Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
94 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
108 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
122 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
136 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
143 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
157 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
178 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
192 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
199 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
227 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
255 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
262 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
276 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
283 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
297 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
311 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
318 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
332 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
346 giorni

Alonso: "Dal punto di vista personale la mia stagione è fantastica"

condivisioni
commenti
Alonso: "Dal punto di vista personale la mia stagione è fantastica"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
9 ago 2017, 10:17

Nonostante le difficoltà della McLaren, lo spagnolo ha ritrovato il piacere della guida con le vetture 2017: "Mi sento molto più competitivo degli anni precedenti". E il debutto alla Indy 500 è stato una grande esperienza.

Fernando Alonso, McLaren
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren MCL32, Stoffel Vandoorne, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren, wishes everybody a happy holiday after the race
Fernando Alonso, McLaren MCL32
Fernando Alonso, McLaren MCL32

Il due volte campione del mondo e la McLaren hanno faticato per tutto l'anno in Formula 1, con il team che al momento ha conquistato appena 11 punti nel Mondiale Costruttori.

Alonso però è convinto di aver disputato una delle sue migliori stagioni a livello di guida, perché si diverte molto al volante delle monoposto di nuova generazione.

Inoltre è stato protagonista nel suo debutto alla 500 Miglia di Indianapolis, nella quale è stato veloce sia in qualifica che in gara, prima che il cedimento del motore lo costringesse al ritiro.

"Come squadra non possiamo essere soddisfatti della nostra stagione finora" ha dichiarato Alonso.

"L'anno scorso stavamo entrando regolarmente in Q3 e in gara la nostra posizione media era intorno alla nona o alla decima, mentre quest'anno stiamo faticando di più".

"Dal punto di vista personale, è stata una stagione molto buona per me. Con le vetture 2017 posso tornare al mio stile di guida e mi sento molto più competitivo degli anni precedenti".

"Ho fatto anche l'Indy 500, che è stata una bella esperienza, inoltre sta andando bene anche anche la mia pista di kart, quindi è stata una prima metà di stagione fantastica".

La McLaren è stata ostacolata da numerosi problemi di affidabilità e dalle scarse performance della power unit Honda, anche se il propulsore giapponese ha mostrato dei migliormenti nelle ultime gare.

"Non possiamo essere contenti di dove siamo a livello di affidabilità e prestazioni" ha dichiarato il racing director Eric Boullier".

"Quindi se dobbiamo dire dove siamo dopo la prima metà della stagione, stiamo lavorando duramente per recuperare almeno le performance che avevamo lo scorso anno".

"Con ambizione, dobbiamo fare un lavoro migliore quest'anno. Questo non è quello a cui vogliamo ambire".

Stoffel Vandoorne ha ottenuto il suo primo punto stagionale con il decimo posto in Ungheria, dopo aver già mostrato dei progressi dall'Azerbaijan.

"I miglioramenti che abbiamo mostrato sono incoraggianti" ha detto. "Mi sento sempre più a mio agio sulla vettura ed anche dal punto di vista del telaio abbiamo fatto importanti passi avanti".

"Nell'ultimo paio di gare le prestazioni sono state molto buone. I dettagli sono molto importanti e con alcuni piccoli aggiustamenti al set-up sono riuscito a rimanere molto tranquillo".

Prossimo Articolo
La Sauber strizza l'occhio a Leclerc: "Prenderlo avrebbe senso"

Articolo precedente

La Sauber strizza l'occhio a Leclerc: "Prenderlo avrebbe senso"

Prossimo Articolo

Clamoroso al Paul Ricard: la curva Signes si farà a oltre 340 Km/h!

Clamoroso al Paul Ricard: la curva Signes si farà a oltre 340 Km/h!
Carica commenti