Hungary
Evento

GP d'Ungheria (2021)

Ungheria Hungaroring
29 lug - 01 ago
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
106 articoli
Cancella tutti i filtri
GP d'Ungheria
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP d'Ungheria

Griglia
Lista

Squalifica Vettel: Aston Martin ritira il suo appello

La squadra di Silverstone ha deciso di ritirare l'appello per la squalifica di Vettel dal GP d'Ungheria dopo la recente decisione dei commissari di gara, i quali non hanno rivisto la loro decisione dopo le nuove prove fornite dal team qualche giorno fa.

F1: le inutili polemiche su un litro di benzina che non c'era

Marko ha preso le difese di Vettel ritenendo esagerata l'esclusione del tedesco dal GP d'Ungheria dopo il secondo posto conquistato in pista. Sulla Aston Martin #5 non è stato trovato il litro di carburante necessario per analisi e contoanalisi, per cui la squalifica della verdona è inappuntabile. L'austriaco ha voluto sottolineare l'esagerazione del provvedimento rispetto alla penalità inflitta a Hamilton nel GP di Gran Bretagna, ma non conosce le regole?

Renault: il capo dei motoristi Remy Taffin lascia l'azienda

Remi Taffin, che era il direttore tecnico dei motori di Formula 1 della Casa automobilistica francese, ha lasciato l'azienda.

Squalifica Vettel: la FIA rigetta il diritto di revisione

L'Aston Martin ha fallito nel suo tentativo di chiedere una revisione della squalifica di Sebastian Vettel dal Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dopo l'udienza della FIA di oggi.

Ghini: "Hamilton? È Cattivik, il genio del male della F1" GP d'Ungheria
Video all'interno

Ghini: "Hamilton? È Cattivik, il genio del male della F1"

Torna l'appuntamento del sabato mattina firmato Motorspor.com. In questa nuova puntata del Candido, Franco Nugnes e Antonio Ghini commentano il ritiro di Valentino Rossi, la grande notizia della settimana. Non solo: come non analizzare l'inaspettato esito del Gran Premio d'Ungheria attraverso un paragone con i cartoni animati? Vi sfidiamo a indovinare a chi è stato dato del "Willy il Coyote"...

F1: la FIA valuta l'ammissione d'appello Aston Martin il 9 agosto

La FIA ascolterà in videoconferenza alcuni membri dell'Aston Martin per valutare le nuove prove portate dal team. Se queste dovessero essere ritenute ammissibili, allora si terrà una nuova udienza per discutere eventualmente sulla cancellazione della penalità.

Ocon: "Chi mi ha messo in guardia da Alonso sbagliava!"

Esteban Ocon, fresco vincitore del GP d'Ungheria di F1, ha raccontato del rapporto che ha con il compagno di squadra Fernando Alonso.

Squalifica Vettel: Aston Martin conferma l'appello

L'Aston Martin ha deciso di proseguire con l'appello relativo alla squalifica di Sebastian Vettel nel Gran Premio d'Ungheria. Non solo, ha presentato anche un diritto di revisione, dicendo di disporre di nuove prove che non erano disponibili domenica dopo la gara.

Horner: "Red Bull tornerà agguerrita dopo la pausa"

Il team principal della Red Bull ha parlato del difficile momento vissuto dal team nelle ultime due gare, ma ha sottolineato come la pausa estiva consentirà a squadra e piloti di ricaricare le batterie per tornare agguerriti in pista.

Wolff: "Il crash di Bottas non influenzerà la scelta piloti"

Toto Wolff, dopo l'incidente di Bottas al via del GP d'Ungheria, è stato autore di una frase a doppio senso: "Il suo incidente non influirà sulla nostra scelta piloti". Anche perché George Russell sembra essere sempre più vicino a Brackley.

Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi" GP d'Ungheria Prime
Video all'interno

Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano i molteplici fatti che hanno caratterizzato il Gran Premio d'Ungheria. Tra questi, anche la "guerra di nervi" innescata da Lewis Hamilton nei confronti di Max Verstappen, suo diretto contendente al titolo. A chi gioverà di più la pausa estiva? Lo scopriremo in Belgio.

