Formula 1
02 lug
-
05 lug
Prove Libere 3 in
16 Ore
:
09 Minuti
:
39 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
6 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
118 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
132 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
146 giorni

Binotto: "Resta arriva l'1 novembre e lavorerà per il 2021!"

condivisioni
commenti
Binotto: "Resta arriva l'1 novembre e lavorerà per il 2021!"
Di:
4 ago 2019, 08:39

Il team principal Ferrari ha confermato l'arrivo di Simone quando saranno certe le regole 2021: "Resta si unirà a noi il 1° novembre e sarà uno dei pilastri della struttura tecnica, con il suo arrivo si completerà la riorganizzazione in atto da tempo. Continuerò a mantenere, come è nel mio background, molta attenzione sul fronte tecnico, ma non con una frequenza quotidiana come accadeva in passato".

Dal 1 Novembre Simone Resta tornerà in servizio permanente a Maranello. La conferma è arrivata da Mattia Binotto, che ha anche fatto luce sull’area in cui opererà l’ex direttore tecnico dell’Alfa Romeo. Resta sarà operativo sul progetto 2021 nel ruolo di responsabile dell'ingegneria del telaio e prenderà il via subito dopo la definizione del nuovo regolamento tecnico, posticipata al prossimo mese di ottobre.

“Simone Resta si unirà a noi il 1° novembre – ha confermato Binotto a Motorsport.com - e sarà uno dei pilastri della nostra struttura tecnica, con il suo arrivo si completerà la riorganizzazione in atto da tempo. Continuerò a mantenere, come è nel mio background, molta attenzione sul fronte tecnico, ma non con una frequenza quotidiana come accadeva in passato. Anche perché il 2021 è più vicino di quanto si è portati a credere e dobbiamo assicurarci di essere pronti per il futuro”.

Il ritorno di Resta è quindi mirato ad un futuro che va oltre il prossimo Mondiale, e testimonia la volontà di Binotto di voler sfruttare tutto il tempo a disposizione a partire dal momento in cui saranno varati i nuovi regolamenti tecnici.

La Ferrari non ha voluto definire ufficialmente la posizione di Resta, limitandosi a confermare che il ruolo del quarantottenne ingegnere di Faenza non sarà lo stesso che ricopriva in Ferrari prima del passaggio all’Alfa Sauber e neanche quello che ha ottenuto nel team svizzero.
“Ciò che è importante per me e per la squadra è stato subito chiaro – ha concluso Binotto – ovvero la necessità (dopo il passaggio al ruolo di team principal) di essere supportato, quindi si è deciso di nominare un gruppo di tecnici ognuno dei quali è responsabile di aree, dal telaio alla power unit o all’organizzazione".

"Questi professionisti sono i pilastri principali della nostra organizzazione, e credo di avere un rapporto aperto e sincero con ognuno di loro, sono persone responsabili di dipartimenti tecnici con le quali mi sento molto a mio agio, riuscendo ad interagire in modo chiaro e trasparente. Vogliamo pianificare la nostra attività non solo nel breve periodo ma anche pensando ad un futuro più lontano”.

Scorrimento
Lista

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing, ad una conferenza stampa

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, e Frederic Vasseur, Team Principal, Alfa Romeo Racing, ad una conferenza stampa
1/14

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
2/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, al muretto box

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, al muretto box
3/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
4/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
5/14

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Condotto del freno anteriore della Ferrari SF90

Condotto del freno anteriore della Ferrari SF90
6/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
7/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Ingegneri della Ferrari

Ingegneri della Ferrari
9/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
10/14

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
11/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

I meccanici della Ferrari al lavoro sull'auto

I meccanici della Ferrari al lavoro sull'auto
12/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
13/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
14/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Fotogallery F1: la prima pole di Max Verstappen in Ungheria

Articolo precedente

Fotogallery F1: la prima pole di Max Verstappen in Ungheria

Prossimo Articolo

Jo Ramirez: "Prost l'uomo giusto per il rilancio Renault"

Jo Ramirez: "Prost l'uomo giusto per il rilancio Renault"
Carica commenti