Alonso: "Duello con Lewis? Perché faceva tanti errori in curva"

Fernando Alonso ha di che festeggiare per il quinto posto in Ungheria e per il bel duello con Lewis Hamilton, anche se lo spagnolo tende a minimizzare quanto successo in pista con l'inglese e a tributare quanto dovuto ad Ocon per la vittoria della gara

Alonso: "Duello con Lewis? Perché faceva tanti errori in curva"

Se non abbiamo visto un duello da antologia tra due grandi campioni in quel del GP d'Ungheria, oggi, poco ci manca. Fernando Alonso e Lewis Hamilton, negli ultimi giri di gara, hanno regalato pennellate d'autore da mostrare nei corsi federali, tanto per i capitoli "come difendersi da un avversario" quanto per quelli "come superare un pilota".

Leggi anche:

Alonso, che proprio all'Hungaroring nel 2003 colse la sua prima vittoria in Formula 1 con l'allora Renault, prova tuttavia a minimizzare lo spettacolo regalato in pista nella sfida con Hamilton. "Non penso di aver fatto niente di speciale. Piuttosto, era Lewis ha commettere qualche piccolo errore, lo vedevo allontanarsi nelle ultime tre curve. La prima volta in cui è riuscito a fare un bel giro pulito mi ha passato, ed ha fatto lo stesso anche con Carlos Sainz poco dopo", commenta Fernando ai microfoni di Sky. 

Con il quinto posto odierno, lo spagnolo coglie il miglior risultato dal suo rientro in Formula 1 come portacolori Alpine, e grazie anche alla sua difesa su Hamilton il team di Enstone può festeggiare la vittoria di Esteban Ocon.

"Ogni giro che tenevo a bada dietro di me Lewis, era un crescendo di possibilità di vittoria per Esteban. Il team via radio mi diceva 'ogni giro che puoi regalarci è oro', e allora abbiamo lottato un po'".

"Adesso andiamo in vacanza con sensazioni super. Il quinto posto non è un risultato che possiamo fare in condizioni normali, ma se a questo aggiungiamo anche una vittoria, sia come squadra che a livello personale è davvero un week end perfetto", conclude Alonso. Non c'è che dire, un bel regalo per festeggiare i suoi quarant'anni. 
 

condivisioni
commenti
Vettel, 2° posto amaro: “Dispiaciuto, ero più veloce di Ocon”
Articolo precedente

Vettel, 2° posto amaro: “Dispiaciuto, ero più veloce di Ocon”

Prossimo Articolo

F1: Bottas e Stroll penalizzati di 5 posizioni in griglia a Spa

F1: Bottas e Stroll penalizzati di 5 posizioni in griglia a Spa
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021