Turkey
Evento

GP di Turchia (2021)

Turchia Istanbul Park
08 ott - 10 ott
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
112 articoli
Cancella tutti i filtri
GP di Turchia
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP di Turchia

Griglia
Lista

Il pericolo di dare troppo peso ai team radio "clickbait" della F1

Dopo che Lewis Hamilton ha risposto agli articoli che lo etichettavano come "furioso" con la Mercedes per i suoi accesi team radio durante il Gran Premio di Russia, ha fornito un'istantanea di come la Formula 1 trasmettendo solo dei frammenti possa illuminare ma anche far travisare la situazione reale.

Pochi team in F1, ed i talenti si perdono GP di Turchia Prime
Video all'interno

Pochi team in F1, ed i talenti si perdono

In Formula 1, al giorno d'oggi, sono presenti venti possibili sedili ai quali ambiscono alcuni tra i migliori piloti del mondo. Negli ultimi anni stiamo assistendo ad un proliferare di giovani talenti, come Oscar Piastri, il cui futuro nella categoria è però a rischio per varie ragioni. Eccone alcune...

Steiner fiducioso: "Haas pronta per i punti nel 2022"

Aver messo una vettura in Q2 in Turchia, quella di Mick Schumacher, è stato un risultato inatteso per la Haas e Gunther Steiner ha accolto la prestazione del tedesco come un segnale di crescita importante per il prossimo anno.

Masi: "Le accuse di Alonso? Le regole sono uguali per tutti"

Il direttore di gara ha replicato in modo secco alle accuse lanciate da Fernando Alonso di incoerenza da parte dei commissari nel valutare i singoli episodi.

Vettel boccia i biocarburanti: "Ci vuole la benzina sintetica"

Nell'intervista a Motorsport.com il quattro volte campione del mondo ha toccato diversi temi caldi che riguardano la Formula 1: il tedesco ritiene che il Circus abbia poco coraggio nell'affrontare il cambiamento verso un mondo più sostenibile: "Il mondo dei GP dispone di risorse umane e finanziarie per studiare nuovi standard, mentre congelando i motori per quattro anni, si sposta solo il momento delle decisioni".

Russell: "Le difficoltà della Turchia devono farci riflettere"

Il pilota della Williams ha spronato il team inglese a capire perché nelle condizioni di aderenza viste in Turchia la macchina vada in crisi con l'aderenza delle intermedie.

Ceccarelli: “Le pressione in Mercedes è diventata nociva” GP di Turchia Prime
Video all'interno

Ceccarelli: “Le pressione in Mercedes è diventata nociva”

In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli analizzano l'aria che si respira in casa Mercedes dopo quanto visto in occasione del GP di Turchia, dove è sembrato mancasse una vera e propria guida in occasione delle fasi calde della corsa

Red Bull: nel filming day di Istanbul cercata la velocità mancante

Alexander Albon ha riportato ieri la RB16B nella colorazione tradizionale in pista all'Istanbul Park per il secondo filming day stagionale. La squadra di Milton Keynes ha sfruttato la sessione di 100 km per le riprese commerciali anche per preparare i prossimi GP che saranno cruciali nella lotta per il mondiale. Il pilota anglo-thailandese ha girato un assetto aerodinamico scarico per cercare di recuperare la velocità massima mancante.

Ceccarelli: “Sarà iridato chi ora farà meno errori” GP di Turchia
Video all'interno

Ceccarelli: “Sarà iridato chi ora farà meno errori”

Il Gran Premio di Turchia ci lascia in eredità una nuova situazione di classifica mondiale, con Verstappen tornato leader ed Hamilton a pagare l'utilizzo della quarta unità termica della sua power unit. Da qui ad Abu Dhabi, sarà premiato chi commetterà meno errori dell'altro

FIA: ecco perché non ha indagato su Perez oltre il paletto

Il direttore di gara, Michael Masi, ha confermato che Sergio Perez non ha fatto nulla di sbagliato durante il GP di Turchia, quando è passato sull'ingresso della corsia box mentre era in battaglia con Lewis Hamilton.