Ceccarelli: "Hamilton re della guerra psicologica" GP d'Ungheria
Video all'interno

Ceccarelli: "Hamilton re della guerra psicologica"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli analizzano i tanti spunti regalati da un Gran Premio d'Ungheria ricco di colpi di scena. Lewis Hamilton, sul tracciato dell'Hungaroring, ha ufficialmente dato il via ad una guerra mentale, scagliandola contro Max Verstappen. Al momento, risulta lui il più forte. Eppure, chi sfodera certe armi, forse si sente il più debole...

Hamilton si lamenta di Alonso, Brawn lo difende: “Manovre pulite”

Ross Brawn crede che le manovre difensive ‘dure’ di Fernando Alonso in Ungheria fossero pulite a dispetto delle lamentele scaturite da Lewis Hamilton e che abbiano resto la battaglia di Formula 1 brillante.

Verstappen: ecco la foto che svela i danni sulla Red Bull

Tramite una foto condivisa sul profilo Instagram della Formula 1 si è potuto notare come tutta la zona destra dei deviatori di flusso della Red Bull di Verstappen sia stata distrutta nel contatto provocato da Bottas.

Ferrari, oltre il danno la beffa: il motore di Leclerc è KO!

Gli uomini del Cavallino hanno annunciato che le verifiche effettuate sulla monoposto a Maranello hanno evidenziato un danno irreparabile sul motore del monegasco dopo l'incidente in Ungheria con Stroll. Molto probabilmente quindi Charles dovrà montare una quarta ICE e finire in penalità nella parte finale della stagione.

Masi spiega le reprimende per le T-Shirt sull'inno

Il direttore di gara Michael Masi ha chiarito perché quattro piloti hanno ricevuto delle reprimende per aver indossato delle T-shirt durante la cerimonia dell'inno nazionale prima del GP d'Ungheria.

Horner: "Dopo il crash, Max aveva meno downforce di Schumacher"

Christian Horner ha quantificato i danni alla RB16B di Verstappen dopo l'incidente alla prima curva del GP di Ungheria innescato da un errore di valutazione di Valtteri Bottas in staccata.

Report Live: Ungheria, il GP dell'effetto domino GP d'Ungheria
Video all'interno

Report Live: Ungheria, il GP dell'effetto domino

In questa nuova diretta di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giorgio Piola rispondono alle vostre domande e analizzano i momenti salienti che hanno caratterizzato il Gran Premio d'Ungheria, 11esima e per nulla scontata tappa del mondiale di Formula 1.

F1, Red Bull: Honda tenterà di recuperare il motore 2 di Max

Red Bull rischia di perdere i motori 2 della stagione 2021 di Verstappen e Perez. Dopo quanto accaduto in Ungheria, le unità saranno spedite a Sakura per la revisione e l'eventuale riparazione, ma le speranze di recuperarle sembrano essere quasi nulle.

La FIA modifica la classifica di Budapest in attesa dell'appello di Vettel

La FIA ha modificato la classifica finale del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in seguito all'intrigo sulla seconda posizione di Sebastian Vettel.

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Dopo la fatica ungherese Hamilton teme l'effetto long COVID

Lewis Hamilton teme di soffrire ancora i postumi del coronavirus contratto l'anno scorso, dopo essere stato assistito da un medico del team dopo il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1.

Masi spiega: "Tutti in pit lane al via? Ecco cosa avremmo fatto"

Michael Masi, direttore di gara della F1, commenta i casi più spinosi del Gran Premio d'Ungheria e fa chiarezza su quanto accaduto alla ripartenza della gara con il solo Hamilton in griglia e con Russell che ha prima guadagnato e poi restituito posizioni.

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" GP d'Ungheria Prime
Video all'interno

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Binotto provoca: "Facciamo pagare i danni ai team dei colpevoli"

La Ferrari crede che la Formula 1 dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di far pagare le riparazioni delle monoposto coinvolte in un incidente alla squadra del pilota che ne viene ritenuto colpevole.

