Formula 1
02 lug
-
05 lug
Gara in
13 Ore
:
15 Minuti
:
59 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
117 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
131 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
145 giorni

Alfa Romeo, Vasseur: "Arriveranno aggiornamenti grossi a Silverstone e Budapest"

condivisioni
commenti
Alfa Romeo, Vasseur: "Arriveranno aggiornamenti grossi a Silverstone e Budapest"
Di:
27 giu 2019, 07:28

Il team principal di Alfa Romeo annuncia dove e quando arriveranno gli aggiornamenti per le C38 di Raikkonen e Giovinazzi, con il primo dei due che è tornato a punti in Francia.

L'Alfa Romeo Racing è tornata a punti al Gran Premio di Francia nell'ultimo fine settimana sul tracciato del Paul Ricard ancora grazie a un'ottima prestazione di Kimi Raikkonen, ma il team diretto da Frédéric Vasseur guarda avanti e prepara novità per le gare a venire.

La squadra di Hinwil non andava a punti da Baku, ma il risultato ottenuto in terra transalpina le ha permesso di superare Toro Rosso e Haas nella classifica Mondiale dedicata ai costruttori.

Nonostante il settimo posto di Raikkonen, Vasseur ha ammesso che il team potrebbe non aver ancora risolto il problema legato al funzionamento delle gomme, ma anche che il team è fiducioso di riuscire a gestire la situazione grazie all'introduzione di nuove componenti a partire dalle prossime gare".

"A volte alla domenica pensi di aver capito certe cose, ma il venerdì della gara dopo vieni smentito", ha dichiarato il team principal a Motorsport.com. "Dobbiamo rimanere calmi e prendere le cose senza troppa pressione. Dobbiamo analizzare bene tutti i dati. Non sono sicuro che il team abbia capito tutti i problemi che abbiamo avuto con le gomme sino a oggi".

"Ora arriveranno un paio di aggiornamenti. Quello che arriverà in Austria sarà piccolo, mentre quello grosso farà il suo debutto a Silverstone. In seguito ne avremo uno piccolo in Germania e un altro grande a Budapest".

Per quanto riguarda il fine settimana di gara del Paul Ricard, Vasseur ha parlato della bella gara di Raikkonen e dei passi avanti di Giovinazzi, mostrati in questo caso soprattutto in Qualifica.

"E' una situazione molto buona per il team dopo i punti presi in Francia. E' frustrante invece quando spingi forte e ti trovi al di fuori della Top 10 o comunque commetti errori".

"Kimi ha fatto una gara molto bella e solida. Non facile, perché è rimasto tra le Renault dall'inizio alla fine. Aveva un ottimo passo e alla fine aveva il ritmo per cercare di recuperare sulle McLaren. E' stato bello tornare a punti".

Per quanto riguarda Giovinazzi, Vasseur ha aggiunto: "L'inizio di gara con le Soft è stato duro, ma abbiamo certamente tenuto a mente quanto di buono fatto nelle Qualifiche. In quel frangente ha fatto un ottimo lavoro, il prossimo passo sarà fare bene anche nel resto del fine settimana".

"Antonio si è trovato nella peggior situazione possibile, partendo in fondo alla Top 10 con gomme Soft. E' stata una situazione particolare, perché se si fosse qualificato in Q3 con le stesse gomme degli altri, la situazione sarebbe stata differente".

Scorrimento
Lista

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
1/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

George Russell, Williams Racing FW42, precede Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

George Russell, Williams Racing FW42, precede Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
2/45

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
3/45

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-19, precede Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kevin Magnussen, Haas VF-19, precede Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
4/45

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
5/45

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
6/45

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, lascia il box dopo la sosta

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, lascia il box dopo la sosta
7/45

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
8/45

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
9/45

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
10/45

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
11/45

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, passa mentre Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, torna dopo uno spin

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, passa mentre Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, torna dopo uno spin
12/45

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
13/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
14/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
15/45

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing alla conferenza stampa

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing alla conferenza stampa
16/45

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
17/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
18/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
19/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
20/45

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
21/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
22/45

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
23/45

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing
24/45

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing
25/45

Foto di: Minas Panagiotakis / Getty Images

Julia Piquet e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing

Julia Piquet e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing
26/45

Foto di: Minas Panagiotakis / Getty Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, festeggia con Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing, prima dell'inizio della gara Finns 300th

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, festeggia con Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing, prima dell'inizio della gara Finns 300th
27/45

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
28/45

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
29/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
30/45

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
31/45

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
32/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
33/45

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
34/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
35/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
36/45

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
37/45

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
38/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
39/45

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
40/45

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
41/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
42/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
43/45

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19
44/45

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, and Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, sul giro di apertura

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Lando Norris, McLaren MCL34, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, and Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, sul giro di apertura
45/45

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Simulazione GP Austria: piloti a tutto gas per il 77% del giro al Red Bull Ring!

Articolo precedente

Simulazione GP Austria: piloti a tutto gas per il 77% del giro al Red Bull Ring!

Prossimo Articolo

McLaren: niente sospensione anteriore con il doppio bracket in Austria

McLaren: niente sospensione anteriore con il doppio bracket in Austria
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen Acquista adesso , Antonio Giovinazzi
Team Alfa Romeo
Autore Adam Cooper