Bottas: "L'unica soddisfazione chiudere davanti a Lewis"

Il finlandese è riuscito a mantenere la seconda posizione in classifica ma ha chiuso il GP di Abu Dhabi con una prestazione ancora una volta opaca transitando a 15 secondi di ritardo da Verstappen.

Bottas: "L'unica soddisfazione chiudere davanti a Lewis"

Dopo la deludente prestazione vista a Sakhir, quando è stato eclissato da uno splendido George Russell al debutto sulla W11 in gara, serviva una reazione d’orgoglio da parte di Valtteri Bottas a Yas Marina, ma il finlandese non è mai stato incisivo complice anche la scelta della Mercedes di ridurre la potenza sulle proprie power unit per non rischiare rotture.

L’ultima gara dell’anno va così in archivio con un Bottas anonimo. Mai in grado di insidiare un Verstappen oggi impeccabile, il finlandese ha chiuso al secondo posto pagando un gap di 15 secondi dall’olandese. Un distacco esagerato considerando la supremazia tecnica della W11.

Al termine di un gran premio soporifero, Bottas ha spiegato di essere rimasto stupito dalla velocità della Red Bull #33.

“La Red Bull oggi era troppo veloce ed è stato sorprendente. Pensavamo che il nostro passo gara fosse all’altezza ed invece Max è riuscito a controllare la gara  e si è preso un bel vantaggio quando serviva. Ho fatto quello che potevo ma non sono mai stato in grado di girare sui suoi tempi”.

Le uniche soddisfazioni per Valtteri oggi sono state l’aver mantenuto la seconda posizione in classifica piloti, anche se per soli 9 punti di vantaggio su Verstappen, e l’aver concluso la gara davanti ad un Hamilton ancora debilitato dal COVID-19.

“Penso che sia stata una gara solida da parte mia, non ho commesso errori. Mi sono sentito piuttosto bene con il pacchetto a disposizione. Almeno sono arrivato davanti al mio compagno di team”.

Le premesse di inizio anno di lottare ad armi pari con Hamilton si sono sciolte come neve al sole col passare del tempo. Valtteri da domani dovrà cercare di mettersi alle spalle una stagione oggettivamente opaca, soprattutto dopo le performance delle ultime gare.

 “Sicuramente mi godrò Natale e spero di poter vedere la mia famiglia. Proverò a fare un reset rapido per ripartire da zero”.

Bottas ha poi voluto rendere merito al team per un campionato letteralmente dominato.

“Il team è stato fantastico quest’anno. Sono molto fiero che la Mercedes abbia conquistato le prime due posizioni in classifica piloti. Ogni membro della scuderia ha svolto un lavoro eccellente, sono fiero di far parte di questa squadra”.

Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
1/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
2/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1
3/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
4/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
5/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
6/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
7/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
8/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
9/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
10/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
11/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
12/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
13/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
14/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
15/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
16/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
17/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Il Polesitter Max Verstappen, Red Bull Racing, secondo posto Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11, terzo posto Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, nel Parco Chiuso
Il Polesitter Max Verstappen, Red Bull Racing, secondo posto Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11, terzo posto Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, nel Parco Chiuso
18/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
19/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
20/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
21/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11
22/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Hamilton: “Gara durissima per me e Red Bull fuori portata”
Articolo precedente

Hamilton: “Gara durissima per me e Red Bull fuori portata”

Prossimo Articolo

GP Abu Dhabi, Il momento chiave: la crisi dei motori Mercedes

GP Abu Dhabi, Il momento chiave: la crisi dei motori Mercedes
Carica commenti
Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione Prime

Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione

OPINIONE: La pressione è tutta su Red Bull e Mercedes mentre la stagione 2021 di Formula 1 si prepara alla sua doppietta finale. Il consulente tecnico di Motorsport.com ed ex ingegnere McLaren F1 Tim Wright spiega come le rispettive squadre affronteranno quello che sarà un fattore cruciale nell'esito del campionato piloti e costruttori.

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori Prime

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori

Vincere il titolo Costruttori comporta un vantaggio da un punto di vista economico, ma con le nuove regole introdotte dalla F1 i team meglio piazzati devono scontare limitazioni in galleria del vento e al CFD.

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto? Prime

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto?

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas monopolizzano la prima fila del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1. Il tanto decantato super motore Mercedes, tuttavia, non ha consentito ai due il boost sperato, con Max Verstappen che sarebbe stato in pole senza l'errore nel suo ultimo crono

Formula 1
4 dic 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi"

Max Verstappen getta alle ortiche una pole position che sembrava scritta nelle stelle. L'olandese, per troppa cronica ingordigia, non si è voluto accontentare preferendo strafare nel suo ultimo tentativo cronometrato. Risultato? RB16B a muro e terza posizione sulla griglia. Cambio permettendo...

Formula 1
4 dic 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Formula 1
3 dic 2021
Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021