Alonso, quando il karma colpisce in Turchia GP di Turchia Prime
Video all'interno

Alonso, quando il karma colpisce in Turchia

Fernando Alonso è il protagonista di questa puntata de "Il Primo degli Ultimi" dedicata al GP di Turchia di Formula 1. A pesare, sullo spagnolo, è il risultato al termine della corsa, figlio di uno sciagurato primo giro dove è sia vittima che carnefice. Oltre, ovviamente, ad una dose di karma dopo le sue dichiarazioni del giovedì

Tsunoda: "La difesa su Lewis? Per aiutare Max e la Honda"

Il giapponese dell'AlphaTauri ha spiegato di aver fatto di tutto per rallentare Hamilton così da consentire a Max ed alla Honda di allungare in classifica. La lotta con Lewis è però costata cara a Yuki.

Perez: "La lotta con Lewis nel momento peggiore della gara"

Il messicano è finalmente riuscito a tornare a podio al termine di una gara dove si è esaltato nel duello con Lewis Hamilton arrivato in un momento in cui era in grande crisi con le gomme intermedie.

Alonso: "Sono dispiaciuto per il contatto con Schumacher"

Il pilota della Alpine, dopo essere retrocesso in fondo al gruppo per un contatto al via, ha colpito involontariamente il tedesco mandandolo in testacoda e si è scusato con Mick per l'errore di valutazione.

Live: Ferrari in crescita, Max ragioniere... E Hamilton? GP di Turchia
Video all'interno

Live: Ferrari in crescita, Max ragioniere... E Hamilton?

Andiamo ad analizzare il Gran Premio di Turchia di Formula 1 in questa diretta in compagnia di Franco Nugnes, Giorgio Piola, Roberto Chinchero e Marco Congiu

Horner: "Mercedes superiore grazie alla power unit"

Il team principal Red Bull è soddisfatto del risultato conseguito in Turchia con il secondo posto di Verstappen e il terzo di Perez, ma non può trascurare il fatto che la Mercedes dopo la sosta estiva disponga di motori nettamente più potenti: "Non basta più scaricare le ali per contrastarli". Per il manager inglese il prossimo appuntamento di Austin sarà a favore dei campioni del mondo, ma Messico e Brasile saranno di Milton Keynes.

Minardi: "Atto di nonnismo di Alonso su Schumacher" GP di Turchia Prime
Video all'interno

Minardi: "Atto di nonnismo di Alonso su Schumacher"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi commentano i voti stilati per il Gran Premio di Turchia. Tanti promossi e tante bocciature in un weekend in cui protagonista negativa è stata l'impulsività...

Shovlin: "Il pit stop di Lewis? Ocon prova che era giusto!"

Andrew Shovlin ha spiegato per quale motivo Mercedes abbia ritardato così tanto il pit stop di Hamilton e che, la scelta fatta, sia stata corretta stando a quanto visto con Ocon, pilota che aveva adottato la stessa strategia di Hamilton.

Report F1: non è un bluff questa Ferrari in ripresa GP di Turchia
Video all'interno

Report F1: non è un bluff questa Ferrari in ripresa

Il Gran Premio della Turchia di Formula 1 offre diversi spunti di riflessione ed analisi. In questo report, Franco Nugnes e Roberto Chinchero toccano i punti salienti di un appuntamento che consegna ai posteri la nona vittoria di Valtteri Bottas ed il doppio podio Red Bull. Verstappen torna leader di classifica, con Hamilton che chiude quinto. Quarta la Ferrari di Leclerc, ma la SF21 è stata protagonista della domenica

Lap Chart GP Turchia: Sainz, la miglior rimonta della carriera!

Andiamo a rivivere tutte le emozioni del Gran Premio di Turchia in questa nostra animazione grafica, dove emerge prepotente la straordinaria rimonta di Carlos Sainz

Masi: "Gasly penalizzato perché Perez era ininfluente"

Michael Masi, direttore di gara di F1, ha spiegato per quale motivo i commissari di gara del GP di Turchia abbiamo penalizzato di 5 secondi Pierre Gasly per il contatto a inizio gara con Fernando Alonso.

Binotto: "Abbiamo un ibrido competitivo, puntiamo al Messico"

Il team principal Ferrari dopo la gara di Istanbul ha spiegato: "A livello di progetto credo che la parte ibrida sia molto avanzata e non mi sento da meno della nostra concorrenza". "La pista che più si adatta alla nostra vettura di qui alla fine è quella del Messico". "Crediamo di avere un pacchetto per lottare per la terza posizione nel mondiale Costruttori e vogliamo raggiungere quell'obiettivo".

Mazepin: "Ecco perché ho quasi buttato fuori Lewis"

Nikita Mazepin racconta il quasi incidente con Lewis Hamilton al GP di Turchia di F1, spiegando i motivi che lo hanno portato a ignorare la presenza del 7 volte campione del mondo alle sue spalle.

Podcast, Bobbi: "Hamilton, la slick era un azzardo esagerato"

Il Gran Premio della Turchia ha messo alla prova le qualità di guida dei piloti e la loro sensibilità in condizioni di difficile lettura. Lewis Hamilton, tentando l'azzardo, avrebbe optato per le gomme slick al pit-stop, ma dal box hanno preferito andare sul sicuro. C'è un mondiale in palio, ogni punto conta

Vettel spiega l'azzardo (sbagliato) delle gomme da asciutto

Sebastian Vettel, pilota Aston Martin, ha spiegato la scelta di montare le gomme Medium slick con la pista ancora bagnata. Un azzardo che avrebbe potuto pagare dividendi altissimi, ma che invece si è rivelata disastrosa.

Ferrari: un quarto di nobiltà, questa volta è stato giusto osare

La squadra del Cavallino grazie al rivoluzionario sistema ibrido ha fatto un importante salto di qualità che ha permesso a Leclerc di essere in lizza per il podio: la Scuderia, dopo i pit stop di Bottas e Verstappen che precedevano la rossa, si è trovata in testa. Ed è nata la voglia di restare in pista per cercare di concludere la corsa senza pit. Il tentativo non è riuscito e Charles si è dovuto accontentare del quarto posto, ma...

Mercedes: scelto l'azzardo anziché credere nel potenziale W12

Il quinto posto di Hamilton nel GP della Turchia non ha soddisfatto né Lewis, né la squadra di Brackley che si è lasciata ingolosire dalla possibilità di puntare a qualcosa di più del quarto posto che era nelle simulazioni della squadra. Lo staff di Wolff non ha creduto nella superiorità mostrata in pista dalle frecce nere, cercando di tirare fuori il coniglio da una strategia più estrema che non ha pagato.

Fotogallery F1: gli scatti più belli del GP di Turchia

Ecco le foto più belle del Gran Premio di Turchia 2021 di Formula 1, vinto da Valtteri Bottas su Mercedes davanti alle Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez.

Bottas: "Mi sono meritato la vittoria di oggi, l'aspettavo tanto"

Nona vittoria in carriera per Valtteri Bottas, che impreziosisce il proprio palmarés con il successo nel GP di Turchia di Formula 1. Partito dalla pole position, il finlandese ha tenuto testa ad un primo attacco di Verstappen per poi condurre la gara in solitario, sapendo leggere le difficili condizioni dell'asfalto

Hamilton: "Abbiamo perso dei punti che potevamo ottenere"

Complice una strategia errata, e fortemente criticata via radio, Lewis Hamilton ha chiuso il GP di Turchia in quinta posizione ed adesso è daccapo alle spalle di Verstappen in classifica con 6 punti di ritardo.

Podcast, Chinchero: "Ferrari protagonista. Brava a provarci"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano in Gran Premio di Turchia. Una gara che ha regalato molto di più di quanto mostri il risultato finale. Buon ascolto!

Binotto: “Abbiamo azzardato per provare a vincere”

Ferrari abbandona la Turchia con un quarto e un ottavo posto di Leclerc e Sainz. Due risultati che celano la grande prestazione della Rossa di Maranello – e l’efficienza della nuova power unit - in un weekend in cui da sorpresa si è rivelata conferma...

Leclerc: "Ci abbiamo provato, ma il graining mi ha beffato"

Leclerc e la Ferrari hanno provato un azzardo nel finale che non ha pagato. Il comportamento anomalo delle intermedie ha tratto in inganno il monegasco che nei giri conclusivi ha perso il terzo gradino del podio.

Sainz: "Non ci possiamo lamentare oggi, anche se il pit stop..."

Carlos Sainz è raggiante dopo l'ottavo posto conquistato nel Gran Premio di Turchia. Il ferrarista, partito in diciannovesima posizione, è stato votato come driver of the day dopo una rimonta da capogiro, che lo ha visto protagonista di sorpassi e staccate importanti grazie ai quali ha risalito la china

Verstappen: "Bene il 2° posto. Oggi era facile sbagliare"

L'olandese della Red Bull è riuscito a tornare al comando della classifica piloti grazie al secondo posto colto in Turchia e si è detto soddisfatto di un risultato giunto al termine di una gara ricca di insidie.

