Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Prove Libere 3 in
08 Ore
:
43 Minuti
:
27 Secondi
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
111 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
125 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
139 giorni

Alfa Romeo: ecco l'ala posteriore da alto carico per la C38

condivisioni
commenti
Alfa Romeo: ecco l'ala posteriore da alto carico per la C38
Di:
Co-autore: Giorgio Piola
24 mag 2019, 13:46

La squadra di Hinwil ha portato nel Principato una nuova soluzione per il retrotreno. E' interessante osservare le paratie laterali con una svastura nella parte alta del bordo d'entrata che ha ripreso un concetto lanciato dalla Toro Rosso a Baku.

L’Alfa Romeo ha portato due monoposto in top ten nelle libere del GP di Monaco confermando le buone sensazioni che aveva ricevuto dalla C38 Kimi Raikkonen nei test di Barcellona che hanno fatto seguito al deludente GP di Spagna. Con Antonio Giovinazzi ottavo e i finlandese nono, la monoposto di Hinwil ha avuto un buon approccio al Principato.

Sulla C38 si nota una nuova ala posteriore da massimo carico caratterizzata da un profilo principale di corda lunga e con una forte incidenza nel bordo d’uscita. Il flap mobile è di grande ampiezza anche se nella parte superiore mostra un nolder piuttosto accentuato che è a freccia nella parte centrale e si curva verso il basso in prossimità delle paratie laterali.

Toro Rosso STR14: ecco la paratia con lo svaso in alto che ha debuttato a Baku

Toro Rosso STR14: ecco la paratia con lo svaso in alto che ha debuttato a Baku

Photo by: Giorgio Piola

C’è una curiosa novità proprio sulle paratie nella parte superiore del bordo d’entrata che è scavata nella parte esterna. Si tratta di una soluzione che ha introdotto per prima la Toro Rosso a Baku e che è stata subito ripresa dall’Alfa Romeo.

Naturalmente su una pista cittadina come quella monegasca di alto carico non è mancata la T-wing doppia

Prossimo Articolo
Marko: "Mazepin nei test ha dimostrato qual è il vero valore Mercedes"

Articolo precedente

Marko: "Mazepin nei test ha dimostrato qual è il vero valore Mercedes"

Prossimo Articolo

Raikkonen ha chiesto all'Alfa Romeo di annullare i festeggiamenti per i suoi 300 GP

Raikkonen ha chiesto all'Alfa Romeo di annullare i festeggiamenti per i suoi 300 GP
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Monaco
Sotto-evento FP2
Location Montecarlo
Piloti Kimi Raikkonen Acquista adesso , Antonio Giovinazzi
Team Alfa Romeo
Autore Franco Nugnes