Bottas: "W08 fantastica, ho capito dove migliorare e l'ho fatto in Q3"

condivisioni
commenti
Bottas: "W08 fantastica, ho capito dove migliorare e l'ho fatto in Q3"
Di:
25 nov 2017, 16:24

Quarta pole della stagione (la seconda consecutiva) per il finlandese, il quale ha sfruttato al meglio il potenziale della sua W08 nelle qualifiche di Abu Dhabi battendo Hamilton e iniziando la rincorsa al secondo posto in campionato.

Prima fila: Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, e il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
I primi tre qualificati Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Sebastia
I primi due qualificati Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 W08
Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08
Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08
Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, Sebastian Vettel, Ferrari

Valtteri Bottas conquista la sua seconda pole position di fila in stagione nell'ultimo Gran Premio dell'anno ad Abu Dhabi.

Il finlandese si è trovato a proprio agio sul tracciato di Yas Marina, dove la Mercedes pare veramente imbattibile nel weekend che il nordico dovrà sfruttare al meglio per conquistare il secondo posto in campionato soffiandolo a Sebastian Vettel.

Nelle qualifiche del sabato Bottas ha subito mostrato un ottimo ritmo fin dalla prima sessione, andando poi a battere il compagno di squadra Lewis Hamilton per 0"172 al termine della bagarre per la partenza al palo, che per lui sarà la quarta della carriera.

"Ovviamente sono molto contento e battere Lewis non è mai semplice, per cui finire davanti a lui penso sia un bel risultato - ha affermato il 28enne nativo di Nastola - Sono andato molto bene, qui c'è anche la mia famiglia a sostenermi ed è un supporto che mi spinge ulteriormente a dare il massimo".

Gran parte del lavoro è riuscito per merito di una W08 che Bottas ha trovato magnifica fin dalla prima tornata effettuata, anche perché nei box delle Frecce d'Argento hanno cercato di fare di tutto per metterlo in condizioni di terminare in piazza d'onore il 2017.

"Con l'auto mi sono trovato benissimo fin da subito, era fantastica. In generale le qualifiche sono andate molto bene, la Q3 soprattutto, ma ad ogni tentativo sono sempre riuscito a trovare quel qualcosa in più. Avevo capito dove potevo migliorare e l'ho fatto in ogni punto della pista nella manche decisiva, mettendo insieme il giro buono già al primo tentativo, per cui mi ritengo pienamente soddisfatto.

Ora Bottas avrà una gara lunga e difficile da affrontare, ma soprattutto dovrà sfruttare al meglio la partenza dalla prima casella dello schieramento. Cosa che due settimane fa ad Interlagos non gli era per niente riuscita...

"Anche in Brasile ero in pole, ma non ce l'ho fatta a vincere, per cui l'obiettivo è ben chiaro per quanto riguarda la gara di domani..."

 

Prossimo Articolo
Verstappen: "Nonostante le modifiche, la mia Red Bull non va"

Articolo precedente

Verstappen: "Nonostante le modifiche, la mia Red Bull non va"

Prossimo Articolo

Hamilton: "Pole persa? Ho fatto modifiche sbagliate sulla W08"

Hamilton: "Pole persa? Ho fatto modifiche sbagliate sulla W08"
Carica commenti