Bottas: "Il mio stile di guida non si è adattato alla W08 nelle ultime gare"

condivisioni
commenti
Bottas: "Il mio stile di guida non si è adattato alla W08 nelle ultime gare"
Di:
28 set 2017, 14:39

Il finlandese ha cercato di giustificare le ultime prestazioni, al di sotto delle aspettative rispetto a quelle mostrate da Lewis Hamilton che ha centrato 3 vittorie consecutive negli ultimi GP.

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
Mercedes AMG F1 mechanics push the car of Valtteri Bottas, Mercedes-Benz F1 W08 down pitlane
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Da qualche gara a questa parte Valtteri Bottas non è più riuscito a mostrare quel livello di guida che nella prima parte della staglione gli ha permesso di vincere 2 Gran Premi, i primi due della carriera in Formula 1.

Nelle ultime tre uscite, solo a Monza è riuscito a capitalizzare il potenziale della sua Mercedes W08 Hybrid cogliendo un buon secondo posto, ma il confronto con il suo compagno di squadra è impietoso: Hamilton ha portato a casa tre vittorie, mentre Bottas un secondo posto a Monza, un terzo a Singapore e un quinto a Spa-Francorchamps.

Questo lo ha allontanato in modo definitivo dalla lotta per il titolo mondiale Piloti 2017. Per questo motivo Bottads ha deciso di analizzare quanto accaduto nelle ultime uscite, individuando tutti i perché di questa mancanza di prestazione nei confronti del compagno di squadra che, a parità di macchina, non ha avuto rivali.

"Qualcosa nel mio stile di guida non si adatta bene alla monoposto. Ora gestire le gomme è diventato un po' più difficile per me. Un sacco di cose sono relazionate alla temperatura delle gomme, al modo in cui generano grip e performance. In alcune piste devo lavorare su di me come pilota".

"Ho guardato un sacco di cose e ci sono molte di queste che devo fare meglio se voglio tornare a lottare per vincere le gare. E' ovviamente troppo tardi, ma imparerò per il futuro".

Per cercare di attenuare il problema e tornare a lottare per vincere delle gare, Bottas ha affermato che dovrà adeguare il suo stile di guida in alcune occasioni, anche se questo non sarà certamente facile.

"Penso di poter cambiare il mio stile di guida in certi casi e non ho scelta, ma devo farlo. Nel motorsport è sempre stato così. In gara la vettura cambia sempre comportamento e ci si deve sempre abituare a sfruttare al massimo il pacchetto che si ha a disposizione".

Per Bottas, Singapore è stato probabilmente il fine settimana peggiore dal punto di vista del confronto con il compagno di squadra. Non tanto nel risultato, quanto nel livello prestazionale. Valtteri ha provato a dare una spiegazione a questo gap di competitività tra le due W08 Hybrid.

"Nelle ultime gare non c'è stato nulla che abbia fatto cambiare in maniera radicale la macchina, quindi non è quella la spiegazione. Di solito io e Lewis abbiamo assetti della vettura molto simili, mentre a Singapore, per la prima volta, abbiamo avuto due set up molto differenti tra loro. Io non riuscivo a guidare con quello di Lewis".

Informazioni aggiuntive di Oleg Karpov

Prossimo Articolo
Williams: ancora modifiche sul fondo per ridurre il tyre squirt

Articolo precedente

Williams: ancora modifiche sul fondo per ridurre il tyre squirt

Prossimo Articolo

Mercedes: i coltelli del fondo ora sono di misure diverse

Mercedes: i coltelli del fondo ora sono di misure diverse
Carica commenti