A Monaco per ora proseguono i lavori sul circuito di F1

Il governo di Monaco sta permettendo di proseguire i lavori di costruzione di una parte del circuito di Formula 1, nonostante il divieto che entrerà in vigore questa settimana a causa della pandemia di Coronavirus.

A Monaco per ora proseguono i lavori sul circuito di F1

I progetti sostenuti dallo stato devono essere sospesi a causa della pandemia, ma è stata fatta un'eccezione per i lavori su Quai des Etats-Unis, il rettilineo che unisce la chicane al Tabaccaio.

Marie-Pierre Gramaglia, consigliere del Ministero delle Attrezzature, dell'Ambiente e dell'Urbanistica, ha dichiarato in una nota: "Questi lavori devono continuare finché non sarà presa la decisione di rinviare o annullare il Gran Premio di Formula 1, nel caso in cui si potesse disputare in buone condizioni".

Monaco ha adottato rigide precauzioni negli ultimi giorni: il 14 marzo è stato annunciato che luoghi pubblici come bar, ristoranti, discoteche e cinema saranno chiusi fino a nuovo avviso, così come le scuole.

Lunedì è stato anche rivelato che il nono caso di positività al COVID-19 del Principato era il ministro Serge Telle, il capo del governo, che ora lavora da casa.

Sebbene gli addetti ai lavori della F1 stiano lavorando sulla base del fatto che la prima gara del Mondiale 2020 possa essere il GP d'Azerbaijan del 3 giugno, le tre gare che lo precedono - Olanda, Spagna e Monaco - non sono state ancora ufficialmente rinviate o annullate.

Tuttavia, un comunicato della F1 della scorsa settimana ha suggerito "la fine di maggio" per una possibile ripresa.

La complicazione con Monaco è il tempo necessario per costruire il circuito. L'organizzatore della gara, Automobile Club de Monaco, ha chiuso i suoi uffici, ma ha ribadito lunedì che entrambi gli eventi "dovrebbero svolgersi come inizialmente previsto".

Gli addetti ai lavori del Circus, tuttavia, hanno suggerito che sono poche le possibilità che il GP di Monaco venga riprogrammato in caso di rinvio.

La gara, infatti, è l'unica che non paga una tassa d'ingresso, quindi in un calendario ristretto la priorità sarebbe di cercare uno slot per le gare più redditizie.

Il calendario sarà tra gli argomenti discussi oggi in una conference call tra i team principal, Chase Carey e Ross Brawn per la F1, e il presidente della FIA, Jean Todt.

condivisioni
commenti
Binotto: "Abbiamo iniziato a discutere il rinnovo con Vettel"
Articolo precedente

Binotto: "Abbiamo iniziato a discutere il rinnovo con Vettel"

Prossimo Articolo

La F1 si ferma: la Ferrari riapre il 9 aprile, Alfa Romeo il 13

La F1 si ferma: la Ferrari riapre il 9 aprile, Alfa Romeo il 13
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022