F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Analisi tecnica del GP Singapore: ecco gli ultimi disegni di Giorgio Piola

condivisioni
commenti
Analisi tecnica del GP Singapore: ecco gli ultimi disegni di Giorgio Piola
Giorgio Piola
Di: Giorgio Piola
Co-autore: Matt Somerfield
Tradotto da: Franco Nugnes
17 set 2018, 15:28

Il nostro esperto di tecnica mostra le principali novità tecniche che abbiamo visto apparire sulle monoposto impegnate a sul tracciato di Marina Bay. La Racing Point Force India ha portato un'evoluzione della VJM11, mentre la Mercedes...

Scorrimento
Lista

Force India nuovo bargeboard

Force India nuovo bargeboard
1/8

Foto di: Giorgi Piola

Force India nuova bargeboard

Force India nuova bargeboard
2/8

Foto di: Giorgi Piola

Per fare un confronto, ecco il disegno del bargeboard precedente, che è stato aggiornato l'ultima volta per il GP di Gran Bretagna a Silverstone.

Force India VJM10 dettaglio del fondo, GP del Messico 2017

Force India VJM10 dettaglio del fondo, GP del Messico 2017
3/8

Foto di: Giorgio Piola

Ecco i tre elementi verticali che erano stati provati l'anno scorso nel GP di Messico e che poi hanno caratterizzato la VJM11 all'inizio di questa stagione

Red Bull RB14 : soluzioni da massimo carico

Red Bull RB14 : soluzioni da massimo carico
4/8

Foto di: Giorgio Piola

La Red Bull ha riproposto a Singapore le soluzioni aerodinamiche che si erano già viste in occasione del GP di Monaco con il piccolo Monkey seat ancorato al monopilone dell'ala e la T-wing bassa.

Red Bull RB14: ecco a confronto l'ala scarica di Spa

Red Bull RB14: ecco a confronto l'ala scarica di Spa
5/8

Foto di: Giorgio Piola

E' interessante analizzare quali sono le differenze che si sono viste a Singapore con l'ala posteriore molto scarica che abbiamo apprezzato a Monza e Spa sulla RB14.

Mercedes W09: nuovo soffiaggio nella paratia posteriore

Mercedes W09: nuovo soffiaggio nella paratia posteriore
6/8

Foto di: Giorgi Piola

La Mercedes ha apportato ulteriori modifiche all'ala posteriore che sono state pensate per Singapore: nella paratia laterale è stato aperto in coda uno slot verticale aggiuntivo che arriva molto in alto: pare che serva a pulire la scia della W09 migiorandone l'efficienza.

Mercedes W09: confronto con l'ala del Red Bull Ring

Mercedes W09: confronto con l'ala del Red Bull Ring
7/8

Foto di: Giorgio Piola

In occasione del GP d'Austria la Mercedes ha introdotto una grande evoluzione della W09 nell'ala posteriore con il profilo principale svergolato nel bordo d'entrata e con la paratia laterale dotata di frange simili a quelle introdotte dalla McLaren sulla MCL33, mentre nel toondo si osserva la versione precedente.

McLaren MCL32: ala posteriore del GP del Bahrain

McLaren MCL32: ala posteriore del GP del Bahrain
8/8

Foto di: Giorgio Piola

Ecco la versione originale della paratia con le frange che si è vista per la prima volta sulla McLaren MCL32 nel GP del Bahrain.

Prossimo articolo Formula 1
Ocon: "Perez si è scusato, ma non basta per farla finita qui"

Articolo precedente

Ocon: "Perez si è scusato, ma non basta per farla finita qui"

Prossimo Articolo

Motorsport Report: ecco perché la Ferrari non è stata competitiva a Singapore

Motorsport Report: ecco perché la Ferrari non è stata competitiva a Singapore
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Analisi