135 giri al Paul Ricard per Wehrlein con le Pirelli 2017 da bagnato

Nonostante alcune difficoltà nel mantenere la pista bagnata a causa del caldo e del vento, la Mercedes ha completato il programma di lavoro previsto con la monoposto 2014 modificata per simulare i carichi dell'anno prossimo.

Oggi prima giornata della nuova sessione di test che vede in pista il team Mercedes al Paul Ricard, nel sud della Francia, per sviluppare le gomme Pirelli per la stagione 2017. Pascal Wehrlein si è messo al volante di una monoposto ibrida (una vettura del 2014 modificata per simulare i livelli di carico aerodinamico 2017) e con nuovi pneumatici da bagnato in misure 2017.

In una giornata soleggiata e con temperature ambiente fino a 25°C, il vento ha reso un po’ più difficile del previsto mantenere l'asfalto bagnato come richiesto tra un run di giri e il successivo. Nonostante questo, Wehrlein ha percorso 80 giri già nella mattinata, per chiudere il programma odierno con un totale di 135 giri.

I test proseguiranno domani, per completare la sessione, sempre con Pascal Wehrlein al volante.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Pascal Wehrlein
Team Mercedes
Articolo di tipo Test