Aston Martin F1: nuova factory rimandata al 2022

La nuova factory del team Aston Martin di Formula 1, a Silverstone, sarà operativa solo da agosto del 2022, quindi con un anno di ritardo.

Aston Martin F1: nuova factory rimandata al 2022

Il team ora noto come Racing Point aveva in programma di trasferirsi nella sua nuova sede durante la pausa estiva della prossima stagione, ma la pandemia del COVID-19 ha ritardato i lavori della nuova struttura, che sarà costruita in un sito adiacente all'edificio attuale.

Invece di tentare il trasloco in inverno, il team ha deciso di rimandare di un anno i suoi propositi, facendo slittare tutto ad agosto 2022.

"La factory è ancora in costruzione" ha detto il team principal Otmar Szafnauer a Motorsport.com. "La costruiremo a modo, per questioni di competitività, per il fatto che diventeremo Aston Martin, ma anche perché l'altra è in piedi dal 1990, quindi ormai è superata".

"L'unica cosa è che il Coronavirus l'ha spostata un po' più avanti in prospettiva temporale. Non siamo stati in grado di fare molto in questi mesi".

"Dunque, abbiamo dovuto decidere a quando spostare la data in cui ci saremmo trasferiti nella nuova fabbrica. Se farlo solamente di tre o quattro mesi o di un anno intero".

"Agosto è il momento giusto per trasferirsi, perché è tradizionalmente la pausa estiva. Avremmo dovuto farlo nel 2021, ma abbiamo deciso di rinviare di una anno, quindi ci trasferiremo nell'agosto del 2022".

Leggi anche:

Szafnauer si è poi detto convinto che la squadra farà buon uso di questo ritardo.

"Probabilmente avremo cinque o sei mesi in più per lavorare a causa di questo ritardo, che saranno utilizzati per migliorare ulteriormente la factory e per fare in modo che tutti i piani siano più dettagliati. Di solito, in questo modo, si possono prendere delle decisioni migliori".

"Ora, con il virus che incombe su di noi, non so cosa ci possa riservare il futuro. Non sappiamo se dovremo mantenere una distanza sociale per sempre o se intorno ad ogni dipendente dovremo avere delle paratie di plexiglass".

"Dobbiamo cominciare a guardare anche a queste cose, nel caso che non venga trovato un vaccino. E questo ritardo ci darà il tempo di progettare queste precauzioni, perché non si sa mai".

"Il tempo in più ci aiuta a fare un lavoro più dettagliato, che dovrebbe permetterci di risparmiare qualcosa anche a livello di costi".

Da quando i piani sono stati delinenati per la prima volta, il team ha aggiunto anche nuovi spazi riservati alla progettazione delle vetture di prodotto Aston Martin, un reparto che al momento ha la sua sede attuale all'interno di Red Bull Technology.

"Il team di progettazione si troverà qui, e ci sarà anche un hub dedicato al marketing" ha spiegato Szafnauer. "I clienti potrebbero venire qui a configurare la loro auto stradale e dare un'occhiata al team di Formula 1. Sarà un bel campus per Aston Martin".

Racing Point factory
Racing Point factory
1/5

Foto di: Racing Point

Racing Point factory
Racing Point factory
2/5

Foto di: Racing Point

Racing Point factory
Racing Point factory
3/5

Foto di: Racing Point

Racing Point factory
Racing Point factory
4/5

Foto di: Racing Point

Racing Point factory
Racing Point factory
5/5

Foto di: Racing Point

condivisioni
commenti
F1, Bottas: "Mercedes mi ha detto che non è interessata a Vettel"
Articolo precedente

F1, Bottas: "Mercedes mi ha detto che non è interessata a Vettel"

Prossimo Articolo

Leclerc salta l'ultimo Virtual GP, Russell vede il titolo

Leclerc salta l'ultimo Virtual GP, Russell vede il titolo
Carica commenti
Video | Ceccarelli: “I piloti a Jeddah non avevano alcuna paura” Prime

Video | Ceccarelli: “I piloti a Jeddah non avevano alcuna paura”

Insieme a Franco Nugnes ed al dottor Riccardo Ceccarelli andiamo ad analizzare quanto successo in occasione dell'ultimo GP di Formula 1 a Jeddah, dove i piloti si sono dimostrati più forti della paura

Formula 1
8 dic 2021
Video F1 | Lewis e Max mostrano i limiti di Masi Prime

Video F1 | Lewis e Max mostrano i limiti di Masi

Michael Masi è ancora una volta protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il Direttore Gara della F1 ha mostrato tutti i propri evidenti limiti nela conduzione di un infuocato GP dell'Arabia Saudita, con Hamilton e Verstappen che certamente non gli hanno reso la vita facile, ma che hanno cotribuito a mettere in mostra tutte le problematiche di un arbitro che pare sempre più inadeguato al ruolo che ricopre

Formula 1
7 dic 2021
Pagelle F1 | Minardi: "Bocciato Masi che ormai è delegittimato" Prime

Pagelle F1 | Minardi: "Bocciato Masi che ormai è delegittimato"

Nella domenica saudita a far discutere, ancora una volta, è Michael Masi. Un atteggiamento discutibile e che mette in evidenza la difficoltà nel gestire il dentro e il fuori la pista di un mondiale che si deciderà ad Abu Dhabi. Ecco l'analisi di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi, in questo nuovo video di Motorsport.com.

Formula 1
6 dic 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Hamilton bravo ad evitare le malizie di Max" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Hamilton bravo ad evitare le malizie di Max"

Max Verstappen e Lewis Hamilton hanno offerto uno spettacolo al limite della sportività. L'inglese, tuttavia, è stato più accorto e scaltro dell'olandese, che in un'altra epoca della F1 avrebbe rischiato grosso una volta raggiunto il parco chiuso

Formula 1
6 dic 2021
Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione Prime

Come reagiscono i team di Formula 1 a situazioni di pressione

OPINIONE: La pressione è tutta su Red Bull e Mercedes mentre la stagione 2021 di Formula 1 si prepara alla sua doppietta finale. Il consulente tecnico di Motorsport.com ed ex ingegnere McLaren F1 Tim Wright spiega come le rispettive squadre affronteranno quello che sarà un fattore cruciale nell'esito del campionato piloti e costruttori.

Formula 1
5 dic 2021
F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori Prime

F1 | I benefici potenziali di perdere il titolo Costruttori

Vincere il titolo Costruttori comporta un vantaggio da un punto di vista economico, ma con le nuove regole introdotte dalla F1 i team meglio piazzati devono scontare limitazioni in galleria del vento e al CFD.

Formula 1
5 dic 2021
Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto? Prime

Video F1 | Piola: Perché il super-motore Mercedes non si è visto?

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas monopolizzano la prima fila del Gran Premio dell'Arabia Saudita di Formula 1. Il tanto decantato super motore Mercedes, tuttavia, non ha consentito ai due il boost sperato, con Max Verstappen che sarebbe stato in pole senza l'errore nel suo ultimo crono

Formula 1
4 dic 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Verstappen ingordo, gettati oltre 4 decimi"

Max Verstappen getta alle ortiche una pole position che sembrava scritta nelle stelle. L'olandese, per troppa cronica ingordigia, non si è voluto accontentare preferendo strafare nel suo ultimo tentativo cronometrato. Risultato? RB16B a muro e terza posizione sulla griglia. Cambio permettendo...

Formula 1
4 dic 2021