Spark realizzerà i telai anche per la Extreme E

condivisioni
commenti
Spark realizzerà i telai anche per la Extreme E
Di:
23 apr 2019, 16:38

Il produttore dei telai della Formula E, la Spark Racing Technology, realizzerà anche quelli per il nuovo campionato riservato ai fuoristrada elettrici, la Exteme E.

La Spark, che ha realizzato sia le vetture Gen1 che le Gen2 di Formula E, produrrà buona parte delle XE, anche se in questo caso i costruttori che parteciperanno potranno adattare la carrozzeria per renderla simile ai propri modelli stradali.

Le parti che saranno prodotte dalla Spark sono il telaio tubolare, le sospensioni, gli ammortizzatori, l'impianto frenante, lo sterzo, la struttura anti-intrusione ed il roll bar.

Le aree che invece possono essere modificate dai costruttori sono il cofano motore, le minigonne, le luci, i paraurti anteriori e posteriori. Senza dimenticare che i costruttori possono mettere mano anche alla trasmissione, relativamente ai motore ed all'inverter della vettura.

"Avviare il processo di produzione e costruzione di una vettura è sempre speciale" ha dichiarato il co-fondatore della XE e della FE, Alejandro Agag.

"Sono contento di iniziare questo nuovo viaggio con la Spark Racing Technology, proprio come abbiamo fatto per la Formula E".

"Lavorare con partner di fiducia come il team di Spark ci permette di guardare avanti e di offrire delle vetture pronto-corsa alle squadre, prima di dargli modo di sviluppare le componenti libere".

"Sono impaziente di vedere il prototipo in azione nella prima esibizione di quest'estate. Ma tenete gli occhi aperti per le notizie che arriveranno dalla Extreme E nelle prossime settimane".

Il primo prototipo della serie dovrebbe iniziare la prima sere di collaudi nel mese di luglio, mentre la consegna alle squadre è fissata per marzo del 2020.

I primi test collettivi della serie si svolgeranno nell'estate del 2020, mentre la prima gara è prevista per gennaio del 2021.

I cinque luoghi scelti per la prima edizione sono l'Artico, l'Himalaya, il deserto del Sahara, la foresta amazzonica e le isole dell'Oceano Indiano.

"Spark è entusiasta di progettare il nuovissimo SUV elettrico per la Extreme E" ha detto Theo Gouzin, direttore tecnico della Spark. "Il nostro team avrà quindi il privilegio di continuare ad essere pioniere in questa competizione focalizzata all'e-mobility".

"Spark ritiene che la Extreme E rappresenti un pensiero lungimirante ed una vera sfida ingegneristica, che porta i veicoli elettrici su un terreno di prova molto interessante.

Prossimo Articolo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Extreme E
Autore Alex Kalinauckas
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie