Bottas: "Ferrari veloci, io non ho feeling con l'anteriore"

Il finlandese ha chiuso il secondo turno di Libere con il quinto tempo ed ha lamentato non solo un scarso feeling con l'avantreno, ma anche difficoltà a mandare subito in temperature le gomme.

Bottas: "Ferrari veloci, io non ho feeling con l'anteriore"

E’ una Mercedes che gioca a nascondino quella vista sulle stradine del Principato di Monaco al termine delle due sessioni di prove libere del giovedì? La domanda sorge spontanea, specie dopo aver visto i tempi con cui Lewis Hamilton e Valtteri Bottas hanno chiuso le sessioni.

Il sette volte campione del mondo è sempre stato davanti al compagno di team, ottenendo il quinto crono al mattino ed il terzo al pomeriggio, mentre il finlandese non è riuscito a far meglio del sesto e quinto tempo in FP1 e FP2.

A onor del vero, c’è da dire che il distacco rimediato da Bottas nei confronti di Hamilton è stato sempre minimo, 1 decimo al mattino e 33 millesimi al pomeriggio, ma Valtteri non è apparso pienamente soddisfatto del comportamento della sua W12 in questa prima giornata di prove.

“Mi manca un po' di confidenza con l’anteriore su questo tracciato. Abbiamo avuto un problema simile in altre piste, soprattutto nelle curve da affrontare a bassa velocità e se non hai il giusto feeling con l’avantreno rischi facilmente di perdere decimi preziosi”.

Bottas ha poi sottolineato come il team debba lavorare approfittando del giorno di pausa per trovare un assetto più adeguato alle sconnessioni dell’asfalto.

“Sembra che il nostro set up sia troppo rigido al momento. E’ un qualcosa che dovremo rivedere. Questo è un circuito particolare, molto esigente, e sento che abbiamo ancora del lavoro da fare sulla vettura”.

Un grande punto interrogativo emerso al termine di questo giovedì riguarda la gestione delle gomme, soprattutto la possibilità di far entrare in temperatura nel più breve tempo possibile le Pirelli. Bottas ha evidenziato come questa sia un’altra lacuna da colmare entro sabato.

“Oggi, nel corso del primo giro, non sono riuscito a farle funzionare a dovere, ma avremo a disposizione l’intera giornata di domani per studiare e cercare di capire il perché. Ad ogni modo credo che alcune vetture possano essere in vantaggio rispetto a noi sotto questo punto di vista”.

Aver visto le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz in cima alla lista dei tempi ha lasciato di stucco gli osservatori ed anche lo stesso Bottas che ha indicato nelle due SF21 delle avversarie da tenere in stretta considerazione per il resto del weekend.

“Le Ferrari sembrano molto veloci, così come le Red Bull. Non sarà una sfida soltanto tra due team e sarà divertente”.

condivisioni
commenti
Verstappen: "Ferrari sorprendenti. Noi lenti e non di poco"
Articolo precedente

Verstappen: "Ferrari sorprendenti. Noi lenti e non di poco"

Prossimo Articolo

Hamilton: "Stupito dal miglioramento delle Ferrari"

Hamilton: "Stupito dal miglioramento delle Ferrari"
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021