Alonso costretto a cambiare power unit prima della FP2

condivisioni
commenti
Alonso costretto a cambiare power unit prima della FP2
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
22 lug 2016, 12:21

La McLaren è stata costretta a sostituire la power unit di Fernando Alonso prima della seconda sessione di prove libere del GP d'Ungheria, dopo un problema avvenuto nella FP1.

Fernando Alonso, McLaren Honda
Fernando Alonso, McLaren Honda
Fernando Alonso, McLaren Honda

Un'analisi compiuta sulla power unit Honda di Alonso ha evidentizato un possibile problema, quindi la squadra di Woking ha deciso di rimontare il motore precedente.

Quello che utilizzerà dalla FP2 di oggi pomeriggio in avanti è quindi quello con cui aveva corso in Austria, utilizzandolo a Monaco, in Canada e a Baku.

Non essendo state introdotte nuove componenti, solo elementi già utilizzati, non ci saranno comunque penalità per il pilota spagnolo, che comunque ha perso oltre mezz'ora della seconda sessione di prove odierna.

Prossimo Articolo
Mercedes: c'è un "camino" ai lati dell'abitacolo

Articolo precedente

Mercedes: c'è un "camino" ai lati dell'abitacolo

Prossimo Articolo

Hungaroring, Libere 2: Rosberg davanti, sbatte Hamilton, Vettel terzo

Hungaroring, Libere 2: Rosberg davanti, sbatte Hamilton, Vettel terzo
Carica commenti