Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Harrison Scott firma la doppietta a Monza e conquista il titolo

condivisioni
commenti
Harrison Scott firma la doppietta a Monza e conquista il titolo
Di:
1 ott 2017, 14:34

Il pilota del team RP Motorsport si è imposto in entrambe le gare del weekend portando a 10 i successi stagionali ed ha chiuso in anticipo la lotta per il titolo laureandosi campione.

E' stato un weekend perfetto quello vissuto da Harrison Scott a Monza. Il portacolori del team RP Motorsport, infatti, è riuscito ad imporsi le manche del weekend brianzolo ed ha chiuso in anticipo i giochi per il campionato laureandosi campione.

Dopo aver conquistato la pole, Harrison Scott ha colto in Gara 1 a Monza anche la nona vittoria stagionale.

Allo start, il poleman ha mantenuto il comando delle operazioni, mentre Fittje è riuscito a beffare Troitskiy e Simo Laaksonen per salire in seconda posizione. Scott è riuscito ad incrementare il proprio vantaggio in maniera indisturbata sino alla bandiera a scacchi, mentre Troitskiy è riuscito a riconquistare la seconda posizione al quarto giro dopo aver sopravanzato Fittje sul rettilineo principale.
 
Fittje ha rischiato di perdere il terzo posto a causa di un errore che l'ha fatto retrocedere in quinta piazza, ma è poi stato bravo nell'avere la meglio su Laaksonen e Ben Hingeley. Un errore di quest'ultimo ha poi consentito ad Ameya Vaidyanathan di salire in quinta posizione, mentre in settima piazza ha concluso Devlin DeFrancesco che ha preceduto Eliseo Martinez, Tarun Reddy e Cameron Das.
 
Scott si è ripetuto anche nella seconda gara del weekend ed è riuscito a laurearsi campione con all'attivo 10 vittorie stagionali. Il compito è stato certamente agevolato dalla foratura patita da Troitskiy che ha costretto il russo ad una rimonta disperata sino al sesto posto.
 
La gara ha visto subito l'ingresso in pista della Safety car a seguito di un incidente con protagonista De Francesco, mentre alla ripartenza la lotta tra Troitskiy, Vaidyanathan e Karkosik ha visto il russo riportare la foratura che gli è costata il podio.
 
Un secondo intervento della safety car ha poi ricompattato il gruppo, ed al restart Fitjje è stato abile a sopravanzare Vaidyanathan e salire in terza piazza per poi concludere sul secondo gradino del podio e regalare al team RP Motorsport una grande doppietta con Laaksonen in terza posizione.
Prossimo Articolo
Harrison Scott ipoteca il titolo con una doppietta a Silverstone

Articolo precedente

Harrison Scott ipoteca il titolo con una doppietta a Silverstone

Prossimo Articolo

Harrison Scott non molla e centra la doppietta anche a Jerez

Harrison Scott non molla e centra la doppietta anche a Jerez
Carica commenti