China
Evento

GP della Cina (2016)

15 apr - 17 apr
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
97 articoli
Cancella tutti i filtri
GP della Cina
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP della Cina

Griglia
Lista

La Sauber teme l'impatto delle regole 2017 sui costi

La Sauber ha ammesso che si trova a fronteggiare un momento davvero difficile in vista della stagione 2017, a causa degli enormi costi richiesti per la progettazione delle vetture basate sui nuovi regolamenti.

McLaren, dal soffiaggio dei piloni alla deriva sotto al muso

Peter Prodromou, responsabile aerodinamico della McLaren, sta dando grande attenzione al lavoro di sviluppo della parte anteriore della MP4-31 che è in continua evoluzione: vediamo come in un'animazione di Giorgio Piola.

Wehrlein: "Per arrivare a punti dovremo migliorare sul degrado gomme"

La Manor ha mostrato passi avanti nelle prestazioni rispetto al 2015, ma per arrivare a punti dovrà lavorare sul degrado gomme. "Tutti hanno problemi sotto questo aspetto, ma per andare a punti dobbiamo ancora lavorarci", ha detto Wehrlein.

Analisi tecnica della Cina: la Red Bull ha sviluppato un'idea Mercedes

Giorgio Piola e Matt Somerfield hanno analizzato le novità tecniche che si sono viste a Shanghai di Red Bull, Ferrari, Mercedes, Renault, Toro Rosso, Haas e McLaren. Ecco cosa è cambiato sulle monoposto in Cina...

Rosberg fa "meglio" di Moss: è il pilota con più vittorie e zero titoli in F.1

Con il successo nel GP della Cina, Nico Rosberg è diventato il pilota più vincente in F.1 senza però aver mai centrato un titolo mondiale. Scavalcato Stirling Moss, fermo a 16.

Verstappen: "In partenza ho sbagliato mappatura del motore. Peccato!"

Max Verstappen ha ammesso di aver sbagliato la mappatura del suo motore Ferrari all'inizio della corsa in Cina. Questo gli ha fatto perdere diverse posizioni, ma non gli ha impedito di finire a punti per la terza volta di fila.

Horner: "Ormai siamo vicinissimi alla Ferrari. Mercedes lontana"

Christian Horner tira un bilancio del terzo fine settimana della stagione 2016 e crede di aver ormai raggiunto la Ferrari per quanto riguarda le prestazioni in pista. La Mercedes, invece, sembra ancora troppo lontana.

Daniil Kvyat votato "Driver of the Day" del GP della Cina

Il primo podio stagionale della Red Bull è valso il premio votato dai fan al russo, che è il secondo ad ottenerlo: nelle prime due gare era stato sempre Romain Grosjean a conquistarlo.

Rosberg: "La Ferrari è in forma, dobbiamo continuare a spingere"

Nico Rosberg continua ad insistere che lui e la Mercedes non possono rilassarsi se si guarda alla possibile minaccia rappresentata dalla Ferrari.

Arrivabene: "Siamo sul podio, ma non sul gradino più alto"

Il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, è convinto che la Ferrari sia competitiva ma ancora non ha avuto l'occasione di dimostrarlo: "Quando vedi un tuo pilota che colpisce il compagno non è mai una buona notizia".

Safety car: il sorpasso è permesso all'ingresso della pit lane!

Bravo Sebastian Vettel che ha infilato al 4.giro sia Carlos Sainz che Nico Hulkenberg nell'ingresso della corsia box, mentre era in pista la Safety Car: l'articolo 39.8 del regolamento sportivo autorizza questa manovra

Raikkonen: "Seb si è scusato, ma non cambia ciò che è successo"

Kimi Raikkonen : "Ho pagato io il prezzo dell'accaduto. Speravo di più del quinto post da questa gara". Il finlandese resta positivo: "Ho fiducia nel nostro pacchetto tecnico, su certe piste saremo più forti della Mercedes".

Vettel - Kvyat: ecco cosa si sono detti nel battibecco verso il podio

Da una domanda del russo a Vettel è nato uno scambio di battute che ha mostrato il nervosismo del tedesco con Kvyat sul contatto con Raikkonen. Sebastian poco prima si era scusato con la squadra Ferrari via radio.

Hembery: "Giuste le chiamate Mercedes per Rosberg"

Tredici piloti sui ventidue in griglia di partenza hanno usato tutte e tre le mescole di gomma che la Pirelli ha portato in Cina. Solo Rosberg e Massa hanno concluso il GP con due soste, mentre Hamilton è arrivato a cinque pit.

Hamilton: "Avevo danni sia all'aerodinamica che ad una sospensione"

Il campione del mondo ha affrontato una gara complicata. Scattato dall'ultima posizione ha subito perso l'ala anteriore in un contatto con Nasr ed ha dovuto proseguire la corsa con una monoposto decisamente danneggiata.

Sulla Mercedes di Hamilton danni al T-tray e ai coltelli del bargeboard

Il muso rotto contro la Sauber di Nasr si è infilato sotto alla scocca della Mercedes di Hamilton, rompendo importanti elementi aerodinamici che hanno azzoppato il rendimento della freccia d'argento.

Rosberg: "Strategia perfetta e auto velocissima"

Terza vittoria consecutiva per Nico Rosberg e la Mercedes, nonostante in Cina il Gran Premio sia stato tutt'altro che semplice dal punto di vista gestionale.

Ricciardo: "Avevo già sentito la macchina un po' strana"

Il pilota della Red Bull racconta così l'inconveniente con la gomma posteriore quando era al comando. Poi però ha dato vita ad una grande rimonta fino al quarto posto: "Una delle gare più belle della mia vita"

Kvyat: "Vettel, quando si corre bisogna rischiare!"

Daniil Kvyat ha centrato un grande podio con la Red Bull in Cina, frutto dell'azzardo che al via gli ha consentito di superare le Ferrari. Non senza qualche polemica.

Vettel: "Bella rimonta, ma mi dispiace per Kimi, Kvyat ha esagerato"

Sebastian Vettel gioisce per il secondo posto cinese, ma l'incidente con Raikkonen al via ancora non gli va giù. E punta il dito contro un Kvyat troppo aggressivo...

Raikkonen: "Sono stato colpito e sono finito in testacoda"

Kimi dice di non avere capito molto del contatto con Vettel, ma fa capire di non volersi prendere responsabilità. Poi una buona rimonta gli ha permesso di risalire fino ad un quinto posto che almeno vale 10 punti.

Rosberg solitario in Cina, Vettel secondo dopo il contatto

Nico Rosberg centra la terza vittoria stagionale davanti a Sebastian Vettel che porta la Ferrari al secondo posto dopo un contatto che lo ha costretto alla rimonta. HaNilton solo settimo, con Kvyat a podio davanti a Ricciardo.

Marchionne: "Vettel ha fatto veramente una..."

Il presidente della Ferrari è ovviamente deluso del contatto tra le due Rosse alla prima curva, ma ha sottolineato anche la bella rimonta di Vettel e Raikkonen. E poi lancia la sfida: "Fossimo stati più vicini, non so chi avrebbe vinto".

Strategie Pirelli: con le supersoft primo pit dopo 11 giri

La Pirelli ha elaborato tre diverse strategie di gara, ma chi usa le Medie dovrebbe pagare circa 11 secondi rispetto a chi costruirà la corsa con supersoft e soft. Ecco come potrà essere gestito il Gp della Cina in materia di gomme.

Marchionne: "La Sauber? L'Alfa la prende se c'è chi paga i debiti!"

Il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, è arrivato nel paddock di Shanghai per assistere al Gp della Cina con il team: "I piloti sanno di aver commesso degli errori altrimenti oggi saremmo in prima fila".

Williams: Bottas non utilizza il muso ultra corto

Valtteri Bottas ha conquistato la quinta piazza nella griglia del GP della Cina senza montare il nuovo muso ultra corto che è rimasto danneggiato ieri nell'uscita di Massa di ieri. Aperta una feritoria nei cestelli dei freni anteriori.

Toro Rosso: la carrozzeria posteriore è asimmetrica

Sulla Toro Rosso STR11 in Cina è apparso un cofano motore che in coda è asimmetrico: da una parte veste lo scarico e le sospensioni, mentre dall'altra lo sfogo d'aria calda dei radiatori è maggiorato.

Bottas: "Sono rimasto sorpreso dal giro di Ricciardo"

Il finalndese, quinto sullo schieramento, ha mostrato fiducia in vista della gara di domani, ma si attendeva una Red Bull decisamente più vicina alle performance della FW38.

Renault: modificata l'ala anteriore sulla R.S.16

Sulla Renault R.S. 16 si è osservata una modifica sull'ala anteriore: al posto di una paratia verticale sul profilo principale c'è ora un mini flap con un soffiaggio che è ancorato al supporto degli Upper flap.

Hamilton: "Il mio obiettivo è risalire fino al podio"

Hamilton non si dispera per la sostituzione della power unit Mercedes: anche se scatterà ultimo l'inglese conta di fare una grande rimonta con la W07 Hybrid. Rosberg ha avuto un guaio nelle libere a un iniettore.

Wolff: "La maturazione che ho visto in Lewis è sorprendente"

Toto Wolff, il team principal della Mercedes, ammette di essere rimasto stupito dal comportamento di Lewis dopo il problema in qualifica: "E' tornato subito ai box e ha stretto la mano a tutti i meccanici per spronarli a dare il meglio".

Nico Hulkenberg penalizzato di tre posizioni in griglia

La perdita dell'anteriore sinistra nei minuti finali della Q2 costa caro al tedesco che è stato punito dai commissari e sarà costretto a scattare dalla tredicesima posizione in griglia.

Ferrari: questa volta a mancare sono stati i due piloti

La Ferrari aveva il potenziale per lottare alla pari con la Mercedes di Rosberg che ha centrato la pole, ma i due piloti del Cavallino sono incappati in piccoli errori che li hanno relegati in seconda fila a vantaggio di Ricciardo.

Anche Kvyat ha avuto un problema al cestello dei freni

Daniil Kvyat questa mattina ha dovuto fare i conti con un problema al cestello dei freni della ruota posteriore sinistra che i tecnici di Milton Keynes sono poi riusciti a risolvere sulla RB12.

Ricciardo: "Prima fila inaspettata! Domani provo a battere le Rosse"

Daniel Ricciardo ha centrato un'insperata prima fila al termine delle Qualifiche del Gran Premio della Cina. L'australiano ha affermato di voler provare a battere le Ferrari per puntare al primo podio del 2016.

La Mercedes cambia la power unit a Lewis Hamilton

I tecnici della Mercedes hanno deciso di sostituire la power unit sulla W07 Hybrid di Lewis Hamilton dopo i problemi emersi all'ERS dell'inglese durante la Q1. Il campione del mondo usa il secondo motore della stagione.

Rosberg: "Peccato per Lewis, volevo lottare con lui. Sono in F.1 per quello!"

Nico Rosberg ha centrato nelle Qualifiche del GP di Cina la pole numero 23 della sua carriera, ma si rammarica per il mancato duello con Lewis Hamilton, che sarà costretto a partire dal fondo dello schieramento.

Kimi: "Gli errori nell'ultimo giro mi hanno fatto perdere la prima fila"

Kimi Raikkonen è rammaricato per non essere riuscito a centrare la prima fila nelle Qualifiche del GP della Cina. Qualche sbavatura nell'ultimo tentativo lo hanno relegato al terzo posto, Domani partirà accanto a Vettel.

Mercedes: un flap triangolare davanti alla presa dei freni

La Mercedes ha rinunciato a portare in Cina un pacchetto di novità tecniche che si vedranno in Spagna perché convinta della superiorità sulla Ferrari. Sulla W07 Hybrid ci sono solo delle modifiche di dettaglio

Hamilton: "Il guasto? Succede, ma spero non accada più"

Lewis Hamiton sarà costretto a prendere il via del GP di Cina dall'ultima fila dello schieramento. La sua Mercedes ha avuto un calo di potenza nelle Qualifiche ed è stato eliminato già in Q1.

Vettel: "Potevamo essere secondi. Ho sbagliato ed è tutta colpa mia"

Sebastian Vettel è deluso dal quarto posto centrato nelle Qualifiche del GP della Cina, a Shanghai. Nel giro decisivo, il tedesco ha commesso più di un errore, che lo hanno relegato in seconda fila, dietro anche a Raikkonen.

Cina: Rosberg in pole, Hamilton ultimo e Ferrari in seconda fila

Rosberg è il più veloce con la Mercedes, ma al suo fianco in prima fila ci sarà Ricciardo con la Red Bull. Le due SF16-H relegate in seconda fila con Raikkonen davanti a Vettel. Hamilton parte ultimo per i problemi all'ERS della freccia d'argento.

Ferrari: John e Lapo Elkann entrano nel CDA del Cavallino

Il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, vola alla volta di Shanghai per seguire il Gp nel box del Cavallino dopo il CDA che si è tenuto ad Amsterdam: confermato Felisa come CEO fino al 2 maggio, mentre entrano cinque consiglieri nuovi.

Shanghai, Libere 3: Vettel svetta nella pioggia con le intermedie

Sul bagnato sono bastati tre giri con le intermedie a Sebastian Vettel per mettere la Ferrari davanti alla Williams di Bottas e alla Force India di Perez. Solo 14 i piloti a tempi. Le Mercedes si sono risparmiate

La Red Bull con una nuova anteriore dentellata

La squadra di Milton Keynes ha fatto debuttare in Cina una nuova ala anteriore dotata dei profili dentellati di chiara ispirazione Mercedes: Daniel Ricciardo ha anche effettuato dei test aerodinamici nella sessione del pomeriggio.

