Aston Martin strappa a Mercedes il capo aerodinamico Blandin

Il team di Lawrence Stroll ha annunciato di aver ingaggiato dalla Mercedes il capo aerodinamico Eric Blandin. L'ingegnere francese sarà operativo presumibilmente da ottobre del prossimo anno.

Aston Martin strappa a Mercedes il capo aerodinamico Blandin

Continua la campagna acquisti in casa Aston Martin. Il team di Lawrence Stroll ha infatti strappato alla Mercedes il capo degli aerodinamici Eric Blandin.

L’ingegnere del team di Brackley, attualmente ancora sotto contratto con Mercedes, non dovrebbe però prendere servizio prima di ottobre 2022 quando sarà concluso il periodo di gardening. L’ingaggio di Blandin, tuttavia, è un colpo a sorpresa essendo la prima figura chiave che Aston Martin sottrae alla squadra che fornisce power unit e cambio.

Un portavoce della Aston ha dichiarato a Motorsport.com: “Confermiamo che Eric Blandin lavorerà per il team Aston Martin Cognizant F1 il prossimo anno. La data esatta di inizio non è ancora confermata. Il suo passaggio da Mercedes alla nostra squadra avverrà in modo amichevole”.

Blandin ha iniziato la sua carriera nella galleria del vento della Fondmetal Technologies nel 1998 per poi passare alla Jaguar Racing come aerodinamico nel 2002. L’ingegnere francese è poi rimasto in pianta stabile a Milton Keynes anche quando la squadra ha cambiato nome in Red Bull Racing per poi abbandonare il team alla fine del 2009.

Sebastian Vettel, Aston Martin AMR21

Sebastian Vettel, Aston Martin AMR21

Photo by: Glenn Dunbar / Motorsport Images

In quel periodo ha lavorato con Dan Fallows, altro colpo di prestigio messo a segno dalla Aston Martin. Il team di Stroll ha infatti strappato il tecnico alla Red Bull per concedergli il posto di direttore tecnico per la prossima stagione.

Blandin ha anche un passato in Ferrari, avendo lavorato per il team di Maranello nel 2010 per poi passare alla Mercedes nel maggio 2011. Nel settembre 2017 è stato promosso dal team di Brackley come capo aerodinamico.

Come detto, Blandin è l’ultimo colpo di mercato compiuto da Stroll per rafforzare la struttura tecnica della Aston Martin. Oltre a Dan Fallows il miliardario canadese ha già ingaggiato Luca Furbatto ed il capo delle operazioni tecniche Andrew Alessi proveniente dalla Red Bull.

Otmar Szafnauer ha dichiarato: “Non stiamo rallentando la nostra campagna di reclutamento ed al momento abbiamo assunto più di 150 persone e continueremo a farlo”.

“Se vogliamo puntare alla vittoria del titolo entro 4 anni dobbiamo avere a disposizione risorse umane, infrastrutture ed una galleria del vento efficiente proprio come i top team e ci stiamo muovendo in questa direzione”.

Szafnauer ha poi sottolineato come Luca Furbatto inizierà a breve la sua avventura in Aston Martin dopo aver completato il periodo di gardening.

condivisioni
commenti
F1 | Williams non sfrutta bene le gomme e ora soffre
Articolo precedente

F1 | Williams non sfrutta bene le gomme e ora soffre

Prossimo Articolo

F1 2022 | Sospensioni: vietati i bracket e il comando idraulico

F1 2022 | Sospensioni: vietati i bracket e il comando idraulico
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021