Binotto: "Ferrari pronta a dare il meglio, cancelleremo gli ultimi errori”

Il team principal della Ferrari ammette che in Canada non ci saranno modifiche sulla SF90, ma la pista canadese si adatta alle caratteristiche della Rossa: "Rappresenta una sfida nella quale a contare saranno velocità di punta, efficienza frenante e trazione".

Binotto: "Ferrari pronta a dare il meglio, cancelleremo gli ultimi errori”

Mattia Binotto chiama Montreal. Il team principal della Ferrari ammette che la SF90 non avrà novità tecniche se non di adattamento della Rossa al circuito canadese, ma con sincerità ammette che quella sull’Isle de Notre Dame è una pista da alte velocità dove l’efficienza aerodinamica della monoposto di Maranello potrebbe rivelarsi un vantaggio…

Nel Reparto Corse ricordano il successo di Sebastian Vettel dello scorso anno, e si augurano di dare una... sterzata alla stagione 2019:
“Pensando al Canada sono tanti i ricordi dalle passate stagioni che affiorano nella mia mente. Questa pista si è spesso caratterizzata per gare spettacolari e mai scontate. Il lungo rettilineo con una decisa staccata prima della chicane che porta al traguardo permette sorpassi e belle battaglie”.

Binotto è consapevole dei limiti della Rossa, ma promette che non ci saranno più errori nella gestione della squadra, come quello che ha lasciato fuori Charles Leclerc già in Q1 nelle qualifiche di Monte Carlo...
“Sappiamo di non essere al momento sufficientemente competitivi, e che ancora non avremo modifiche alla vettura che ci permettano di indirizzare in maniera significativa i problemi di inizio stagione, ma il Canada rappresenta per tipologia di tracciato una sfida ancora diversa nella quale a contare saranno velocità di punta, efficienza frenante e trazione. Da parte nostra siamo pronti a dare il meglio lasciandoci alle spalle gli errori delle scorse gare”.

Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
Mattia Binotto, Team Principal Ferrari
1/16

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari con Max Biaggi
Charles Leclerc, Ferrari con Max Biaggi
2/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
3/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
4/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
5/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Ferrari SF90 Stradale, Vettel, Camilleri
Ferrari SF90 Stradale, Vettel, Camilleri
6/16

Foto di: Foto Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, sorpassa Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
Sebastian Vettel, Ferrari SF90, sorpassa Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
7/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, si congratula con Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, nel parco chiuso
Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, si congratula con Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, nel parco chiuso
9/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
10/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari
Sebastian Vettel, Ferrari
11/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
Sebastian Vettel, Ferrari SF90
12/16

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 nella sua cabina di pilotaggio
Sebastian Vettel, Ferrari SF90 nella sua cabina di pilotaggio
13/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Toto Wolff, Direttore Esecutivo (Business), Mercedes AMG, e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, durante la conferenza stampa del venerdì
Toto Wolff, Direttore Esecutivo (Business), Mercedes AMG, e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, durante la conferenza stampa del venerdì
14/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Piero Ferrari con Mattia Binotto, Team Principal, Ferrari
Piero Ferrari con Mattia Binotto, Team Principal, Ferrari
15/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Jean Todt, President, FIA, Michelle Yeoh e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, sulla griglia
Jean Todt, President, FIA, Michelle Yeoh e Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, sulla griglia
16/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

 

condivisioni
commenti
Mercedes ha tutti i numeri da mondiale, ma il Canada può essere spartiacque
Articolo precedente

Mercedes ha tutti i numeri da mondiale, ma il Canada può essere spartiacque

Prossimo Articolo

Vettel e Leclerc guardano a Montreal con ritrovato ottimismo ferrarista

Vettel e Leclerc guardano a Montreal con ritrovato ottimismo ferrarista
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022