Braccio di ferro sui motori 2018: Horner scettico, Wolff ottimista

I team clienti hanno chiesto ai costruttori di stilare un nuovo regolamento per la fornitura dei motori, ma le parti sono ancora distanti, almeno per quanto affermano Chris Horner e Toto Wolff.

Ferrari: la doppietta fa morale, ma la Rossa resta prudente

Doppia sorpresa nel venerdì di Shanghai, con le due SF16-H in vetta capitanate da quella di Kimi Raikkonen. Lui e Vettel però non fanno proclami, perché resta l'incognita dei carichi di carburante.

Hamilton: "I testacoda? Dovevamo bilanciare la frenata"

Il quarto tempo odierno non sembra preoccupare troppo il pilota della Mercedes, che domani farà del suo meglio in qualifica e poi vedrà dove dovrà schierarsi con la penalità di 5 posizioni in griglia.

Hembery: "Nessuno degli sgonfiamenti è imputabile al pneumatico"

Il direttore motorsport della Pirelli ci ha tenuto a ribadire che anche le squadre hanno confermato che i problemi di Williams e Renault sono stati sulle monoposto e non relativi alle coperture dell'azienda italiana.

Renault: sulla R.S.16 di Magnussen ha ceduto la sospensione

Kevin Magnussen ha confermato che è stato il cedimento della sospensione posteriore sinistra a causare il problema alla gomma posteriore della sua Renault nella prima sessione di prove libere del GP della Cina.

Alonso: "Sento ancora un po' di dolore, ma è sopportabile"

Lo spagnolo della McLaren-Honda ha spiegato di aver utilizzato anche una speciale protezione per la costola infortunata. In ogni caso in pista le cose sono andate bene, perché è 11esimo davanti a Button.

Rosberg: "Le Ferrari sono veloci, sarà una bella lotta per la pole"

Il tedesco della Mercedes non vuole sottovalutare la bella prestazione delle Rosse nelle libere di oggi. Inoltre crede che il degrado delle gomme possa dare vita a qualsiasi genere di strategia nella gara di domenica.

Massa: "Almeno abbiamo individuato e risolto il problema"

Il brasiliano ha perso praticamente tutta la prima sessione di prove libere a causa di una doppia foratura generata però dal danneggiamento del cerchio posteriore sinistro, però già individuato e risolto.

Bottas: "Il problema al cerchione ha rallentato il nostro lavoro"

In casa Williams la priorità era risolvere i guai che hanno portato allo scoppio della gomma di Massa nelle Libere 1, il che ha influito anche sul lavoro di Valtteri Bottas, che però non si preoccupa.

Vettel: "E' solo venerdì, non darei troppo peso alla nostra doppietta"

Nonostante un grande inizio della Ferrari, il pilota tedesco ha fatto un po' da "pompiere", dicendo che è ancora un po' presto per esaltarsi. Secondo lui c'è ancora margine per migliorare, anche se è stata una giornata positiva.

Ricciardo: "Tempi interessanti con gomme medie"

Daniel Ricciardo ha lavorato molto in ottica gara nelle libere 2 di Shanghai, dove la Red Bull si è comportata bene sui long-run.

Raikkonen: "Con le gomme SuperSoft siamo andati abbastanza bene"

Kimi Raikkonen ha centrato il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del GP della Cina, a Shanghai, ma si è lamentato della pista, molto scivolosa.

Shanghai, Libere 2: due Ferrari sono davanti alle Mercedes!

Raikkonen il più veloce davanti a Vettel, con le due Mercedes staccate di un paio di decimi. Rosberg precede Hamilton, mentre tutti gli altri sono lontani più di un secondo con Ricciardo quinto. Quella della Rossa è solo una fiammata?

Arrivabene: "Al venerdì di punti non se ne fanno"

La doppietta rossa siglata da Raikkonen e Vettel nelle libere 2 di Shanghai non esalta Maurizio Arrivabene, che preferisce aspettare sessioni più importanti.

Ferrari: anche il muso della SF16-H ha la pinna

Come sulla McLaren MP4-31 anche sulla Ferrari si segnala la deriva che c'è sotto al muso della Rossa: non si tratta di una novità, ma di un particolare evidenziato in Cina. Modificata la zavorra nel T-tray della SF16-H.