestra di utilizzo idonea delle gomme. "Non possiamo fare previsioni per quanto riguarda il comportamento della nostra monoposto con le gomme", ha affermato il finlandese nel corso della conferenza stampa d'apertura del fine settimana di Baku.

"Come abbiamo visto in gran parte delle gare siamo vicini noi e la Ferrari. Dunque è difficile prevedere il comportamento della macchina e pensare di sapere come potrà andare il fine settimana. Per di più su una pista particolare come questa, che è un cittadino ma si raggiungono velocità di punta considerevoli. In certe sezioni assomiglia a Monza, in altre a Monte-Carlo. Penso saremo competitivi".

"A volte abbiamo avuto difficoltà a trovare il giusto assetto e la giusta fiducia nel pilotare la macchina. Questi problemi li abbiamo avuti perché abbiamo faticato a far funzionare le gomme nel migliore dei modi. E' impossibile prevedere come andremo qui".

Rispetto a Monte-Carlo, pista cittadina in cui le W08 Hybrid hanno faticato ben più del previsto, i team non avranno a disposizione le mescole Ultrasoft, ovvero quelle più morbide della gamma 2017 della Pirelli. Per Mercedes questo potrebbe essere un vantaggio, data la fatica mostrata nel Principato a trovare il giusto modo di utilizzo nell'arco del fine settimana. Eppure Bottas non pensa che questa variante possa risultare decisiva ai fini delle prestazioni in gara.

"Non credo che avere mescole più dure e non le Ultrasoft potrà aiutarci. Saranno le stesse gomme che utilizzeranno tutti, dunque starà a noi farle funzionare bene. Questo dipenderà dall'assetto che riusciremo a trovare".

Per concludere, Valtteri ha accennato anche alla sua situazione contrattuale. Toto Wolff, boss di Mercedes Motorsport, ha ammesso che il pilota finlandese sia in una situazione "scomoda". Bottas, invece, ha affermato di non sentire la pressione derivata dalla sua situazione.

"Non mi sento di essere in una posizione comoda. E' una posizione normale, perché ogni anno ho dovuto convivere con la stessa situazione da quando corro in F.1. Non ho mai avuto idea di cosa avrei fatto l'anno dopo, per cui è tutto normale. So che il team ha un piano di discussione per il mio eventuale rinnovo. So quando pensano di risolvere tutto ma è una questione tra di noi e non ci sono annunci da fare per il momento".

Prossimo Articolo
Raikkonen: "Aiutare Vettel? Se non sarò più in lotta per il titolo..."

Articolo precedente

Raikkonen: "Aiutare Vettel? Se non sarò più in lotta per il titolo..."

Prossimo Articolo

Alonso e Vandoorne perderanno 15 posizioni in griglia a Baku

Alonso e Vandoorne perderanno 15 posizioni in griglia a Baku
Carica commenti