Vettel ironico: "Contento di essermi girato solo una volta"

condivisioni
commenti
Vettel ironico: "Contento di essermi girato solo una volta"
Di:
5 lug 2020, 15:59

Gara difficile per Vettel, che rischia di tamponare Sainz e va in testacoda, finendo nelle retrovie. Alla fine la rimonta gli è valsa appena il punto che spetta a chi conclude il gp in decima posizione.

Per un Leclerc che porta a casa un clamoroso - perché inaspettato... - secondo posto, c'è un Sebastian Vettel uscito sportivamente malconcio al termine del primo gran premio del Mondiale 2020 di Formula 1 disputato oggi al Red Bull Ring.

La gara del 4 volte iridato non è certo stata brillante come quella del compagno di squadra. A rendere tutto più complicato, a detta dello stesso Vettel, è stato il bilanciamento della sua SF1000, ben distante dall'essere una vettura competitiva.

L'episodio che però ha reso quasi anonima la gara di Vettel è stato il testacoda innescato nel tentativo di avvicinarsi alla McLaren di Carlos Sainz. Vettel è arrivato molto forte alla staccata di curva 1, ha tentato di infilarsi all'interno di Sainz quando però lo spagnolo aveva già impostato la curva.

Leggi anche:

Così Seb ha tentato il tutto per tutto per evitare il contatto. Missione riuscita, ma è finito in testacoda, trovandosi costretto a fare una rimonta che, anche grazie all'intervento delle Safety Car, lo ha portato a concludere decimo.

"Sono contento di essermi girato solo una volta oggi, perché è stata una gara molto difficile", ha detto a fine gara il tedesco. "Carlos e io siamo arrivati molto vicini, si è spostato sull'interno e io ero proprio al limite, perché volevo arrivare più vicino che potevo, ma poi ho perso il posteriore. Purtroppo l'ho perso un paio di volte oggi e come ho detto, sono contento di essermi girato una volta sola".

Vettel ha affermato di voler capire cosa sia successo alla sua Rossa tra la giornata di ieri e quella di oggi, perché gli è parsa peggiorata e più difficile da guidare. Quel che è certo, è che a Maranello dovranno velocizzare i processi di preparazione degli aggiornamenti per la SF1000, perché non tutte le gare del Mondiale saranno incerte come quella di oggi.

"Dobbiamo capire cosa sia successo da ieri a oggi, perché oggi la macchina era molto difficile da guidare oggi. Sicuramente io ho dato il massimo e la Safety Car ci ha aiutato un po'. La parte finale della gara è stata divertente, ma il risultato non è certo quello che volevo".

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
1/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
2/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
3/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
4/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
5/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF1000, lascia i box mentre arriva Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Charles Leclerc, Ferrari SF1000, lascia i box mentre arriva Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
6/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
7/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
8/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
9/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
10/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
11/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
12/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
13/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
14/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
15/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
16/22

Foto di: Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
17/22

Foto di: Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
18/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo parlano sulla griglia di partenza

Sebastian Vettel, Ferrari e Kimi Raikkonen, Alfa Romeo parlano sulla griglia di partenza
19/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

I Meccanici della Red Bull in pit lane con l'auto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, e Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

I Meccanici della Red Bull in pit lane con l'auto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, e Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
20/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000 pit stop

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000 pit stop
21/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
22/22

Foto di: Ferrari

Leclerc: "Podio inatteso e bello, ma c'è da lavorare"

Articolo precedente

Leclerc: "Podio inatteso e bello, ma c'è da lavorare"

Prossimo Articolo

Albon furioso con Hamilton: "Potevo vincere!"

Albon furioso con Hamilton: "Potevo vincere!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Austria
Sotto-evento Gara
Piloti Sebastian Vettel Acquista adesso
Team Ferrari Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli