A Valencia non vogliono più la Formula 1!

A Valencia non vogliono più la Formula 1!

Il calo degli spettatori ha portato a costi insostenibili: si cerca un'alternativa

Dalla Spagna arrivano voci interessanti riguardo al futuro del Gp di Formula 1 che da due anni si svolge sul tracciato cittadino realizzato sul porto di Valencia. Stando a quanto riporta El Periodico, quella del 2011 potrebbe essere l'ultima apparizione del circus tra i vecchi docks della Coppa America. Tra la prima edizione dell'evento, avvenuta nel 2008, e quella di quest'anno ci sarebbe stato infatti un calo di spettatori quantificabile in ben 35.000 unità. Un crollo che sarebbe costato caro alle casse dello stato: i conti dell'ultima edizione parlano infatti di spese per ben 142 milioni di euro. Per questo il presidente della regione Francisco Camps avrebbe già chiesto a Bernie Ecclestone di poter cessare il contratto in essere con due anni di anticipo, anche se questa ipotesi è stata negata dal grande burattinaio della Formula 1. L'obiettivo, dunque, è trovare un'altra location che possa ospitare il Gp a partire dal 2012. L'idea più logica è quella del Circuito Ricardo Tormo, che si trova proprio alle porte di Valencia e che ospita già gare di livello internazionale come la MotoGp, la Superbike ed il WTCC. Certamente però è una pista di poco appeal tecnico e spettacolare...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni