Aston Martin: ecco il nuovo logo del team di F1

Subito dopo lo scoccare della mezzanotte, il marchio britannico ha rivelato il nuovo logo e lanciato il nuovo sito del team. La livrea invece sarà svelata a febbraio.

Aston Martin: ecco il nuovo logo del team di F1

La Racing Point aveva fretta di prendersi la sua nuova "identità". Esattamente allo scoccare della mezzanotte, sul sito dell'Aston Martin è stato svelato il nuovo logo del team di Formula 1 del marchio britannico.

Una prima anticipazione, insieme alla creazione di un nuovo sito ufficiale, di ciò che vedremo nel mese di febbraio, quando sarà svelata la livrea delle monoposto che saranno affidate al quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel e a Lance Stroll.

Dopo 61 anni d'assenza dal Circus, il grande ritorno è già fissato per il 21 marzo 2021, quando si spegneranno i semafori del Gran Premio d'Australia, a Melbourne. Anche se non si tratta di un ritorno in assoluto, visto che negli ultimi anni il marchio era stato presente come sponsor sulle monoposto della Red Bull. Un team vero e proprio però è un'altra storia.

"La Formula 1 è una piattaforma estremamente potente che giocherà un ruolo chiave nella strategia di Aston Martin e nel percorso evolutivo dell’azienda. È uno sport veramente globale con un pubblico enorme che crediamo possa aiutare a far brillare ulteriormente il marchio e aumentare ulteriormente la sua desiderabilità in tutto il mondo" ha detto Lawrence Stroll.

"Questo è un marchio che ha già avuto un enorme successo negli sport motoristici internazionali di alto livello come la 24 Ore di Le Mans – e ora abbiamo l’opportunità di scrivere una nuova pagina nei libri di storia. E’ una prospettiva estremamente eccitante per chiunque sia un amante del marchio Aston Martin, per i fan della Formula 1 e dello sport stesso" ha aggiunto.

Il team principal, Otmar Szafnauer, ha proseguito: "Abbiamo avuto quasi un anno per prepararci e raggiungere questo momento e non vediamo l’ora di vedere la reazione quando finalmente sveleremo la nostra nuova identità come Aston Martin Formula One Team. Rappresentare un marchio così iconico è un enorme privilegio per ogni membro del team. Ci siamo guadagnati una meritata reputazione per aver puntato oltre l’orizzonte, quindi siamo fiduciosi di poter rendere orgoglioso il nome dell’Aston Martin fin dall’inizio".

"È l’inizio di un nuovo viaggio e posso percepire un’energia in più nella squadra, con la determinazione a spingere le prestazioni più che mai. In combinazione con alcune delle menti più creative del settore, una mentalità da vero corridore e lo spirito di volontà che ci ha servito così bene nel corso degli anni, abbiamo tutte le ragioni per essere entusiasti del futuro", ha concluso.

condivisioni
commenti
Baldi: "Schumacher? Nei prototipi era ancora acerbo"

Articolo precedente

Baldi: "Schumacher? Nei prototipi era ancora acerbo"

Prossimo Articolo

Abiteboul: "La F1 può indirizzare lo sviluppo energetico"

Abiteboul: "La F1 può indirizzare lo sviluppo energetico"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021
Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata" Prime

Podcast, Bobbi: "Verstappen e Red Bull, occasione sprecata"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Spagna di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. A deludere le aspettative su una pista che sulla carta si presentava a suo vantaggio è la Red Bull, che lascia Barcellona con il secondo posto di Verstappen

Formula 1
10 mag 2021