Report F1: la F1 tiene troppo conto dello spettacolo, meno dei regolamenti GP d'Ungheria
Video all'interno

Report F1: la F1 tiene troppo conto dello spettacolo, meno dei regolamenti

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes, Giorgio Piola e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti che hanno caratterizzato il GP d'Ungheria. Dalla prima vittoria in carriera di Esteban Ocon, alle varie decisioni della FIA. Forse la Formula 1, in alcune occasioni, ha dato troppa importanza allo spettacolo invece che focalizzarsi sui regolamenti?

Williams: Russell in lacrime dopo aver chiuso a punti

Il GP d'Ungheria ha consentito alla Williams di balzare in ottava posizioni nel Costruttori grazie al settimo posto di Latifi ed all'ottavo di George Russell. L'inglese non ha trattenuto le lacrime per un risultato a lungo atteso.

Retroscena Mercedes: ecco perché Hamilton è rimasto solo in griglia

La squadra di Brackley ha spiegato che temeva non solo di perdere posizioni rientrando ai box prima del via per passare dalle intermedie alle slick, ma anche di poter incappare in un contatto o in un unsafe release vista la natura stretta della pitlane di Budapest.

F1, Red Bull perde un altro motore: il secondo V6 di Perez è KO

L'impatto che al via del GP d'Ungheria ha costretto Perez al ritiro è costato anche la rottura del secondo dei tre motori a disposizione del messicano in questa stagione. Horner: "Bottas ha fatto un gran lavoro per Mercedes...".

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Brivio: "Se arriva una opportunità la devi cogliere al volo"

Il team manager della Alpine ha celebrato il primo successo del brand transalpino in Formula 1 ed ha spiegato come in gara la fortuna sia stata determinante ma come la squadra sia stata abile a cogliere ogni opportunità.

F1, squalifica Vettel: Aston Martin si prepara a fare appello

Aston Martin non ci sta e ha comunicato alla FIA di riservarsi la possibilità di presentare una richiesta d'appello dopo la squalifica di Sebastian Vettel dal GP d'Ungheria.

F1: Vettel squalificato. Sainz sale sul podio in Ungheria

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per aver avuto meno di 1 litro di benzina nel serbatoio a fine gara, minimo consentito dal regolamento. Hamilton sale secondo e Sainz entra a podio. A punti anche Raikkonen con l'Alfa Romeo.

Red Bull, serve serenità: Mercedes al top nella lotta di nervi

In appena 2 gare Verstappen e Red Bull hanno visto svanire tutto il vantaggio accumulato in metà campionato. A Milton Keynes la pausa estiva servirà a ritrovare serenità, perché sulla lotta di nervi la Mercedes è ancora dominante.

Vettel rischia la squalifica: nel serbatoio non c'era 1 litro di benzina

Jo Bauer ha controllato nel serbatoio dell'Aston Martin se ci fosse il litro di carburante indispensabile a fare la verifica sulla conformità della benzina. Il commissario FIA, insospettito dallo stop del tedesco in pista nel giro di rientro ha disposto il controllo ed è emerso che non c'era il quantitativo minimo regolamentare. Vettel rischia l'esclusione dalla classifica.

Ocon e quella... corsa verso il successo con l'Alpine

Il pilota francese centra il primo successo in F1 dopo una gara condotta in testa subito dopo la ripartenza: Esteban non ha commesso la minima sbavatura nel GP d'Ungheria e si è meritato una vittoria che rappresenta la prima per l'Alpine. Ocon ha scoperto cosa significhi poter correre in aria pulita, potendo contare sull'aiuto di un compagno come Alonso che ha fatto da tappo al grande ritorno di Hamilton.

Fotogallery F1: l'incredibile GP di Ungheria 2021

Ecco le foto più belle del pazzo Gran Premio d'Ungheria, 11esimo appuntamento del Mondiale 2021 di F1.

