Abiteboul: "Alonso in Renault? E' una delle opzioni"

Nel corso di una intervista radiofonica Cyril Abiteboul ha parlato del mercato piloti ammettendo come Renault stia valutando anche Fernando Alonso tra i vari profili disponibili.

Abiteboul: "Alonso in Renault? E' una delle opzioni"

Se la stagione 2020 deve ancora iniziare, il campionato 2021 è già entrato nel vivo nelle scorse settimane con gli annunci di Ferrari e McLaren in chiave mercato.

La Scuderia di Maranello, dopo aver deciso di non rinnovare con Sebastian Vettel, ha voluto scommettere su Carlos Sainz Jr. per affiancare la stella Charles Leclerc, mentre la McLaren, nonostante le notevoli difficoltà economiche, è riuscita a sostituire lo spagnolo in partenza con un nome di peso come quello di Daniel Ricciardo.

In questa frenetica sessione di mercato a motori fermi la Renault sembra essere rimasta fregata. Il team francese, infatti, non ha ancora annunciato il nome del pilota che affiancherà Esteban Ocon il prossimo anno e le speculazioni non sono mancate.

Nel corso di una intervista rilasciata alla radio francese RMC, Cyril Abiteboul, direttore generale di Renault Sport, ha voluto esprimere il proprio punto di vista sull’attuale situazione di mercato affermando come tra i tanti profili osservati ci sia anche quello di Fernando Alonso.

“Ci sono molti piloti liberi per il prossimo anno ed Alonso potrebbe essere una opzione per la Renault, anche se sono presenti altri profili”.

“L’unica cosa che posso dire al momento è che ci prenderemo tutto il tempo necessario prima di scegliere dato che si tratta di una decisione importante. Non vogliamo avere la stessa frenesia di Ferrari e McLaren”.

Abiteboul ha poi voluto sottolineare come la Casa francese voglia prendere una decisione soltanto quando le macchine torneranno in pista così da poter valutare con maggiore lucidità tutte le opzioni possibili.

“Onestamente credo sia piuttosto strano scegliere un pilota fino a quando la stagione non è iniziata. Da un certo punto di vista possiamo dire che ci siamo allontanati da questa tipologia di mercato sapendo che ci sarebbero state delle opzioni disponibili”.

“Attualmente stiamo valutando questi profili con Alain Prost, Jerome Stroll e la direzione generale di Renault. E’ una decisione importante perché si tratterà di un pilota che probabilmente rimarrà con noi per parecchi anni, specialmente fino al 2022 quando ci sarà la rivoluzione tecnica voluta dalla FIA”.

Nonostante la Casa francese stia attraversando un momento di crisi economica particolarmente importante che ha costretto al taglio di quasi 15.000 posti di lavoro, la dirigenza di Renault ha confermato nei giorni scorsi il proprio impegno in Formula 1.

Abiteboul ha voluto evidenziare come questa decisione sia stata presa anche alla luce delle novità introdotte dalla Federazione in merito al contenimento delle spese.

“Sono state adottate numerose misure, come il budget cap che prevede un tetto massimo di spesa più basso rispetto a quanto ipotizzato in precedenza e questo porterà ad un rimescolamento delle carte”.

“La scelta del pilota sarà l’ultima tessera del puzzle della nostra ricostruzione che si affiancherà alla conferma espressa questa settimana da Clotilde Delbos, CEO di Renault. Nonostante i tagli riguardanti il prodotto, l’impegno in Formula 1 non verrà meno”.

“La decisione sul nome del pilota che prenderà il posto di Daniel Ricciardo sarà particolarmente importante e per questa ragione ci prenderemo tutto il tempo necessario per essere certi di fare la scelta giusta”.

Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005
Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005
1/23

Foto di: LAT Images

Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005
Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005
2/23

Foto di: Sutton Motorsport Images

Jarno Trulli, Fernando Alonso, Jenson Button alla presentazione della Renault F1 R202 a Parigi
Jarno Trulli, Fernando Alonso, Jenson Button alla presentazione della Renault F1 R202 a Parigi
3/23

Foto di: Sutton Motorsport Images

Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005
Fernando Alonso, Renault R25, precede Michael Schumacher, Ferrari F2005, GP di San Marino del 2005
4/23

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Fernando Alonso
Fernando Alonso
5/23

Foto di: Renault F1

Fernando Alonso
Fernando Alonso
6/23

Foto di: Renault F1

Fernando Alonso
Fernando Alonso
7/23

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

#310 Toyota Gazoo Racing: Fernando Alonso
#310 Toyota Gazoo Racing: Fernando Alonso
8/23

Foto di: A.S.O.

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
9/23

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
10/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault R.S.20
Esteban Ocon, Renault R.S.20
11/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
12/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
13/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
14/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
15/23

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
16/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
17/23

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault R.S.20
Esteban Ocon, Renault R.S.20
18/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
19/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault R.S.20
Esteban Ocon, Renault R.S.20
20/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
21/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
22/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
23/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Quando la Ferrari ha capito di non poter ignorare Sainz

Articolo precedente

Quando la Ferrari ha capito di non poter ignorare Sainz

Prossimo Articolo

F1, Mercedes si oppone alla Sprint Race con griglia inversa

F1, Mercedes si oppone alla Sprint Race con griglia inversa
Carica commenti
Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus Prime

Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus

Nel 1991, mentre Michael Schumacher debuttava in F1 al volante di una Jordan competitiva, Hakkinen faceva il suo esordio alla guida di una Lotus ormai in declino. Mark Gallagher ricorda come il finlandese riuscì ugualmente ad impressionare il paddock.

Formula 1
22 set 2021
Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

Formula 1
22 set 2021
BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021