Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
96 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
124 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
138 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
145 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
159 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
173 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
194 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
201 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
215 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
229 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
257 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
264 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
278 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
285 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
299 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
313 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
320 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
334 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
348 giorni

Ascolti TV GP di Spagna F1: si dimezzano gli spettatori in chiaro su TV8

condivisioni
commenti
Ascolti TV GP di Spagna F1: si dimezzano gli spettatori in chiaro su TV8
Di:
14 mag 2018, 15:53

Se Sky non risente più di tanto dello spostamento di 1 ora e 10 minuti del via del GP di Spagna nella diretta esclusiva, la musica cambia con il tracollo degli spettatori per la differita sul digitale terrestre che scendono sotto al milione

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W09, 1° classificato, festeggia all'arrivo nel parco chiuso
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, festeggia con il team nel parco chiuso
Cameramen
Piattaforma TV
Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1 e Max Verstappen, Red Bull Racing, festeggiano sul podio con lo champagne

Il ritardo di un’ora e dieci minuti sul via del GP di Spagna di F1 rispetto all’orario dello scorso anno è costato solo 11 mila appassionati fra gli abbonati di Sky: erano diversi gli osservatori a sostenere che il posticipo della partenza della prima gara europea n programma a Barcellona avrebbe avuto un costo ben maggiore per i canali della piattaforma di Murdock.

La doppietta della Mercedes con Lewis Hamilton primo e Valtteri Bottas, invece, è stata seguita da 1.144.000 di spettatori pari al 7,6% di share, tenendo sostanzialmente il dato dello scorso anno che era stato di 1.155.000 di ascoltatori, segno che la scelta di Liberty Media di favorire le tv americane non ha impattato sugli spettatori europei, almeno da noi.

Anzi si registra un incremento di ascolto rispetto al GP di Azerbaijan che aveva fruttato 1.310.000 spettatori con l’8,4% di share (1.375.000 spettatori netti), mentre non si drena il crollo della differita del GP trasmessa su Tv8 alle ore 21 è stata seguita solo da 941.000 spettatori con il 4,2% di share.

Probabilmente la deludente prestazione della Ferrari, quarta al traguardo con Sebastian Vettel, ha disincentivato gli appassionati a seguire la cavalcata delle frecce d’argento: fatto sta che si è sfondato il muro del milione di spettatoridalle 20 alle 21,49 il GP è stato seguito da 941.000 spettatori con il 4.2% di share.

Una vera mazzata se confrontiamo il dato con quello della Rai dello scorso anno: la TV di Stato aveva raccolto 2.149.000 di spettatori. La caduta verticale dell’ascolto è davanti agli occhi di tutti: gli spettatori che guardano la F1 in chiaro sul digitale terrestre si sono più che dimezzati.

Un pessimo segnale per i team e gli sponsor del Circus…

Prossimo Articolo
Sorpresa Red Bull: nei test di Barcellona c'è Jake Dennis

Articolo precedente

Sorpresa Red Bull: nei test di Barcellona c'è Jake Dennis

Prossimo Articolo

Ferrari: il motore 2 di Raikkonen in Spagna non si è rotto, solo un black out

Ferrari: il motore 2 di Raikkonen in Spagna non si è rotto, solo un black out
Carica commenti