F1: Bottas e Stroll penalizzati di 5 posizioni in griglia a Spa

Valtteri Bottas e Lance Stroll sono stati penalizzati con 5 posizioni in griglia da scontare a Spa e 2 punti della patente per aver innescato la grande carambola alla prima curva del GP d'Ungheria.

Alonso: "Duello con Lewis? Perché faceva tanti errori in curva"

Fernando Alonso ha di che festeggiare per il quinto posto in Ungheria e per il bel duello con Lewis Hamilton, anche se lo spagnolo tende a minimizzare quanto successo in pista con l'inglese e a tributare quanto dovuto ad Ocon per la vittoria della gara

Vettel, 2° posto amaro: “Dispiaciuto, ero più veloce di Ocon”

Sebastian Vettel conquista il secondo gradino del podio di un sorprendente Gran Premio d’Ungheria, i cui pronostici segnavano altri nomi tra i favoriti al podio. Un piazzamento che colma, in qualche modo, la disfatta di Stroll...

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Ocon: "Vittoria incredibile, ma è merito anche di Alonso"

Il francese ha conquistato la prima vittoria in Formula 1 al termine di una gara folle ed ha voluto sottolineare il grande lavoro di squadra compiuto da Alonso nel bloccare un Hamilton scatenato su gomme medie.

Binotto: "Stroll è un professionista, manovra incomprensibile!"

Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ha puntato il dito contro la manovra di Lance Stroll che ha distrutto la gara di Charles Leclerc alla prima curva del GP d'Ungheria 2021.

Verstappen attacca Bottas: "Ha fatto una ca....a enorme!"

L'olandese ha concluso il GP di Ungheria con il solo punto del decimo posto dopo essere stato coinvolto nel crash iniziale dall'errore clamoroso di Bottas ed a fine corsa ha rivolto parole di fuoco al pilota della Mercedes.

Sainz: "Costretto a fare fuel saving negli ultimi 10 giri"

Lo spagnolo è riuscito a mettere una pezza alla pessima qualifica del sabato riuscendo a chiudere in quarta posizione, ma nel finale non è riuscito a resistere alla rimonta di un Hamilton scatenato.

Hamilton: "Pazzesco, ci rendiamo la vita difficile da soli!"

Lewis Hamilton conquista la terza posizione del GP d'Ungheria dopo una gara davvero pazza. L'inglese, al via, non ha avuto problemi salvo poi, dopo la bandiera rossa, essere l'unico a partire dalla griglia con tutti gli altri piloti ai box a montare gomme slick. Dopo una gara d'attacco, Hamilton sale sul podio e ottiene anche la vetta del mondiale

GP d'Ungheria: Ocon regala all'Alpine la prima incredibile vittoria

Il francese di 24 anni centra il primo successo in carriera con l'Alpine che nel GP d'Ungheria festeggia la vittoria dopo soli 11 GP. Vettel è secondo con l'Aston Martin dopo l'ipilata al via causata da Bottas e Stroll. Terzo è Hamilton dopo una rimonta dall'ultima posizione: Lewis torna in testa al mondiale perché Verstappen non è andato oltre il decimo posto con una Red Bull menomata. La Ferrari raccoglie un quarto posto con Sainz, ma ci si poteva aspettare di più.

Stroll si difende: "Ho scelto l'interno per evitare incidenti!"

Il canadese, assieme a Bottas, ha innescato la clamorosa carambola in curva 1 che ha disegnato un GP d'Ungheria a dir poco pazzo. Rientrato ai box, ha cercato di difendere la sua manovra con cui ha messo fuori gara Leclerc e rovinato quella di Ricciardo.

Bottas: "Ho sbagliato punto di frenata, tutti commettono errori"

Valtteri Bottas è il pilota più discusso - dopo Lance Stroll - del Gran Premio d'Ungheria. Al via, alla prima curva, il finlandese ha tamponato la McLaren di Lando Norris innescando una carambola pazzesca. 5 posizioni di penalità in griglia a Spa e due punti di penalità sulla patente sono le decisioni dei commissari sportivi.

