AlphaTauri: a Imola 4 giorni di test e un filming day!

La squadra di Faenza ha varato un intenso calendario di test per svezzare in particolare Yuki Tsunoda, il giovane pilota giapponese che farà il suo debutto nel GP del Bahrain con l'AlphaTauri e per allenare Pierre Gasly. La Toro Rosso 2018 a motore Honda girerà all'Enzo e Dino Ferrari la prossima settimana, martedì e mercoledì, e altri due giorni il 23 e 25 febbraio. Nel giorno di mezzo la squadra effettuerà il primo filming day con la monoposto 2021.

AlphaTauri: a Imola 4 giorni di test e un filming day!

L’AlphaTauri sta programmando un’intensa attività in vista dell’inizio ufficiale della stagione 2021 con i test invernali che si effettueranno in Bahrain dal 12 al 14 marzo.

La squadra diretta da Franz Tost, infatti, prima d’allora ha messo in calendario ben cinque giornate di collaudi all’Enzo e Dino Ferrari per allenare la propria coppia di piloti, dal momento che la sessione di Sakhir è limitata a soli tre giorni di lavoro (uno e mezzo per pilota), davvero pochi per avviare un nuovo campionato.

È curioso che i team abbiano deciso di ridurre all’osso i test collettivi, per poi aggirare il divieto di girare, facendo ricorso alle monoposto più vecchie. Sta di fatto che all’AlphaTauri sono perfettamente consapevoli che Yuki Tsunoda, giovane talento giapponese che arriva dalla Formula 2, ha bisogno di effettuare dei chilometri in vista del suo debutto nei GP.

Tsunoda è considerato un giovane del vivaio Red Bull in grado di andare molto forte, con la velocità nel sangue, ma il il 21enne nipponico ha bisogno di fare esperienza su una monoposto dalla gestione complessa come la F1.

È per questo che l’AlphaTauri ha varato cinque giorni di attività a Imola in due sessioni separate: la prima si effettuerà la prossima settimana (martedì 27 e mercoledì 28), mentre la seconda è in programma dal 23 al 25 febbraio.

La seconda notizia è che la squadra faentina ha intenzione di effettuare il primo filming day concesso dalla FIA con la nuova monoposto il 24 febbraio, per cui sarà possibile “sbirciare” la vettura con la quale Pierre Gasly e Yuki Tsunoda inizieranno la stagione 2021 dalle reti di Imola.

Ricordiamo che sarà una vettura con lo stesso telaio della AT01 ma che sarà profondamente rivista nell’aerodinamica per effetto dei tagli decisi a livello regolamentare per ridurre il carico del 10%: stando alle anticipazioni si presenterà anche con un muso stretto per sfruttare i due gettoni di sviluppo, mentre non adotterà per ragioni di costi il retrotreno della Red Bull RB16 che poteva essere introdotto senza l’assillo dei token.

Naturalmente nel programma di lavoro intensivo dedicato a Tsunoda, non mancheranno le opportunità di girare anche per il francese vincitore del GP d’Italia a Monza. Yuki già conosce la pista di Imola dove ha effettuato il suo debutto in F1 nel test del 4 novembre che ha fatto seguito tre giorni dopo al GP dell’Emilia Romagna.

Yuki Tsunoda, al debutto in F1 con il team AlphaTauri il 4 novembre scorso a Imola

Yuki Tsunoda, al debutto in F1 con il team AlphaTauri il 4 novembre scorso a Imola

Photo by: Andy Hone / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Chierici: "L'Alfa in F1 è stata il miracolo di Chiti"
Articolo precedente

Chierici: "L'Alfa in F1 è stata il miracolo di Chiti"

Prossimo Articolo

Anche F1 2021 come mule-car nei test Pirelli con gomme da 18

Anche F1 2021 come mule-car nei test Pirelli con gomme da 18
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021