Aston Martin: "Vettel tirerà fuori il meglio da Stroll"

Il team principal dell'Aston Martin, Otmar Szafnauer, è convinto che il quattro volte iridato Sebastian Vettel "tirerà fuori il meglio" dal suo compagno di squadra Lance Stroll.

Aston Martin: "Vettel tirerà fuori il meglio da Stroll"

Vettel entrerà a far parte dell'ormai ex Racing Point quest'anno, dopo che la Ferrari ha deciso di non rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2020.

Il tedesco ha vissuto due stagioni complicate, dopo che a Maranello è arrivato Charles Leclerc come suo nuovo compagno di squadra.

I vertici dell'Aston Martin però ritengono che Vettel possa trarre giovamento da un nuovo ambiente e il direttore tecnico Andy Green ha suggerito già lo scorso ottobre che il team potrebbe aiutarlo a "riscoprire il suo talento".

Szafnauer invece è convinto che Vettel e Stroll si motiveranno a vicenda. "E' estremamente emozionante per tutti i membri del team", ha detto in riferimento alla line-up 2021.

"Con Sebastian abbiamo un quattro volte campione del mondo, che ha esperienza nell'aiutare le squadre a diventare in grado di vincere gare e campionati".

"Ecco perché la sua è una firma molto importante per noi. Ha una mentalità vincente e senza dubbio tutti noi impareremo molto da lui in questo viaggio".

"Con Lance invece abbiamo un pilora giovane e di talento, reduce dalla sua miglior stagione e che ha fatto passi da gigante in ogni aspetto in gara".

"Sappiamo che se gli diamo gli strumenti giusti, è più che in grando di aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi".

"Pensiamo anche che Sebastian tirerà fuori il meglio da Lance, con Lance che in cambio spingerà Sebastian a dare il massimo, quindi siamo contenti della nostra formazione 2021. E' la miscela ideale di esperienza, know-how vincente e talento".

Leggi anche:

Szafnauer ha ammesso che gestire il passaggio da Racing Point ad Aston Martin, pur non diluendo la comprovata capacità della squadra di fare molto con risorse limitate, non è stato un processo facile per il team.

"E' stato un compito mastodontico", ha detto. "E' facile dimenticare che abbiamo gettato le basi per una nuova era e per un'espansione globale molto impegnativa, bilanciando questi compiti con la nostra stagione di F1 di maggior successo fino ad oggi - tra cui una vittoria in gara e diversi podi lungo il percorso verso il quarto posto nel Campionato Costruttori".

"Tutti dovrebbero essere estremamente orgogliosi di questo risultato e credo che dimostri che, pur essendo questo un nuovo nome e una nuova identità di squadra, abbiamo mantenuto la forte spina dorsale che ci ha guidato attraverso alcuni momenti difficili fino a dove siamo oggi".

"Mentre una volta la sfida era quella di affermarci come la squadra più efficiente della griglia di partenza, ora c'è un'opportunità entusiasmante di affermarci come top team, pur mantenendo questa efficienza, per aggiungere un capitolo entusiasmante alla storia dell'Aston Martin".

Szafnauer ha anche suggerito che Aston possa puntare alle vittorie già nel 2021: "Con un nuovo nome, azionisti impegnati, nuovi investimenti ed un team esperto, crediamo di avere tutti gli ingredienti per competere per ottenere ancora più podi e, si spera, anche vittorie".

"E' l'inizio di un nuovo viaggio e percepisco un'energia in più nella squadra, con la determinazione di spingere le prestazioni più in alto che mai".

"Insieme ad alcune delle menti più creative del settore, dei piloti di talento ed allo spirito positivo che ci è servito così bene nel corso degli anni, abbiamo tutte le ragioni per essere entusiasti del futuro".

condivisioni
commenti
La F1 esclude la proroga al 2023 delle vetture a effetto suolo!
Articolo precedente

La F1 esclude la proroga al 2023 delle vetture a effetto suolo!

Prossimo Articolo

Come la Formula 1 ha gestito il COVID e cosa succederà in futuro

Come la Formula 1 ha gestito il COVID e cosa succederà in futuro
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021