Anteprima Mercedes: nel paddle della frizione si infilano due dita!

La Mercedes per aiutare Hamilton e Bottas al via dei GP ha studiato un'inedita leva della frizione che accoglie due dita: i tecnici di Brackley sono sicuri che i piloti possano avere una maggiore sensibilità nella ricerca del punto di stacco.

La Mercedes W08 abbiamo detto che è un laboratorio di soluzioni interessanti. Alcune si sono potute vedere osservando la freccia d’argento, altre invece siamo dovuti andarle a scoprire: il team di Brackley, per esempio, dietro al volante computer ha studiato un nuovo comando della frizione che dovrebbe permettere a Lewis Hamilton e Valtteri Bottas delle migliori partenze al via della stagione 2017.

Dopo i ripetuti problemi registrati l’anno scorso specie da Hamilton allo spegnimento dei semafori, la Mercedes ha fatto uno studio specifico su come ottimizzare le partenze in funzione delle nuove regole approvate dalla FIA che vuole evitare qualsiasi aiuto ai piloti: in un’animazione esclusiva di Giorgio Piola vi mostriamo come è stato modificato il paddle della frizione.

Nuove regole FIA

La FIA ha approvato ulteriori restrizioni alle regole per rendere più difficile la vita ai piloti nel delicato momento del via: la Federazione, infatti, impone che al movimento della leva della frizione, corrisponda un aumento lineare di coppia.

Mercedes W07 steering wheel, rear view
Mercedes W07: la leva della frizione modificata nel 2016

Disegno by: Giorgio Piola

Le squadre, quindi, non saranno più in grado di mappare le impostazioni della frizione per consentire al pilota di trovare l’ideale punto di stacco.

Kevin Magnussen, pilota Haas, ha spiegato: "L’anno scorso bastava rilasciare la leva fra il 10 per cento e l’80 per cento del movimento per trovare il punto di stacco grazie ad una speciale mappatura che teneva conto del grip, della mescola montata e del carico di benzina. Ora sarà tutto in mano nostra…”.

La FIA non si è limitata a definire che la leva della frizione dovrà avere un funzionamento lineare con l’aumento della coppia, ma ha posto dei limiti anche alla posizione del paddle della frizione. Il movimento della leva non può essere maggiore di 80 mm e deve avere una distanza di 50 millimetri tra la leva e qualsiasi altro controllo sul volante.

Mercedes W07 steering wheel paddles distance
Mercedes W07: la leva della frizione nel 2017 deve avere una distanza di 50 mm dagli altri elementi

Disegno by: Giorgio Piola

L'unica eccezione alla distanza dei 50 millimetri è concessa se le squadre adottano un sistema che impedisca ai piloti di andare a cercare altrove un punto di riferimento sullo stacco della frizione.

Mentre altri team come la Ferrari hanno mantenuto soluzioni simili a quelle dell'anno scorso, sfruttando la singola pala della frizione dietro al volante, la Mercedes ha deciso di optare per una soluzione innovativa.

Ferrari SF16-H steering wheel clutch movement
Ferrari SF16-H: il movimento della leva della frizione può avere un movimento di soli 80 mm

Disegno by: Giorgio Piola

Dietro al volante della W08, infatti, si può osservare una leva modellata in modo tale che il pilota ci possa infilare due dita.

Questa soluzione apre la strada a un paddle della frizione che è molto più grande di quello solito, e almeno in teoria dovrebbe consentire una maggiore sensibilità da parte del pilota nel trovare lo stacco della frizione. La speranza è che questa soluzione possa consentire scatti brucianti per i piloti Mercedes.

Lewis Hamilton dopo i test pre-campionato ha ammesso di aver accolto con favore la decisione della FIA di rendere le cose più difficili ai piloti nel momento dello start.

"Hanno reso più difficile il lavoro per noi, ma credo si sia fatto un passo nella giusta direzione. Durante i test abbiamo dedicato molto tempo a questo tema e abbiamo lavorato sodo per adattarci alle modifiche”.

"Noi abbiamo fatto la nostra parte, ma sono sicuro che tutti nel paddock abbiano agito in questo senso, magari agendo in silenzio…”.

Guarda l'animazione esclusiva di Giorgio Piola:

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Team Mercedes
Articolo di tipo Analisi