Alonso: "Nessuna certezza di dominio con le regole 2022"

Il due volte campione del mondo ha parlato della rivoluzione regolamentare che stravolgerà il look delle F1 il prossimo anno e si è detto certo che anche i top team brancolino nel buio per i nuovi progetti,

Alonso: "Nessuna certezza di dominio con le regole 2022"

Dopo essere state rinviate di un anno, nella prossima stagione vedremo finalmente le monoposto di Formula 1 figlie del nuovo regolamento tecnico. Le vetture ad effetto suolo sono state fortemente volute dalla Federazione così da incrementare lo spettacolo in pista e le lotte ravvicinate.

Ovviamente la maggior parte dei team ha deciso in questa stagione di interrompere in anticipo lo sviluppo delle vetture 2021 per concentrare l’intero budget disponibile e tutte le risorse sul progetto ’22.

Le opportunità offerte da una rivoluzione regolamentare di questa portata potrebbero stravolgere i valori cui siamo abituati da ormai parecchi anni e della stessa opinione è Fernando Alonso. Il due volte iridato, nonostante non abbia ancora ricevuto alcuna informazione sulla Alpine che parteciperà al prossimo campionato, si è detto certo che lo stravolgimento regolamentare potrà riservare qualche sorpresa.

“Stiamo lavorando sul progetto del prossimo anno, ma siamo ancora in una fase embrionale e nessuno conosce le potenzialità della vettura perché non c’è alcun termine di paragone. Dobbiamo essere realistici ed attendere fino a febbraio”.

“Credo che vedremo molte sorprese quando le vetture saranno svelate. Vedremo differenti idee e filosofie progettuali e bisognerà essere svegli e reattivi qualora ci sia una soluzione interessante”.

Alonso ha poi espresso perplessità circa la conferma dei valori in campo visti in questa stagione anche nel 2022. Secondo lo spagnolo non è scontato che Mercedes e Red Bull possano avere un vantaggio notevole sul resto della concorrenza il prossima anno.

“Non c’è alcuna garanzia a riguardo. Probabilmente anche i top team che stanno dominando lo sport in questo momento sono preoccupati dalle nuove regole e da come dovranno essere interpretate per mettere in pista una monoposto competitiva”.

“Ovviamente chi riuscirà ad avere un vantaggio all’inizio del nuovo ciclo tecnico potrà mantenerlo per tutto l’anno, ma il 2022 sarà molto interessante perché nessuno, né i piloti né i team, ha la certezza che sarà subito competitivi”.

condivisioni
commenti
Tyrrell: da un capannone segreto al titolo Mondiale di F1
Articolo precedente

Tyrrell: da un capannone segreto al titolo Mondiale di F1

Prossimo Articolo

Piola: "AlphaTauri in crescita, Alfa Romeo in picchiata"

Piola: "AlphaTauri in crescita, Alfa Romeo in picchiata"
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021