Alla McLaren gli scarichi bassi ora funzionano

Alla McLaren gli scarichi bassi ora funzionano

La Mp4-25 è migliorata di circa mezzo secondo, ma contro le ali flessibile non è bastato

Alla McLaren sono perplessi: rispetto a Silverstone il salto prestazionale della Mp4-25 è stato di circa mezzo secondo, eppure le vetture argento sono rimaste fuori dalla zona podio! Gli scarichi bassi che soffiano sul diffusore posteriore sono stati un grosso passo avanti, una volta che hanno funzionato, ma non sono bastati a contrastare Red Bull e Ferrari. Paddy Lowe, direttore tecnico della squadra di Woking, si aspettava quindi una maggiore competitività delle sue monoposto e il quarto posto di Hamilton, insieme al quinto di Button, non ripagano certo le fatiche che la squadra ha sopportato, ma forse questi dati evidenziano quanto possano essere determinanti le ali flessibili nel risultato finale. A Woking cercheranno di colmare anche questo gap, ma sono consapevoli che in Ungheria dovranno ancora subire la supremazia delle regine di Hockenheim, tanto più che la Mp4-25 con il suo passo lungo soffre più di altre monoposto i tracciati tortuosi come l'Hungaroring. Lewis Hamilton grazie alla sua guida istintiva ha assimilato meglio di Jenson Button il comportamento più instabile della McLaren con gli scarichi bassi, specie quando il pilota è in fase di rilascio e i gas di scarico non assicurano il surplus di carico. In Ungheria, quindi, vedremo due configurazioni diverse per adattare la monoposto alle esigenze dei conduttori. “In Ungheria ho vinto il mio primo Gp – ammette Jenson - e quindi il circuito mi porta a ricordi molto piacevoli. Questa è una pista da alto carico aerodinamico: le nostre vetture tradizionalmente venno bene per cui sono ottimista, tanto più che dall'analisi dei dati della gara di Hockenheim abbiamo capito tante cose in merito agli scarichi soffianti”. E' molto carico anche Hamilton che ricorda il successo dello scorso anno, il primo di una monoposto con il Kers: “Una vittoria storica, ma non dimentichiamo nemmeno quella di Kovalainen dell'anno prima. Dobbiamo spingere al massimo per restare in testa alla classifica iridata”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Ungheria
Circuito Hungaroring
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni