Formula 1 notizia

La Williams scarica Dan Ticktum
Brawn difende Alonso da Hamilton
Verstappen: ecco i danni sulla RB16B
Ferrari: il motore di Leclerc è KO!
Perché Aston crede nell'appello

Il due volte vincitore di Macao, entrato nello storico team britannico nel 2020 con il ruolo di pilota di sviluppo, è stato scaricato con effetto immediato dalla scuderia inglese.

Ross Brawn crede che le manovre difensive ‘dure’ di Fernando Alonso in Ungheria fossero pulite a dispetto delle lamentele scaturite da Lewis Hamilton e che abbiano resto la battaglia di Formula 1 brillante.

Tramite una foto condivisa sul profilo Instagram della Formula 1 si è potuto notare come tutta la zona destra dei deviatori di flusso della Red Bull di Verstappen sia stata distrutta nel contatto provocato da Bottas.

Gli uomini del Cavallino hanno annunciato che le verifiche effettuate sulla monoposto a Maranello hanno evidenziato un danno irreparabile sul motore del monegasco dopo l'incidente in Ungheria con Stroll. Molto probabilmente quindi Charles dovrà montare una quarta ICE e finire in penalità nella parte finale della stagione.

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

F1: la Williams scarica Ticktum con effetto immediato

Il due volte vincitore di Macao, entrato nello storico team britannico nel 2020 con il ruolo di pilota di sviluppo, è stato scaricato con effetto immediato dalla scuderia inglese.

Hamilton si lamenta di Alonso, Brawn lo difende: “Manovre pulite”

Ross Brawn crede che le manovre difensive ‘dure’ di Fernando Alonso in Ungheria fossero pulite a dispetto delle lamentele scaturite da Lewis Hamilton e che abbiano resto la battaglia di Formula 1 brillante.

Verstappen: ecco la foto che svela i danni sulla Red Bull

Tramite una foto condivisa sul profilo Instagram della Formula 1 si è potuto notare come tutta la zona destra dei deviatori di flusso della Red Bull di Verstappen sia stata distrutta nel contatto provocato da Bottas.

Ferrari, oltre il danno la beffa: il motore di Leclerc è KO!

Gli uomini del Cavallino hanno annunciato che le verifiche effettuate sulla monoposto a Maranello hanno evidenziato un danno irreparabile sul motore del monegasco dopo l'incidente in Ungheria con Stroll. Molto probabilmente quindi Charles dovrà montare una quarta ICE e finire in penalità nella parte finale della stagione.

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

Masi spiega le reprimende per le T-Shirt sull'inno

Il direttore di gara Michael Masi ha chiarito perché quattro piloti hanno ricevuto delle reprimende per aver indossato delle T-shirt durante la cerimonia dell'inno nazionale prima del GP d'Ungheria.

Horner: "Dopo il crash, Max aveva meno downforce di Schumacher"

Christian Horner ha quantificato i danni alla RB16B di Verstappen dopo l'incidente alla prima curva del GP di Ungheria innescato da un errore di valutazione di Valtteri Bottas in staccata.

Pourchaire: assaggio di F1 con l'Alfa Romeo ai test Pirelli

Il pilota francese, membro del programma Sauber, compirà i primi giri al volante di una Formula 1 nel corso della due giorni di test che si terrà sul tracciato dell'Hungaroring martedì 3 e mercoledì 4 agosto.

Report Live: Ungheria, il GP dell'effetto domino GP d'Ungheria
Video all'interno

Report Live: Ungheria, il GP dell'effetto domino

In questa nuova diretta di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giorgio Piola rispondono alle vostre domande e analizzano i momenti salienti che hanno caratterizzato il Gran Premio d'Ungheria, 11esima e per nulla scontata tappa del mondiale di Formula 1.

F1, Red Bull: Honda tenterà di recuperare il motore 2 di Max

Red Bull rischia di perdere i motori 2 della stagione 2021 di Verstappen e Perez. Dopo quanto accaduto in Ungheria, le unità saranno spedite a Sakura per la revisione e l'eventuale riparazione, ma le speranze di recuperarle sembrano essere quasi nulle.

La FIA modifica la classifica di Budapest in attesa dell'appello di Vettel

La FIA ha modificato la classifica finale del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in seguito all'intrigo sulla seconda posizione di Sebastian Vettel.

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Dopo la fatica ungherese Hamilton teme l'effetto long COVID

Lewis Hamilton teme di soffrire ancora i postumi del coronavirus contratto l'anno scorso, dopo essere stato assistito da un medico del team dopo il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1.

Masi spiega: "Tutti in pit lane al via? Ecco cosa avremmo fatto"

Michael Masi, direttore di gara della F1, commenta i casi più spinosi del Gran Premio d'Ungheria e fa chiarezza su quanto accaduto alla ripartenza della gara con il solo Hamilton in griglia e con Russell che ha prima guadagnato e poi restituito posizioni.

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" GP d'Ungheria Prime
Video all'interno

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Binotto provoca: "Facciamo pagare i danni ai team dei colpevoli"

La Ferrari crede che la Formula 1 dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di far pagare le riparazioni delle monoposto coinvolte in un incidente alla squadra del pilota che ne viene ritenuto colpevole.

Report F1: la F1 tiene troppo conto dello spettacolo, meno dei regolamenti GP d'Ungheria
Video all'interno

Report F1: la F1 tiene troppo conto dello spettacolo, meno dei regolamenti

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes, Giorgio Piola e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti che hanno caratterizzato il GP d'Ungheria. Dalla prima vittoria in carriera di Esteban Ocon, alle varie decisioni della FIA. Forse la Formula 1, in alcune occasioni, ha dato troppa importanza allo spettacolo invece che focalizzarsi sui regolamenti?

Williams: Russell in lacrime dopo aver chiuso a punti

Il GP d'Ungheria ha consentito alla Williams di balzare in ottava posizioni nel Costruttori grazie al settimo posto di Latifi ed all'ottavo di George Russell. L'inglese non ha trattenuto le lacrime per un risultato a lungo atteso.

Retroscena Mercedes: ecco perché Hamilton è rimasto solo in griglia

La squadra di Brackley ha spiegato che temeva non solo di perdere posizioni rientrando ai box prima del via per passare dalle intermedie alle slick, ma anche di poter incappare in un contatto o in un unsafe release vista la natura stretta della pitlane di Budapest.

F1, Red Bull perde un altro motore: il secondo V6 di Perez è KO

L'impatto che al via del GP d'Ungheria ha costretto Perez al ritiro è costato anche la rottura del secondo dei tre motori a disposizione del messicano in questa stagione. Horner: "Bottas ha fatto un gran lavoro per Mercedes...".