Alfa Romeo, Giovinazzi: "L'esperienza di Kimi sta facendo la differenza tra noi"

condivisioni
commenti
Alfa Romeo, Giovinazzi: "L'esperienza di Kimi sta facendo la differenza tra noi"
Di:
11 apr 2019, 08:43

Il pilota italiano dell'Alfa Romeo spiega le sue difficoltà avute nelle prime due uscite stagionali e anche la ricetta per risolverli. Poi aggiunge: "Kimi sta facendo benissimo, devo essere più vicino a lui".

L'avvio di stagione di Antonio Giovinazzi da pilota titolare del team Alfa Romeo Racing ha vissuto momenti di splendore, ma altrettanti costellati da guasti e piccoli errori che hanno fatto in modo che il pilota nativo di Martina Franca non riuscisse a portare a casa punti importanti per la sua stagione e quella del suo team.

Nel frattempo a mettersi in mostra è stato Kimi Raikkonen, che in Australia e in Bahrain ha portato a casa 10 punti. Questo bottino permette a oggi all'Alfa Romeo di occupare la quarta posizione nella classifica Costruttori. Un ottimo avvio da parte del team di Hinwil, ma potrebbe diventare anche migliore se Antonio riuscisse ad avere un fine settimana senza guai.

Al momento a fare la differenza tra Raikkonen e l'italiano è l'esperienza. O quantomeno è quello che sostiene Antonio, che nelle prime due gare ha dovuto fare i conti con situazioni che non lo hanno certo agevolato.

"Sicuramente Kimi è un pilota fantastico e ha tanta esperienza. Sa già cosa vuole prima del fine settimana di gara ed è davvero qualcosa di molto bello da vedere, ma alla fine penso che la sua esperienza faccia la differenza".

Leggi anche:

"Questa situazione assomiglia alla mia al mio ultimo anno in Formula 3. I piloti al primo anno, se rapportati a me, facevano una gran fatica all'inizio del fine settimana. E' normale che sia così. Penso che in ogni sport si possano verificare situazioni del genere. Quando incontri i migliori atleti, i quali hanno anche tanta esperienza, ti senti meno pronto di loro. Ma credo sia del tutto normale".

"Credo di poter dire che per il team avere un pilota del calibro di Raikkonen sia davvero molto importante, perché può far migliorare ancora la squadra in breve tempo. Questo sta accadendo e il team sta già migliorando".

Come detto l'Alfa Romeo occupa il quarto posto nel Costruttori. Questo, però, non può far dormire sonni tranquilli al team diretto da Frederic Vasseur. La concorrenza è tanta e desiderosa di scalzare l'Alfa Romeo dall'ambita posizione alle spalle dei 3 top team. Giovinazzi non ha esitato a riconoscere il grande merito di Raikkonen in questo buon avvio di stagione della squadra svizzera.

"Al momento siamo al quarto posto nel Mondiale Costruttori, ma la lotta è davvero serrata. Siamo in quella posizione perché Kimi sta facendo tutto in maniera fantastica. Per quanto mi riguarda devo provare a essergli più vicino e portare a casa punti per il team. Penso proprio che assieme potremo fare una buona stagione".

Per concludere, il pilota pugliese ha voluto analizzare le cose positive e, soprattutto, quelle meno positive vissute nelle prime due gare. Quest'ultime hanno inciso non poco sui suoi risultati finali. Per questo ha voluto svelare la sua ricetta per cercare di portare a casa i primi punti della sua carriera in Formula 1.

 

"A Melbourne abbiamo fatto una buona qualifica. Specialmente in Q1 ero molto avanti in classifica, mentre in Q2 ho avuto un problema e non sono riuscito a mettere assieme un buon giro. Ma poi in gara dopo 300 metri la C38 non era più in grandi condizioni, perché era stata danneggiata da un detrito della Renault di Ricciardo".

"In Bahrain è andata in maniera differente. In Qualifica non sono riuscito ad arrivare in Q2 per poco, ma poi in gara il passo era molto buono. Forse se non fosse entrata la Safety Car avrei potuto finire la gara a punti. Quello di cui ho bisogno è di un fine settimana senza intoppi. Quel che è certo, è che la monoposto va bene, abbiamo un buon pacchetto, abbiamo solo bisogno di mettere tutto assieme e allora potremo centrare un buon risultato".

Scorrimento
Lista

Scintille dalla monoposto di Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Scintille dalla monoposto di Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
1/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
2/50

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
3/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
4/50

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Lance Stroll, Racing Point RP19, in pit lane

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Lance Stroll, Racing Point RP19, in pit lane
5/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
6/50

Foto di: LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
7/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Alexander Albon, Toro Rosso STR14

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede Alexander Albon, Toro Rosso STR14
8/50

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing, firmano autografi per i fan

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing, firmano autografi per i fan
9/50

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
10/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
11/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
12/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
13/50

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
14/50

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, in griglia di partenza

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, in griglia di partenza
15/50

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
16/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede George Russell, Williams Racing FW42

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, precede George Russell, Williams Racing FW42
17/50

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
18/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
19/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
20/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
21/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
22/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
23/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
24/50

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
25/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
26/50

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
27/50

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, accanto ad Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, accanto ad Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
28/50

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
29/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
30/50

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
31/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
32/50

Foto di: Dirk Klynsmith / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
33/50

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
34/50

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
35/50

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
36/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
37/50

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
38/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
39/50

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
40/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
41/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
42/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, leads Lando Norris, McLaren MCL34

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, leads Lando Norris, McLaren MCL34
43/50

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
44/50

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
45/50

Foto di: Steven Tee / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing e Simone Resta, progettista Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing e Simone Resta, progettista Alfa Romeo Racing
46/50

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing
47/50

Foto di: Stefano Arcari

Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
48/50

Foto di: Franco Nugnes

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing
49/50

Foto di: Stefano Arcari

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
50/50

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Prossimo Articolo
Racing Point: il nuovo motore Mercedes ha gli scarichi che arrivano alla testata!

Articolo precedente

Racing Point: il nuovo motore Mercedes ha gli scarichi che arrivano alla testata!

Prossimo Articolo

Mercedes: il passo non è aumentato grazie alle estensioni del telaio ai lati

Mercedes: il passo non è aumentato grazie alle estensioni del telaio ai lati
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Piloti Antonio Giovinazzi
Team Alfa Romeo
Autore Giacomo Rauli
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie