Alonso: "La Renault ha riacceso il mio spirito competitivo"

Il due volte campione del mondo ha chiuso la giornata dedicata ai giovani piloti con il miglior tempo di giornata ed ha espresso molta soddisfazione nel descrivere il potenziale della R.S.20.

Alonso: "La Renault ha riacceso il mio spirito competitivo"

105 giri ed il miglior tempo di giornata in 1’36’’333. E’ questo il bilancio di Fernando Alonso al termine della tanto contestata giornata di test dedicata ai giovani piloti andata in scena sul tracciato di Abu Dhabi che ha definitivamente calato il sipario sulla stagione 2020 di Formula 1.

Il pilota asturiano, già presente nei box del team transalpino nello scorso weekend, ha avuto la possibilità di tornare al volante della R.S.20 dopo il filming day effettuato a Barcellona ad ottobre ed ha subito girato con tempi migliori rispetto a quanto fatto da Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon.

Una giornata, quella di Alonso, spesa per ritrovare confidenza con il mondo della Formula 1 e per prendere le misure ad una monoposto che lo accompagnerà il prossimo anno in quella che sarà la stagione di ritorno nella massima serie.

“E’ stato bello sedersi al volante di una vettura attuale e sperimentare quello che è in grado di fare”. Queste le prime parole del 2 volte campione del mondo che nelle ultime settimane ha girato alla guida della R.S.18 nel corso di un test a Sakhir.

La monoposto di quest’anno, nonostante il quinto posto in classifica costruttori, si è rivelata un notevole passo avanti rispetto a quella del 2018. Alonso ha subito annusato il grande potenziale a disposizione ed è apparso già affamto.

“E’ stato davvero bello tornare in macchina e soprattutto lavorare con il team di gara. Ho provato la vettura del 2018 in preparazione di questo test, ma la monoposto 2020 sembra essere più seria ed ha riacceso in me lo spirito competitivo”.

Durante l’ultimo gran premio dell’anno, per nulla emozionante, le telecamere hanno spesso inquadrato l’asturiano nel box della scuderia francese attento a studiare ogni dettaglio ma desideroso di poter tornare in pista.

Alonso ha spiegato come l’aver trascorso l’intero fine settimana nel garage della squadra sia stato però utile in vista di questo ultimo test stagionale.

 “Nel corso del weekend ho osservato da vicino i progressi del team è stato bello poter mettere in pratica quello che ho imparato sia fuori che dentro l’abitacolo”.

Che il test di Fernando sia stato al centro delle critiche è cosa nota. La deroga che ha potuto sfruttare la Renault ha fatto infuriare molti team rivali e stando a quanto dichiarato proprio dallo stesso Fernando questa giornata è stata sfruttata appieno non solo per consentire allo spagnolo di togliersi la ruggine di dosso, ma anche per non perdere tempo prezioso il prossimo anno quando i test pre-stagionali saranno ridotti ad un giorno e mezzo per pilota.

“Oggi abbiamo effettuato molte regolazioni basiche come quella relativa al sedile, al posizionamento dei pedali e così via ed è stato un vantaggio aver svolto oggi tutte queste cose dato che in inverno avremo a disposizione solo un giorno e mezzo di test”.

“Abbiamo svolto tutto il lavoro che ci eravamo prefissati ed adesso ci apprestiamo a trascorrere il Natale con un buono spirito e tutti motivati”.

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
1/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
2/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
3/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
4/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
5/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
6/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
7/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
8/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
9/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
10/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
11/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
12/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
13/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
14/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
15/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
16/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
18/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
19/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
20/22

Foto di: Renault Sport

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
21/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20

Fernando Alonso, Renault F1 Team R.S.20
22/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Ferrari: il tributo a Vettel è stato molto emozionante

Articolo precedente

Ferrari: il tributo a Vettel è stato molto emozionante

Prossimo Articolo

Tsunoda: "Il motore Honda 2020 è impressionante!"

Tsunoda: "Il motore Honda 2020 è impressionante!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento Test di Abu Dhabi
Sotto-evento Martedì
Piloti Fernando Alonso
Team Renault F1 Team
Autore Marco Di Marco
Video: C'era una volta Sebastian Vettel Prime

Video: C'era una volta Sebastian Vettel

Sebastian Vettel è alle prese con uno degli inizi di stagione più difficili della sua carriera di pilota. Zero punti all'attivo, difficoltà a raggiungere la Q3 ed errori pesanti ne potrebbero minare il prosieguo della carriera...

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri" Prime

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna in compagnia di Marco Congiu e del due volte campione del mondo FIA GT e volto di Sky Sport F1 Matteo Bobbi. Max Verstappen conquista la vittoria davanti a Lewis Hamilton e alla McLaren di Lando Norris. Tanti gli errori, ma le condizioni del tracciato erano proibitive

Formula 1
19 apr 2021
Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?” Prime

Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?”

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di F1

Formula 1
19 apr 2021
GP Imola: l'animazione grafica della gara Prime

GP Imola: l'animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere le emozioni del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna grazie alla nostra esclusiva animazione grafica della corsa

Formula 1
19 apr 2021
Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
18 apr 2021
GP dell'Emilia Romagna: la Griglia di Partenza Prime

GP dell'Emilia Romagna: la Griglia di Partenza

Andiamo a scoprire la Griglia di Partenza del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, seconda prova del Campionato del Mondo 2021 di Formula 1

Formula 1
18 apr 2021
Podcast, Bobbi: "Perez il migliore nella qualifica di Imola" Prime

Podcast, Bobbi: "Perez il migliore nella qualifica di Imola"

Lewis Hamilton conquista la Pole Position numero 99 della carriera, ma a brillare è anche la stella del messicano Sergio Perez, che alla seconda gara in Red Bull riesce ad essere più concreto di Verstappen, terzo. Ad essere ampiamente analizzati sono i diversi stili di guida delle principali coppie piloti, i quali distacchi - Red Bull a parte - sono importanti nel sabato di Imola

Formula 1
17 apr 2021
Piola: "Mercedes in pole, ma la più veloce è la Red Bull" Prime

Piola: "Mercedes in pole, ma la più veloce è la Red Bull"

La qualifica del GP del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna viene conquistata da Lewis Hamilton e dalla Mercedes. Eppure, la Red Bull è teoricamente la vettura più veloce. Andiamo ad analizzare quanto visto nel sabato di Imola in compagnia di Franco Nugnes, direttore di Motorsport.com, e di Giorgio Piola.

Formula 1
17 apr 2021