Formula 1
02 lug
-
05 lug
Qualifiche in corso . . .
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
118 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
132 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
145 giorni

Bottas: "Hamilton le ha provate tutte, ma io ho vinto a Baku non commettendo alcun errore"

condivisioni
commenti
Bottas: "Hamilton le ha provate tutte, ma io ho vinto a Baku non commettendo alcun errore"
Di:
28 apr 2019, 15:40

Il finlandese ha centrato il secondo successo stagionale ed è tornato alla guida della classifica iridata. Bottas ha elogiato Lewis per il duello nei giri iniziali ed espresso grande fiducia nell'ottimo lavoro svolto dal team.

Seconda pole di fila, seconda vittoria stagionale e leadership del campionato nuovamente conquistata. E’ questo il bottino di inizio anno di un Valtteri Bottas che a Baku si è preso la rivincita dopo la grande delusione patita proprio in Azerbaijan 12 mesi fa quando un detrito lo aveva privato della vittoria a pochi giri dal termine.

Il finlandese è stato impeccabile sin dal sabato quando, grazie anche all’autogol di Leclerc, è riuscito a strappare con un giro super la pole al proprio compagno di team Lewis Hamilton, mentre oggi ha vissuto gli unici momenti di tensione in avvio ed a fine gara.

Allo start, infatti, Bottas è stato piuttosto cauto ed ha visto Hamilton affiancarlo in curva 1 ed in curva 2. Valtteri, però, non si è fatto intimorire dalla presenza del cinque volte campione del mondo al suo fianco ed ha resistito egregiamente mantenendo la prima posizione per poi scappare via indisturbato.

 

Nel finale di gara, Bottas ha visto la sagoma di Hamilton diventare sempre più minacciosa negli specchietti, ma l’inglese, complice qualche sbavatura di troppo, non è mai riuscito ad attaccare seriamente un compagno di team che diventa sempre più scomodo.

Bottas sembra un pilota psicologicamente rinato dopo un 2018 complesso, ed ai microfoni della stampa ha voluto spiegare gli ultimi concitati giri della corsa.

“Mi sto godendo questo momento, è una bella sensazione vincere la gara. Lewis le ha provate tutte per riprendermi nel finale ed aveva un buon passo, ma io sono riuscito a non commettere errori. Sono molto contento per il livello al quale ci stiamo esprimendo come team”.

Il finlandese ha vanificato in Cina la pole position con una partenza non proprio perfetta, ma ha fatto tesoro della lezione per evitare di ripetere lo stesso errore a Baku. L’avvio più cauto ha regalato un bel duello nelle prime curve tre le due W10.

Leggi anche:

“Forse in partenza sono stato troppo cauto per evitare il pattinamento che avevo avuto in Cina, mentre Lewis è partito meglio e ci siamo trovati affiancati nelle prime due curve. E’ stata una competizione bella e con molto rispetto tra di noi”.

Il successo odierno e quello di inizio anno a Melbourne, oltre ai podi del Bahrain e della Cina, hanno consentito a Bottas di riconquistare la leadership del campionato. Il finlandese non si è voluto nascondere nelle dichiarazioni ed ha affermato come sia proprio la vetta della classifica l’unico obiettivo possibile.

“Le vittorie aiutano a rafforzare la fiducia nei propri mezzi. Trionfare qui era importante e grazie a questo successo sono tornato in testa al campionato. Quello è il posto in cui voglio restare”.

Scorrimento
Lista

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lottano al primo giro

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lottano al primo giro
1/12

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
2/12

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lottano al primo giro

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lottano al primo giro
3/12

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lottano al primo giro

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 lottano al primo giro
4/12

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 comanda il gruppo alla partenza della gara

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10 comanda il gruppo alla partenza della gara
5/12

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Partenza: Lewis Hamilton, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 al comando

Partenza: Lewis Hamilton, Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 al comando
6/12

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
7/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
8/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
9/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
10/12

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, arrivano in griglia di partenza, dopo le Qualifiche

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, arrivano in griglia di partenza, dopo le Qualifiche
11/12

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, durante la conferenza stampa Qualifiche

Il poleman Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, durante la conferenza stampa Qualifiche
12/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Leclerc: "La Mercedes è molto forte, ma la situazione della Ferrari non è catastrofica"

Articolo precedente

Leclerc: "La Mercedes è molto forte, ma la situazione della Ferrari non è catastrofica"

Prossimo Articolo

Binotto: "Queste non erano le aspettative per Baku, ma ci sentiamo in corsa per il Mondiale"

Binotto: "Queste non erano le aspettative per Baku, ma ci sentiamo in corsa per il Mondiale"
Carica commenti