GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
105 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
19 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
28 giorni

Baptista sbaglia e Kanamaru ne approfitta in gara 1

condivisioni
commenti
Baptista sbaglia e Kanamaru ne approfitta in gara 1
Di:
6 giu 2015, 15:30

Primo centro del giapponese, ma la piazza d'onore porta il brasiliano in vetta al campionato. Terzo c'è Rovera

La lezione che Vitor Baptista aveva inflitto alla concorrenza nelle qualifiche di questa mattina aveva dato al portacolori della RP Motorsport i galloni di grande favorito per la prima gara del weekend di Silverstone dell'Euroformula Open.

A smentire i pronostici però ci ha pensato il giapponese Yu Kanamaru, autore di una prova praticamente perfetta. Il portacolori della Emilio De Villota Motorsport è scattato molto bene dalla seconda fila e si è subito portato alle spalle del poleman, pressandolo con decisione, ma senza riuscire a trovare la via per il sorpasso.

Proprio quando sembrava che il brasiliano fosse riuscito a a costruirsi un margine di sicurezza, verso metà gara, quest'ultimo ha però commesso un errore ed è stato quindi scavalcato da Kanamaru. Nelle tornate conclusive ha poi provato a replicare al giapponese, ma senza prendersi troppi rischi, anche perché questo secondo posto gli ha comunque permesso di prendere la leadership del campionato con tre lunghezze di vantaggio su Konstantin Tereschenko.

Quella di oggi, infatti, non è stata esattamente la giornata migliore del pilota del Campos Racing, che ha chiuso al settimo posto: al primo giro era anche riuscito a riportarsi subito in quarta posizione, ma poi era evidente che il suo ritmo non fosse in linea con quello dei migliori e con il passare delle tornate è arretrato sempre di più.

Davanti a lui è stata molto buona la prova di Alessio Rovera, che ha conquistato il gradino più basso del podio in solitaria e con esso si è anche imposto tra i rookie. Bella pure la rimonta di Yarin Stern, risalito dal nono posto in griglia fino al quarto finale, davanti a Diego Menchaca e Damiano Fioravanti.

Peccato invece per Leonardo Pulcini, costretto al ritiro dopo appena un giro mentre era in bagarre per la terza posizione con Igor Walilko: i due si sono toccati e ad avere la peggio è stato l'italiano, mentre l'avversario comunque ha chiuso in coda al gruppo essendo punito con una drive through.

Attimi di apprensione, infine, all'ultimo giro per il contatto tra Henrique Baptista ed Antoni Ptak: il brasiliano è arrivato lungo in staccata ed è letteralmente decollato sopra al rivale, sfiorandogli il casco. Fortunatamente però il tutto si è risolto senza conseguenze per i piloti.

Euroformula Open - Silverstone - Gara 1

Euroformula Open - Classifica campionato

Prossimo Articolo
Vitor Baptista scatenato nella Q1 di Silverstone

Articolo precedente

Vitor Baptista scatenato nella Q1 di Silverstone

Prossimo Articolo

Yu Kanamaru si prende anche la pole di gara 2

Yu Kanamaru si prende anche la pole di gara 2
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Euroformula Open
Piloti Yu Kanamaru , Alessio Rovera , Vitor Baptista
Autore Matteo Nugnes