Formula 1
27 giu
-
30 giu
Evento concluso
11 lug
-
14 lug
Evento concluso
25 lug
-
28 lug
Evento concluso
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
GP del Belgio
29 ago
-
01 set
05 set
-
08 set
G
GP di Singapore
19 set
-
22 set
26 set
-
29 set
G
GP del Giappone
10 ott
-
13 ott
G
GP del Messico
24 ott
-
27 ott
G
GP degli Stati Uniti
31 ott
-
03 nov
G
GP del Brasile
14 nov
-
17 nov
G
GP di Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic

Alonso: "Valuterò tutte le possibilità fino a novembre o dicembre"

condivisioni
commenti
Alonso: "Valuterò tutte le possibilità fino a novembre o dicembre"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
18 ago 2017, 08:28

Fernando Alonso ha ribadito che annuncerà la decisione sul suo futuro senza fretta e su una cosa è stato molto chiaro: la priorità è rimanere in Formula 1, ma solamente a patto di fare parte di un progetto vincente.

Fernando Alonso, McLaren
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren, wishes everybody a happy holiday after the race
Fernando Alonso, McLaren MCL32, Stoffel Vandoorne, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren, in the Safety Car

Lo spagnolo ha spiegato ancora una volta che per lui è importante che ci sia un progetto che gli possa permettere di dare l'assalto al suo terzo titolo iridato, indipendentemente dal fatto che McLaren ed Honda decidano di proseguire insieme.

"La Formula 1 rimane la mia priorità, la mia vita e spero di vincere un altro Mondiale" ha detto Alonso alla CNN. "Se non vedo nessun progetto che mi possa permettere di lottare per la vittoria, allora guarderò anche fuori dalla Formula 1. Ma questa sarà una decisione che prenderò a novembre o dicembre. Fino ad allora valuterò tutte le possibilità".

Alonso quindi apre alla possibilità di lasciare il Circus alla fine dell'anno, ma prolunga il tempo a sua disposizione per prendere una decisione definitiva fino alla fine della stagione.

Il pilota della McLaren ha nuovamente provato la sensazione di lottare per la vittoria nella sua apparizione alla 500 Miglia di Indianapolis. Dunque, non esclude un ritorno in futuro, anche perché non ha mai nascosto che uno dei suoi obiettivi è la Tripla Corona e per centrarla gli mancano la classica statunitense e la 24 Ore di Le Mans.

"Quando sono andato ad Indianapolis, ho avuto di nuovo la sensazione di lottare per la vittoria ed è stato qualcosa di speciale. Quella sensazione è magica. Poi quello è un campionato diverso, in cui tutti i piloti sono considerati eroi dal pubblico".

In casa McLaren sanno che dare continuità al rapporto con Alonso è vitale e lo spagnolo ha invitato la squadra a prendere rapidamente una decisione sul motore che monterà nel 2018. Lo spagnolo non ha avuto peli sulla lingua quando ha parlato della power unit Honda: "Dopo tre anni non sono ancora nella posizione che speravano, quindi devono ancora fare delle modifiche".

Prossimo Articolo
Wolff: "La Ferrari punta tutto su Vettel, dobbiamo adattarci"

Articolo precedente

Wolff: "La Ferrari punta tutto su Vettel, dobbiamo adattarci"

Prossimo Articolo

Abiteboul: "L'upgrade di Silverstone fondamentale per la stagione"

Abiteboul: "L'upgrade di Silverstone fondamentale per la stagione"
Carica commenti