Stuvik ancora inarrestabile: pole in Gara 1

Alex Palou ha colto la seconda posizione a poco più di un decimo. Yarin Stern terzo davanti a Janosz

Stuvik ancora inarrestabile: pole in Gara 1

L'ultimo appuntamento stagionale dell'Euroformula Open ha preso il via questo fine settimana sul circuito catalano del Montmelò, situato a una ventina di chilometri da Barcellona. Il primo turno di prove ufficiali non ha presentato alcuna sopresa, anzi, ha rafforzato alcuni punti fermi della stagione 2014.

Il primo di questi è il neo campione della categoria, Sandy Stuvik, autore dell'ennesima pole position stagionale e prestazione convincente. Il thailandese ha fermato il cronometro in 1'41"036, tempo inarrivabile anche per i suoi rivali più agguerriti della stagione ormai giunta al termine.

Alle spalle del campione, si è classificato il pilota di casa, il catalano Alex Palou, staccato dal vertice della classifica per appena poco più di un decimo. La seconda posizione però consentirà al catalano di battagliare già alla prima curva con Stuvik per la prima posizione di Gara 1. Non male anche la prestazione di Yarin Stern, terzo al termine delle Qualifiche, e staccato di quasi cinque decimi da Stuvik.

La seconda fila sarà completata dal pilota che più ha messo in difficoltà il thailandese - soprattutto nella prima parte del campionato - ovvero Artur Janosz. Il pilota del team RP Motorsport ha denotato un calo di prestazioni notevole nella seconda parte della stagione, mentre il compagno di squadra ha letteralmente preso il volo verso un titolo più che meritato. Janosz ha comunque colto il quarto tempo assoluto, ma staccato di cinque decimi da Stuvik.

Buon quinto posto per il canadese Nelson Mason, distanziato di appena quaranta millesimi da Janosz e un decimo dalla terza posizione. Accando al nordamericano scatterà il primo dei nostri portacolori: Alessio Rovera. L'italiano è stto autore di un buon tempo, che lo ha portato in terza fila e a solo un centesimo dal canadese. Settimo posto per Konstantin Tereschenko, il quale ha preceduto Yu Kanamaru e i nostri Michele Beretta e Damiano Fioravanti, che hanno chiuso la Top Ten

condivisioni
commenti
Stuvik vince Gara 2 e il titolo piloti 2014!

Articolo precedente

Stuvik vince Gara 2 e il titolo piloti 2014!

Prossimo Articolo

Ennesimo assolo di Stuvik: vince Gara 1!

Ennesimo assolo di Stuvik: vince Gara 1!
Carica commenti