Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
1 giorno
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
113 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
127 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
141 giorni

Bottas non si nasconde: "Sono un po' deluso, pensavo di aver fatto la pole!"

condivisioni
commenti
Bottas non si nasconde: "Sono un po' deluso, pensavo di aver fatto la pole!"
Di:
28 lug 2018, 15:37

Da un parte il finlandese è contento per la prima fila tutta Mercedes del GP d'Ungheria, ma dall'altra ha ammesso che il sorpasso a tempo scaduto da parte di Hamilton brucia.

Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1 W09 e Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1 W09, pit stop
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W09
Il poleman Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, il secondo qualificato Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il terzo qualificato Kimi Raikkonen, Ferrari
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W09

La Mercedes è in festa per la prima fila conquista a sorpresa a Budapest, ma Valtteri Bottas non ha nascosto anche un filino di delusione quando è arrivato alla conferenza stampa di rito: fino al passaggio sul traguardo di Lewis Hamilton, infatti, era lui ad aver firmato la pole position ed il finlandese era convinto di avercela fatta.

In ogni caso, Valtteri ha anche riconosciuto che l'arrivo della pioggia ha reso molto insidiose le qualifiche del GP d'Ungheria, ma ha anche permesso alla squadra di Brackley di andare ad argigliare un risultato che sulla carta sembrava almeno improbabile e che apre a delle ottime prospettive in ottica gara.

Leggi anche:

"E' stata una sessione piuttosto frenetica e c'era bisogno di tante precisione: un timing davvero perfetto e delle reazioni sempre appropriate alle condizioni. Il modo in cui il team ha reagito ai cambiamenti ci ha permesso di fare questa bellissima doppietta. Sarebbe stato molto facile commettere degli errori e alla fine tutto si è deciso nel giro conclusivo" ha detto Bottas.

"Da parte mia, penso di aver fatto un buon giro, ma fino alle ultime due curve mi è sembrato davvero che ci fosse pochissimo grip. Quando ho tagliato il traguardo ho saputo di essere in pole e pensavo di avercela fatta, ma poi mi hanno detto che Lewis mi aveva battuto" ha aggiunto.

"A quel punto ero piuttosto deluso e lo sono ancora. Dall'altra parte però sono contento per questa doppietta qui a Budapest, perché la posizione di partenza significa molto su questa pista in ottica gara, quindi avremo un'ottima opportunità per ottenere un buon risultato" ha concluso.

Prossimo Articolo
Raikkonen: "E' deludente non aver fatto la pole con la velocità che avevamo oggi"

Articolo precedente

Raikkonen: "E' deludente non aver fatto la pole con la velocità che avevamo oggi"

Prossimo Articolo

Fotogallery: le qualifiche bagnate del GP d'Ungheria di Formula 1

Fotogallery: le qualifiche bagnate del GP d'Ungheria di Formula 1
Carica commenti