Leclerc: "Stroll? Superare 6 auto al via è irrealistico!"

Il ferrarista è stato costretto subito al ritiro a causa di un grave errore di Stroll che ha completamente mancato la staccata di curva 1 buttandosi nell'erba per poi colpire sul lato destro la Ferrari del monegasco.

LIVE Formula 1, Gran Premio di Ungheria: Gara

Seguite il Gran Premio di Ungheria, 11esimo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1, con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

Strategie Ungheria: è piovuto e si studieranno i primi 20 giri

L'acquazzone della notte seguito da un repentino aumento delle temperature rende difficile per i team la definizione delle strategie di gara, anche perché non è escluso uno scroscio durante la corsa. La Mercedes punta a una sola sosta partendo con le gialle, ma la soluzione più veloce dovrebbe essere quella con due pit: primo stint di 20 giri con le rosse per passare alle hard fino al giro 50 e poi concludere con le medie (o soft).

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max GP d'Ungheria Prime
Video all'interno

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

AlphaTauri: l'estrattore con quattro paratie verticali funziona!

La squadra di Faenza ha completato l'assemblaggio del nuovo fondo in pista per far debuttare all'Hungaroring una soluzione che fosse in grado di produrre più carico nel retrotreno. Il nuovo estrattore ha dato subito un ottimo riscontro, tanto che Gasly con l'AT02 è il primo nel GP degli altri...

Red Bull: cambiato il motore Honda a Verstappen che resta terzo

I tecnici della Honda hanno riscontrato dei dati anomali sulla power unit di Verstappen dopo le qualifiche e hanno deciso di montare il terzo motore a Max che è l'ultimo utilizzabile senza penalità. L'olandese scatterà terzo nel GP di Ungheria dietro alle due Mercedes

Segreto Ferrari: sotto al muso della SF21 c'è un doppio cape!

La Scuderia dall'inizio del campionato ha mostrato una SF21 molto competitiva nelle curve a bassa velocità: i tecnici del Cavallino sono riusciti a ridurre la resistenza del muso, ma contemporaneamente hanno saputo incrementare il carico aerodinamico con un'interessante soluzione sotto al mantello che genera una sorta di doppio fondo.

Red Bull ha perso la supremazia tecnica, Max farà la differenza?

A Silverstone tutta l'attenzione si è concentrata sull'incidente alla curva Copse, ma il grande cambiamento introdotto dalla Mercedes è stato il pacchetto aerodinamico che ha equilibrato la W12. La differenza non si è vista tanto in Gran Bretagna, quanto in Ungheria, su una pista che doveva essere favorevole alla RB16B. In Red Bull hanno scaricato le ali e hanno scelto le gomme soft per mandare all'attacco Verstappen e giocarsi tutto in partenza. Con quale target?

Ferrari delusa, perché il risultato non rappresenta il vero valore

Leclerc settimo a 79 millesimi dal quarto posto che era alla portata. Sainz 15esimo dopo un crash in Q2: la Ferrari non ha concretizzato nelle qualifiche del GP d'Ungheria quanto la SF21 era in grado di esprimere dopo una lunga notte di lavoro. Le rosse potevano ambire al ruolo di terza forza: il monegasco può sperare con una buona partenza e un passo gara migliore di AlphaTauri e McLaren di recuperare, mentre per lo spagnolo l'impresa sarà disperata.

Fotogallery F1: le qualifiche del GP d'Ungheria

Ecco le foto più belle e significative delle qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di F1, 11esimo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1 che si disputa in questo weekend all'Hungaroring di Budapest.

Mercedes stupisce e Red Bull si arrocca in difesa

La squadra di Milton Keynes non si aspettava la netta supremazia delle frecce nere nelle qualifiche del GP d'Ungheria. Il team di Verstappen ha cambiato la sua strategia adottando scelte di chi si è messo in una tattica difensiva per giocare di rimessa. Scopriamo cosa ha spinto lo staff leader del mondiale a rivedere i piani con scelte che si sono rivelate perdenti.