F1: Bottas vince in Turchia, Verstappen leader, Leclerc emoziona

Valtteri conquista la decima vittoria con la Mercedes e coglie anche il giro più veloce, precedendo le due Red Bull di Verstappen e Perez che completano il podio. L'olandese va in testa al mondiale con 6 punti di vantaggio su Hamilton che è solo quinto. Il quarto posto di Leclerc non ripaga la Ferrari di una gara che l'ha vista anche in testa. Bella la rimonta di Sainz alla fine ottavo. Ocon, decino, ha concluso il GP con le Intermedie senza pit stop.

LIVE Formula 1, Gran Premio di Turchia: Gara

Seguite il Gran Premio di Turchia 2021 di Formula 1 con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

GP Turchia: Lewis 11esimo prova la rimonta. Leclerc sogna il colpo

Anche il Gran Premio di Turchia prevede un esito per nulla scontato, sanando le dieci posizioni di penalità con un'11esima casella. Chi ringrazia è certamente Verstappen, ma soprattutto Charles Leclerc.

Tost: "Troppe 23 gare? Chi è contrario può andare via"

Franz Tost si è espresso a favore del calendario 2022 con 23 gare ed ha sottolineato come chi ritenga che queste siano troppe possa tranquillamente cercarsi un altro impego.

Strategie Turchia: pista ancora bagnata, il via sulle intermedie?

Il via del Gran Premio di Turchia di Formula 1 prospetta movimentato. L'asfalto è ancora bagnato, in curva 1 ed 11 sono visibili ad occhio nudo ampie pozze. La partenza, anche per via delle basse temperature e del cielo coperto, dovrebbe avvenire su gomme intermedie

Wolff: "Ecco perché adesso la W12 è migliorata così tanto"

Toto Wolff svela il motivo per cui ora le Mercedes W12 siano diventate molto più competitive rispetto a poche settimane fa, poi sprona Bottas a vincere: "Dovrà pensare a quello. Lewis farà fatica a rimontare".

McLaren: Ricciardo passa al motore 4 Mercedes e retrocede ultimo

La deludente prestazione di Daniel in qualifica, era solo 16esimo, ha consigliato Andreas Seidl, team principal di Woking, di procedere al cambio della power unit. Il pilota australiano partirà ultimo nella griglia di partenza del GP di Turchia accanto alla Ferrari di Carlos Sainz.

Ferrari: il nuovo ibrido vale più di quello che ci dicono

I dati di telemetria della qualifica di Leclerc confrontati dallo staff di Matteo Bobbi con quelli di Hamilton, indicano chiaramente che la Ferrari in Turchia ha ritrovato non solo la velocità massima, ma una resa del nuovo ibrido che va oltre le aspettative. Charles poteva insidiare la seconda posizione al via di Verstappen se, per l'assetto scarico deliberato per la gara, le gomme non avessero faticato ad andare in temperatura nel T1.

Verstappen: "Non ho il passo per vincere e in partenza sarà dura"

Max Verstappen teme il GP di questo pomeriggio, in Turchia, perché afferma di non avere il passo per vincere. L'olandese è anche preoccupato dalla partenza: scatterà dal lato sporco della griglia.

Ferrari: quando la velocità massima torna a essere una risorsa!

Charles Leclerc ha conquistato la partenza in terza posizione nel GP della Turchia con un giro perfetto in Q3. Il monegasco aveva sofferto nel superare i tagli dei turni precedenti con un assetto molto scarico pensato per la gara, ma la ritrovata velocità di punta della rossa potrebbe essere una risorsa importante nel risultato di domani. Positivo il ruolo giocato da Sainz nella strategia di aiutare il monegasco quando era in difficoltà.

Red Bull: c'è un macroscopico errore che condiziona Verstappen

La Mercedes ha dominato le qualifiche del GP della Turchia con Hamilton e Bottas, dimostrando una superiortià tecnica inattesa. Le frecce nere hanno dato il meglio, ma Verstappen non disponeva della migliore Red Bull: la squadra di Milton Keynes ha sbagliato le simulazioni basandosi sul grip dello scorso anno, tanto che la Ferrari di Leclerc è una serie minaccia per il pilota olandese.

F1: nessuna penalità per Alonso, il quinto tempo è salvo

Il due volte campione del mondo è stato convocato dai commissari a fine qualifica per una presunta irregolarità compiuta in regime di doppie bandiere gialle ad inizio Q1.

Mercedes: i 22 cv ritrovati consentono a Hamilton una W12 più carica

L'inglese scatterà 11esimo nel GP di Turchia per aver smarcato il motore 4 a Istanbul: Lewis, però, ha dato una dimostrazione di superiorità nelle qualifiche potendo contare sui 22 cavalli che altrimenti sarebbero andati persi con l'unità vecchia. Grazie a una mappatura più aggressiva dell'ultimo propilsore, il sette volte campione del mondo si è potuto permettere un'assetto aerodinamico più carico senza penalizzare le velocità massime.

Fotogallery F1: le qualifiche del GP di Turchia

Ecco le foto più belle e significative delle Qualifiche del Gran Premio di Turchia 2021 di Formula 1.

Bobbi: "Mandare le gomme in temperatura la chiave delle qualifiche"

Valtteri Bottas conquista la pole numero 18 in Turchia. L'aspetto cardine delle qualifiche dell'Istanbul Park è stato il mandare in temperatura le gomme al momento giusto, dal momento che la pioggia ha scombinato le carte in tavola - almeno nella fase iniziale

Piola: "Hamilton 11esimo può puntare a vincere" GP di Turchia Prime
Video all'interno

Piola: "Hamilton 11esimo può puntare a vincere"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano il sabato di qualifica del GP di Turchia. Hamilton è il poleman virtuale, scatterà 11esimo causa penalità. Eppure, la possibilità di vincere non è così lontana...

Bottas, pole in Turchia: "Il massimo per me e Mercedes"

Valtteri Bottas conquista la pole position in Turchia. Il finlandese della Mercedes firma il secondo miglior crono della Q3 con Hamilton autore del giro più veloce, ma essendo l'inglese caduto in penalità per via della sostituzione del motore termico, sarà il suo compagno di team a partire dalla prima posizione

Podcast, Chinchero: "Sull'asciutto Leclerc può giocarsi il podio"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano il sabato di qualifica del Gran Premio di Turchia. Buon ascolto!

Verstappen esalta il team: "Grande svolta rispetto a ieri"

L'olandese non è mai stato in grado di lottare ad armi pari con le Mercedes per la pole, ma ha voluto sottolineare il grande lavoro svolto dal team per ribaltare una situazione che ieri sembrava decisamente complicata.

Leclerc: "Punto a vincere, ma guardiamo alla McLaren"

Charles Leclerc scatterà terzo al GO di Turchia dopo una grande Q3 nelle qualifiche. Prezioso l'apporto di Sainz in Q2, quando il monegasco era in difficoltà a causa dell'assetto scarico della SF21 con pista umida.

Hamilton: “La rimonta qui sarà dura. Ma c’è il rettilineo...”

Lewis Hamilton conquista virtualmente la pole position del Gran Premio di Turchia. Domani scatterà 11esimo, per via della penalità. Riuscirà nella rimonta?

Sainz: "Il nostro piano è riuscito perfettamente"

Carlos Sainz, pilota della Ferrari, è stato fondamentale per il risultato della Ferrari nelle qualifiche del GP di Turchia: ha aiutato Leclerc in Q2 e ha eliminato Ricciardo già in Q1.

GP della Turchia: Hamilton davanti, ma c'è Bottas in pole. Leclerc quarto

La Mercedes nelle qualifiche del GP della Turchia non poteva sperare di meglio: Lewis davanti sigla il nuovo record della pista e cede la pole position a Bottas per scivolare più indietro di dieci posizioni a causa della penalizzazione per aver sostituito il quarto motore endotermico. Verstappen è terzo davanti a Leclerc che porta la Ferrari a 69 millesimi dalla Red Bull. Determinante il supporto di Sainz nella prestazione della SF21.

LIVE Formula 1, Gran Premio di Turchia: Qualifiche

Seguite le Qualifiche del Gran Premio di Turchia del Mondiale 2021 di F1 con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

F1, Istanbul, Libere 3: Gasly sul bagnato davanti alle Red Bull

Il francese dell'AlphaTauri è il più veloce nella terza sessione di libere del GP di Turchia iniziato con le gomme full wet che poi hanno lasciato il posto alle intermedie. Pierre ha preceduto le due Red Bull di Verstappen e Perez e le due Ferrari di Sainz e Leclerc. Le Mercedes hanno rinunciato a girare dopo pochi giri ritenendo le condizioni pocvo probanti visto che la qualifica si disputerà sull'asciutto. Russell provoca una bandiera rossa.