Alonso: "Trovarci in quattordicesima posizione è molto deludente"

Lo spagnolo ha sfiorato l'ingresso in Q3 per pochi decimi ed ha espresso la propria delusione al termine delle Qualifiche concluse con il quattordicesimo tempo.

E' un Fernando Alonso amareggiato quello visto al termine della sessione di Qualifiche sul tracciato di Sochi. Lo spagnolo, nonostante le buone premesse della vigilia, non è riuscito ad entrare in Q3 e si vedrà costretto a scattare dalla quattordicesima posizione.

Alonso ha espresso il proprio rammarico non solo per il mancato ingresso nella Top Ten sfuggito per pochi decimi, ma anche per una posizione di partenza che ne complicherà la vita in gara.

"Certamente è frustrante in questo momento dato che eravamo a soli due decimi dall'ingresso in Q3 ma non ci troviamo in undicesima posizione ma in quattordicesima".

In casa McLaren non si può sorridere nemmeno per la qualifica di Jenson Button. Il campione del mondo 2009 ha infatti colto il dodicesimo tempo. Le due vetture del team McLaren scatteranno quindi a centro gruppo, ma secondo Alonso in gara si potrà ambire ad un piazzamento migliore, soprattutto considerando il minimo degrado degli pneumatici. 

"Per noi è una situazione piuttosto pesante trovarci in dodicesima e quattordicesima posizione. E' andata così e dobbiamo cercare di recuperare domani in una gara che sarà certamente determinata dalle strategie, dalla durata delle gomme, dal degrado che è minimo. Dobbiamo vedere cosa accadrà".

"Non avevo delle aspettative ben precise per la qualifica, ho solo cercato di fare bene. Ho fatto dei giri in 37 e 8, non ho avuto dei grandi problemi, ma quando guardi la classifica e ti trovi in quattordicesima posizione con gli altri distanti solo un decimo ti dispiace non essere quattro e cinque posizioni più avanti".

"Oggi è andata così, speriamo domani di poter disputare una gara più fortunata". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Russia
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Sochi Autodrom
Piloti Fernando Alonso
Team McLaren
Articolo di tipo Intervista