Bottas: "Pole position figlia del miglior utilizzo delle gomme"

Valtteri Bottas conquista la Pole Position del Gran Premio del Portogallo di Formula 1. Il finlandese precede di appena sette millesimi il compagno di team, Lewis Hamilton, negandogli la gioia della centesima pole in carriera. Terzo Verstappen, su Red Bull

Bottas: "Pole position figlia del miglior utilizzo delle gomme"

Pole position numero 17 in carriera per Valtteri Bottas, che impedisce a Lewis Hamilton di raggiungere quota 100 nell’anniversario della scomparsa del suo idolo, Ayrton Senna. Il finlandese è stato autore di un’ottima prestazione in Q3 e, per un distacco irrisorio di appena 7 millesimi, partirà in prima posizione domani nel Gran Premio del Portogallo. 

Leggi anche:

“È una bella sensazione tornare in pole, è passato un bel po’ di tempo dall’ultima volta”, commenta Valtteri raggiunto il parco chiuso. “Le qualifiche sono state il mio punto debole nelle prime gare dell’anno, non riuscivo ad utilizzare al meglio le gomme. Questo fine settimana abbiamo lavorato tanto su questo aspetto, fattore che mi da una bella posizione in vista di domani”. 

Lo scorso anno, Mercedes – come in questa occasione – aveva monopolizzato la prima fila, con Lewis davanti a Valtteri, andando a completare l’ultimo run della Q3 con gomma Medium. Gli ingegneri del team di Brackley hanno provato la stessa tecnica anche oggi, ma le situazioni meteo non hanno portato i benefici teorizzati sulla carta. 

“Per tutto il week end abbiamo avuto un feeling non eccellente con le Soft, così abbiamo utilizzato le medie per l’ultimo run. Il vento si è però rafforzato nell’ultimo settore, e non mi sono migliorato. La situazione è comunque positiva per domani e ci consegna l’opportunità di allungare il primo stint di gara. L’obbiettivo è vincere”, conclude Bottas. 

condivisioni
commenti
Fotogallery F1: le incerte qualifiche del GP del Portogallo

Articolo precedente

Fotogallery F1: le incerte qualifiche del GP del Portogallo

Prossimo Articolo

Podcast: 2 maggio 2000, il giorno del terrore di David Coulthard

Podcast: 2 maggio 2000, il giorno del terrore di David Coulthard
Carica commenti
Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri” Prime

Ceccarelli: “Dal Ricard monitoro anche meccanici e ingegneri”

Torna l'appuntamento fisso della rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano dell'imminente Gran Premio di Francia di Formula 1, dove il medico andrà a monitorare una nuova serie di parametri non solo dei piloti

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti Prime

F1: il peso eccessivo, un problema con cui fare i conti

Le monoposto di Formula 1 sono diventate troppo grosse e pesanti e questo si è visto non solo a Monaco, circuito ormai troppo stretto per le moderne monoposto, ma anche a Baku dove i problemi alla gomme sono derivati anche dagli enormi sforzi richiesti alle gomme.

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station Prime

F1 2021: si scaldano i motori... via Play Station

Andiamo a dare uno sguardo da vicino alle prime immagini in-game di F1 2021, nuovo videogame ufficiale della Formula 1 ambientato in questa stagione

Formula 1
15 giu 2021
AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità Prime

AlphaTauri: una squadra che si trova nel centro di gravità

Il team diretto da Franz Tost con il podio di Pierre Gasly a Baku si è portato al quinto postonella classifica del mondiale Costruttori. Anche l'esuberante Yuki Tsunoda, il talentuoso rookie giapponese, comincia a contribuire alla causa, dopo troppi errori. A Faenza assolvono al meglio il ruolo di junior team e, pur con alti e bassi, possono sfidare due marchi ufficiali come Aston Martin e Alpine disponendo di risorse molto inferiori.

Formula 1
14 giu 2021
F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare Prime

F1: Il costo umano richiesto da un calendario di 23 gare

In questa stagione la Formula 1 sta cercando di rispettare il calendario previsto con 23 appuntamenti, ma l'espansione dei gran premi ha un costo umano che alla lunga non potrà più essere sostenibile.

Formula 1
14 giu 2021
Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti" Prime

Simon: "I motori 2025 saranno V6 ibridi con bio carburanti"

Seconda intervista esclusiva in compagnia di Gilles Simon. In questa lunga chiaccerata in compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, l'ingegnere francese ci parla dei suoi trascorsi in Honda accompagnando il costruttore nipponico nei suoi primi anni in Formula 1 nell'era ibrida, per poi andare in FIA in qualità di advisor

Formula 1
14 giu 2021
F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario Prime

F1 Stories: Ferrari e Francia, un fil rouge leggendario

Cos'hanno in comune la corsa più antica della storia automobilistica e la Scuderia più leggendaria di sempre? Un filo conduttore glorioso fatto di 17 vittorie. Andiamo a scoprire insieme alcune delle imprese memorabili compiute dalla Scuderia Ferrari al Gran Premio di Francia.

Formula 1
13 giu 2021
Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna Prime

Ali Flessibili: la soluzione più "chiacchierata" della F1 odierna

Si sta facendo un gran parlare attorno alle ali flessibili in Formula 1. A partire dal GP di Francia, la situazione dovrebbe normalizzarsi, ma ecco cos'ha causato l'oggetto del contendere tra Mercedes e Red Bull

Formula 1
12 giu 2021