Cadei e Sbirrazzuoli al top anche in qualifica

Cadei e Sbirrazzuoli al top anche in qualifica

Dietro a loro ci sono le Ferrari F430 di Mediani-Bonetti e Solieri

Dopo avere dominato entrambe le sessioni di prove libere, Niki Cadei e Cédric Sbirrazzuoli hanno messo a segno con la Ferrari F430 GT2 anche la pole nella sessione di qualifica dell’appuntamento di Hockenheim della SUPERSTARS GTSPRINT. Per l’equipaggio della AF Corse un risultato importante in vista delle due gare di domani, anche per il fatto di avere messo dietro le vetture gemelle di Maurizio Mediani e Alessandro Bonetti (Vittoria Competizioni), leader del campionato, e di Glauco Solieri (R.T. Edil Cris). GLI ALTRI PROTAGONISTI In evidenza la Corvette C6 della Scuderia 22 di Fabrizio Armetta e Carlo Graziani, che oltre ad essersi insediata nella quarta posizione assoluta ha prevalso nella classe GT3. Davanti a tutti nella GT Cup c’è invece l’altra Ferrari F430 di Thomas Kemenater e Matteo Manzo (Scuderia La.Na.), che primeggiano al momento anche nella classifica del rispettivo raggruppamento. Nella stessa classe secondo tempo per Andrea Dromedari, mentre Alessandra Neri (due volte sul gradino più alto del podio di Portimão, tre settimane prima) ha chiuso con il terzo tempo e l’ottavo assoluto. Da evidenziare il settimo responso della Porsche 996 GT3-R di Antonio e Sabino De Castro (AB Motorsport), primi nella G T Special. Tra le GT4 Supersport e GT4 ci sono invece davanti rispettivamente la Lotus 2 Eleven di Gianni Giudici e la Maserati GT di Gabriele Marotta. PROGRAMMA E DIRETTA TV Le due gare si svolgeranno entrambe domani sulla durata di 25 minuti più un giro da completare. La prima scatterà alle ore 9, mentre il secondo via verrà dato alle 13.30. Gli appassionati potranno seguirle da casa grazie alla diretta televisiva proposta come sempre da Nuvolari. I MIGLIORI DIECI TEMPI: 1. Cadei-Sbirrazzuoli (Ferrari F430) 1’42”080; 2. Mediani-Bonetti (Ferrari F430) 1’42”643; 3. Solieri (Ferrari F430) 1’43”370; 4. Graziani-Armetta (Corvette C6) 1’43”783; 5. Kemenater-Manzo (Ferrari F430) 1’47”201; 6. Dromedari (Ferrari F430) 1’47”850; 7. De Castro-De Castro (AB Motorsport) 1’48”582; 8. Neri (Ferrari F430) 1’49”271; 9. Sabatini (Ferrari F430) 1’49”523; 10. Perlini (Porsche 997) 1’50”151.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati EuroGTSprint
Piloti Nicola Cadei , Cédric Sbirrazzuoli
Articolo di tipo Ultime notizie