Frattura cranica per Venier a Hockenheim

condivisioni
commenti
Frattura cranica per Venier a Hockenheim
Redazione
Di: Redazione
13 giu 2010, 16:38

Il pilota dello Swiss Team sarà operato in Germania fra un paio di giorni

Per Fabio Venier è necessario un intervento chirurgico per ridurre la leggera frattura al cranio. Il pilota dello Swiss Team è ricoverato in ospedale dopo essere finito a muro all'ingresso del Motodrom durante le libere della Superstars GTSprint in programma a Hockenheim. A seguito del violentissimo impatto, il giovane italiano è svenuto per un paio di minuti. Immediato l'intervento dei medici del tracciato che lo hanno stabilizzato e ne hanno predisposto il trasferimento nel più vicino ospedale specializzato con l'eliambulanza, dove è poi stata riscontrata una frattura cranica. Venier, 44 anni, è sedato ma vigile: dopo l'intervento chirurgico previsto tra un paio di giorni, dovrebbe essere trasportabile in Italia.
Prossimo articolo EuroGTSprint

Prossimo Articolo

Venier racconta il terrificante crash

Venier racconta il terrificante crash
Carica commenti

Su questo articolo

Serie EuroGTSprint
Piloti Fabio Venier
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie