Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
19 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
54 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic

Bottas: "La frizione si è comportata in modo strano in partenza, voglio capire perché"

condivisioni
commenti
Bottas: "La frizione si è comportata in modo strano in partenza, voglio capire perché"
Di:

Il finlandese ha chiuso in seconda piazza una gara nella quale non ha mai avuto il ritmo di Hamilton ed ha lamentato un problema alla frizione che lo ha rallentato allo spegnersi dei semafori.

La straordinaria pole position conquistata al sabato, grazie ad un giro strepitoso con il quale è riuscito ad imporre un gap su Hamilton di sei decimi, non è servita a Valtteri Bottas per ottenere il terzo successo stagionale in Spagna.

Il finlandese, infatti, ha mandato tutto a monte al via quando non è riuscito a scattare perfettamente dalla prima casella ed è stato subito affiancato sia da Lewis Hamilton all’interno che da Sebastian Vettel all’esterno.

Bottas è arrivato alla staccata di curva 1 stretto tra la Ferrari del tedesco e la vettura gemella del cinque volte campione del mondo ed è stato costretto ad alzare il piede per far passare la Mercedes #44 mentre si è difeso con i denti dall’attacco di un Vettel bravo a tentare di beffarlo ma autore di una spiattellata all’anteriore destra.

 

Il finlandese, inoltre, ha rischiato di compromettere l’intero weekend quando a metà curva la sua Mercedes si è scomposta in accelerazione, ma è stato magistrale nel recuperare il retrotreno della propria vettura ed è riuscito a mantenere la seconda posizione.

Da quel momento per Bottas è iniziata una gara in solitaria. Il finlandese, infatti, non è mai riuscito a replicare i tempi di Hamilton ma ha creato un buon margine di sicurezza sulla Red Bull di Verstappen.

Una volta uscito dall’abitacolo della propria vettura, Bottas è apparso scuro in volto ed ha affermato come il suo avvio incerto sia stato provocato da un presunto problema alla frizione.

“Siamo stati molto vicini alla prima curva. C’è stato un comportamento un po’ strano della frizione al momento del rilascio, un qualcosa che non avevo mai sentito e questo mi ha fatto perdere del tempo”.

Leggi anche:

Bottas ha poi vestito i panni dell’aziendalista elogiando il team per essere riuscito a conquistare la quinta doppietta su cinque gare ed ha voluto guardare il bicchiere mezzo pieno guardando ai punti conquistati anche se, con questo secondo posto, ha perso la leadership della classifica piloti e si trova a sette punti di ritardo da Hamilton.

“Come team è incredibile aver ottenuto la quinta doppietta consecutiva. Io mi porto a casa un buon bottino di punti ed in questa stagione ogni punto conquistato sarà fondamentale”.

Il finlandese, infine, è voluto tornare sull’episodio che ha deciso la sua gara, la partenza. Il finlandese ha espressamente affermato di voler capire cosa sia andato storto. Bisogna però evidenziare come,  guardando a quanto accaduto nelle due gare di Formula 3 e Formula 2, tutti i piloti partiti dalla pole siano stati protagonisti di avvii incerti.

“Voglio scoprire come mai la partenza sia stata così negativa e perché si sia verificato questo problema”.

Scorrimento
Lista

Dr Dieter Zetsche, CEO, Mercedes Benz, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Max Verstappen, Red Bull Racing, festeggiano sul podio

Dr Dieter Zetsche, CEO, Mercedes Benz, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Max Verstappen, Red Bull Racing, festeggiano sul podio
1/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, guida nel parco chiuso

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, guida nel parco chiuso
2/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
3/18

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Le monoposto del vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, nel parco chiuso

Le monoposto del vincitore della gara Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, nel parco chiuso
5/18

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
6/18

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, dopo la Safety Car

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, dopo la Safety Car
7/18

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
8/18

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
9/18

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
10/18

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90 in una corsa alla prima curva all'inizio della gara

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90 in una corsa alla prima curva all'inizio della gara
11/18

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
12/18

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
13/18

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
14/18

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
15/18

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
16/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, e il pole man Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, sulla griglia di partenza dopo le qualifiche

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, e il pole man Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, sulla griglia di partenza dopo le qualifiche
17/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
18/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Hamilton punge Bottas: "Senza Safety Car avrei vinto con 16" di vantaggio"

Articolo precedente

Hamilton punge Bottas: "Senza Safety Car avrei vinto con 16" di vantaggio"

Prossimo Articolo

Verstappen: "Abbiamo dato il massimo, ma non è semplice ridurre il gap dalle Mercedes"

Verstappen: "Abbiamo dato il massimo, ma non è semplice ridurre il gap dalle Mercedes"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Spagna
Sotto-evento Gara
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Valtteri Bottas
Team Mercedes
Autore Marco Di Marco